"Basta silenzio, Nuti è con noi"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

"Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da xenas il Gio 21 Ott 2010, 09:43

"Basta silenzio, Nuti è con noi"

FULVIA CAPRARA

ROMA
Nessuno l'ha dimenticato, ma il pudore, spesso colpevole, verso la malattia e il dolore, hanno fatto calare sulla sua storia un silenzio attonito. Gli amici, i colleghi, il pubblico sanno che, dal dicembre 2006, Francesco Nuti sconta una punizione ingiusta, uno di quei castighi che nessuno merita e invece piombano, da un attimo all'altro, buttando all'aria le vite dei più sfortunati. La caduta in casa, l'emorragia cranica, il coma, l'operazione. E poi l'inizio di un'esistenza a metà. Una fatica immensa, divisa con la madre, con il fratello medico Giovanni, con pochi affetti, tra cui il regista Giovanni Veronesi che non ha mai smesso di stargli accanto, ma soprattutto con se stesso. Da quella notte l'autore non parla più: «Ho provato - confessa Giovanni - un sentimento nuovo e forte, il compito di ridare voce a mio fratello. Compito impossibile per il medico. Possibile solo se compreso sul piano generale e simbolico. Sì, perché mi sono accorto che al silenzio di Francesco corrisponde un silenzio più forte. Il silenzio del mondo del cinema e dell'editoria musicale, che forse non si è accorto davvero dell'autore che lui rappresenta, che sembra averlo dimenticato, rimosso, come dicono alcuni, con una rapidità intollerabile».

Tra due settimane, con il documentario di Mario Canale Francesco Nuti... e vengo da lontano, il Festival di Roma riaccende i riflettori sulla parabola dell'artista. Nel programma della rassegna c'è scritto che all'evento parteciperà anche lui, il protagonista, per la prima volta in pubblico dopo l'incidente, anche se chi lo assiste dice che la sua presenza non sarà certa fino all'ultimo minuto.

Quel giorno ad applaudirlo ci saranno tutti, magari in piedi, magari con le lacrime agli occhi, compresi i tanti che lo hanno dimenticato e pure quelli che, negli anni difficili, gli hanno sbattuto la porta in faccia. Nuti non è mai stato un personaggio facile, di quelli che semplicemente si fanno amare da tutti. Aveva i suoi fan, ma anche i suoi detrattori. C'era chi non gli aveva mai perdonato il grande salto dietro la macchina da presa, la tentazione, come scriveva l'ex critico della Stampa Stefano Reggiani nel suo Dizionario del post-divismo, di diventare «un improbabile malincomico internazionale».

E poi l'aria un po' sbruffona da ragazzo di provincia, il narcisismo dell'attore arrivato, e le donne, tante, tutte bellissime, prese, lasciate, cambiate al ritmo di un girotondo spensierato. Da Clarissa Burt ad Annamaria Malipiero, madre dell'unica figlia Ginevra, passando per le interpreti dei suoi film su cui fiorivano sempre, vere o false che fossero, voci di amori turbolenti.

Dall'inizio degli Anni Ottanta alla metà dei Novanta, Francesco Nuti, nato a Firenze nel ‘55, dal barbiere Renzo detto «il Casanova» e da mamma Anna che in questi ultimi anni se l'è curato come se fosse tornato bimbo, ha vissuto la sua stagione d'oro. Dai primi successi con i Giancattivi all'esordio nel cinema diretto da Maurizio Ponzi in Madonna che silenzio c'è stasera ai film da regista e interprete dove metteva in gioco tutto se stesso, con fortune alterne. Il documentario ricostruisce le cronache dal set, la nascita dei tormentoni e delle gag, la passione per la musica che lo portò sul palcoscenico di Sanremo con il brano Sarà per te. Roberto Benigni, che per lui è sempre stato una specie di fratello maggiore, diceva che era rimasto «monello», e che nei confronti della vita «era generosissimo, la sperperava, era uno scialo».

L'inizio della fine ha una data, 1994, e un nome preciso, Occhiopinocchio, il kolossal prodotto da Cecchi Gori e ispirato all'eroe di Collodi, incappato in una serie nera di difficoltà realizzative, tagliato, rimontato e alla fine stroncato dalla critica. Nuti non regge il colpo, s'infila nel tunnel della rabbia e dell'infelicità, inizia a bere, si confessa in pubblico, convoca disperate conferenze stampa in cui implora un lavoro. Cose proibite, soprattutto quest'ultima, dalle leggi dello show-business che impongono una maschera di benessere perenne. Se non ce la si fa a portarla, meglio eclissarsi piuttosto che far sapere che stai male. Nel documentario, spiegano gli autori Mario Canale e Anna Rosi Morri, «ci sono la sua permalosità e la sua generosità, poi le prime sconfitte e la difficoltà di accettarle, gli errori e le invidie, l'insicurezza e la sfortuna e alla fine il silenzio, che abbiamo voluto rompere, perché Francesco è vivo».
avatar
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da VivaMatteo il Gio 21 Ott 2010, 10:27

Che tristezza! triste
C'è il gruppo su FB "Le note di Cecco" gestita dal fratello e da Veronesi...Per chi ce l'ha:

http://www.facebook.com/search/?q=la%20note%20di%20cecco&init=quick&tas=0.9071241361136906#!/pages/Le-note-di-Cecco/146092482094351
avatar
VivaMatteo
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4855
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Aci Catena (Ct)

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da G.Kaplan il Gio 21 Ott 2010, 12:04

Questa scena mi fa sorridere, sembro io quando parlo con mia madre... che nervi :neve:


avatar
G.Kaplan
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2803
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Zona Pacciani

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da mariele4ever il Gio 21 Ott 2010, 12:32

Tu saresti Nuti o Haber?:neve:

(La proprietaria del pitone mi ricorda tanto Lavinia
risate )
avatar
mariele4ever
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Prov. Bari

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da maimeri il Gio 21 Ott 2010, 12:55

L'inizio della fine ha una data, 1994, e un nome preciso, Occhiopinocchio, il kolossal prodotto da Cecchi Gori e ispirato all'eroe di Collodi, incappato in una serie nera di difficoltà realizzative, tagliato, rimontato e alla fine stroncato dalla critica. Nuti non regge il colpo, s'infila nel tunnel della rabbia e dell'infelicità, inizia a bere, si confessa in pubblico, convoca disperate conferenze stampa in cui implora un lavoro. Cose proibite, soprattutto quest'ultima, dalle leggi dello show-business che impongono una maschera di benessere perenne. Se non ce la si fa a portarla, meglio eclissarsi piuttosto che far sapere che stai male

quanto è vero. mi ricordo di lui che diceva che voleva lavorare e di questo improvviso declino. non sapevo niente di questo incidente. ma cosa gli è successo effettivamente?
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da G.Kaplan il Gio 21 Ott 2010, 13:16

mariele4ever ha scritto:Tu saresti Nuti o Haber?:neve:

(La proprietaria del pitone mi ricorda tanto Lavinia
risate )

io Nuti, ovvio! :neve:
avatar
G.Kaplan
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2803
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Zona Pacciani

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Strawberry Fields il Gio 21 Ott 2010, 13:26

Io non lo sapevo che aveva avuto un incidente in casa WUB
avatar
Strawberry Fields
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7814
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : ストロベリーフィールズ永遠に

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da G.Kaplan il Gio 21 Ott 2010, 13:27

maimeri ha scritto:
quanto è vero. mi ricordo di lui che diceva che voleva lavorare e di questo improvviso declino. non sapevo niente di questo incidente. ma cosa gli è successo effettivamente?

Per tanti anni ha avuto problemi di alcolismo... poi è finito in coma in seguito ad una caduta..
Poveri Giancattivi, so che anche Athina Cenci non sta bene.. WUB
avatar
G.Kaplan
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2803
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Zona Pacciani

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da maimeri il Gio 21 Ott 2010, 13:46

La cenci? che ha?

e nuti ?
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da G.Kaplan il Gio 21 Ott 2010, 13:55

maimeri ha scritto:La cenci? che ha?

e nuti ?

La Cenci ebbe un ictus che penso abbia fatto abbastanza danni WUB

avatar
G.Kaplan
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2803
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Zona Pacciani

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da VivaMatteo il Gio 21 Ott 2010, 14:40

http://magazine.libero.it/cinema/generali/francesco-nuti-non-parla-da-anni-ora-potrebbe-tornare-in-pubblico-ne12194.phtml

Lo scorso anno era uscito un libro: "Francesco Nuti. La vera storia di un grande talento", di Matteo Norcini (edito da Ibiskos), ora sulla vita del regista toscano esce un documentario dal titolo "Francesco Nuti... e vengo da lontano". La regia è di Mario Canale, che ha già scritto e diretto in passato ritratti di grandi registi e attori del calibro di De Sica, Ferreri, Mastroianni, Pontecorvo. Il documentario è in programma al Festival Internazionale del Film di Roma il 5 novembre e non è esclusa la presenza dello stesso Nuti che da 4 anni, in seguito alla caduta del 2 settembre 2006, al coma successivo, all'intervento chirurgico e all'uscita dal coma del 24 settembre dello stesso anno, è costretto su una sedia a rotelle e non parla.

«L'idea nasce un paio di anni fa - spiega Mario Canale -: cercavo un dvd e per caso vidi che di "Stregati" di Nuti non esisteva: solo il vhs . Visitai il suo sito e lo vidi fermo, così cominciai a ragionare su questo, partendo dal fatto che ho un archivio. Ho lavorato molto con Francesco, che conobbi all'epoca di "Io, Chiara e lo scuro". Era il 1982. Seguii poi molti suoi film in trasmissioni di cinema e per " Willy Signori e vengo da lontano" realizzai gli special. Diventammo amici».

Nel film non compare Francesco come è oggi, ma sono stati intervistate le persone che si occupano di lui, dalla madre al fratello medico, alla ex moglie, al regista concittadino pratese Giovanni Veronesi che gli è stato sempre vicino. Sono circa 25 interviste effettuate dal regista, tra le quali compaiono anche Ferzan Ozpetek, Alessandro Haber, Teresa De Sio . Il documentario, che contiene anche brani d'archivio, inizia con una lettera che Francesco scrive al fratello Giovanni poco prima dell'incidente, letta dal fratello. Nuti parla del proprio malessere su cinema, donne, successo, soldi, auto. Un malessere che già Nuti aveva denunciato nella sua ultima intervista a Radio 24 nel maggio 2006, pochi mesi prima della caduta. Quell'occasione doveva rappresentare il ritorno di Nuti e invece ne segnò il definitivo allontanamento: l'intervista venne interrotta perché Nuti era completamente ubriaco.
avatar
VivaMatteo
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4855
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Aci Catena (Ct)

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Emmaris il Gio 21 Ott 2010, 17:12

VivaMatteo ha scritto:http://magazine.libero.it/cinema/generali/francesco-nuti-non-parla-da-anni-ora-potrebbe-tornare-in-pubblico-ne12194.phtml
Un malessere che già Nuti aveva denunciato nella sua ultima intervista a Radio 24 nel maggio 2006, pochi mesi prima della caduta. Quell'occasione doveva rappresentare il ritorno di Nuti e invece ne segnò il definitivo allontanamento: l'intervista venne interrotta perché Nuti era completamente ubriaco.
[/i]

Infatti il problema principale almeno negli ultimi 4 anni è stata l'instabilità di Nuti (ci sono altri attori che bevono troppo ma capaci di gestire comunque la stampa). Invece certe conferenze stampa di Nuti si sono chiuse con gli uffici stampa che pregavano di non scrivere quello che era successo.

avatar
Emmaris
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 28.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Mede@ il Mer 03 Nov 2010, 16:06

Francesco torna da lontano
Francesco Nuti torna da lontano. E lo fa con una lunga intervista al settimanale Chi, rompendo un silenzio che durava da quattro anni: «Aspettatemi, tornerò»



PRATO - Francesco Nuti torna da lontano. E lo fa con una lunga intervista al settimanale Chi, rompendo un silenzio che durava da quattro anni. Venerdì al Festival di Roma, il mondo dello spettacolo renderà omaggio all'attore-regista assente da molto tempo dal cinema dopo un grave incidente: il 2 settembre del 2006 cadde nella sua casa romana ai Parioli sbattendo la testa e finì nel buio per due mesi, subendo tre operazioni al cervello. La giornalista di Chi lo intervista con l'aiuto della logopedista. L'attore ancora non riesce a parlare bene, a comunicare, ma non perde la sua ironia che tanta fortuna gli ha fatto fare nei film. Un'ironia che a volte si vela di amarezza: «Si è sentito dimenticato dal mondo dello spettacolo?», chiede la cronista. «Sì». E cosa le manca di più della sua vita di allora? «Le donne».

Nuti non è più sulla sedia a rotelle, cammina, ma ha ancora difficoltà a scandire le parole. La prima domanda è la più importante. «Come sta?» «Bene». La seconda è la più dolce: «Lo sente l'affetto che la gente nutre ancora nei suoi confronti?» «Sì. Mi arrivano tanti messaggi». La terza è direttamente rivolta ai suoi numerosissimi fans: «Cosa vorrebbe dire loro?», «Aspettatemi, perché tornerò. Penso di avere ancora tanto da dare, anzi, posso dare ancora tutto». Poi arriva la domanda amara: «E' vero che in questi anni si è sentito dimenticato dal mondo dello spettacolo?» «Si». «Chi l'ha lasciato solo?», chiede la giornalista. E Francesco: «Un po' tutti. Sono stato sepolto dal silenzio. Quest'ambiente. purtroppo, è così...» . E poi il successo, quello che paradossalmente, ha stroncato l'attore-regista. Dice di non averlo ancora capito cos'è il successo: «Non ho mai vissuto per il successo. Sono un artista. Amo comunicare con il pubblico, emozionare. Il resto non conta. Certi meccanismi, poi, io non li ho saputi gestire...». Ma ora Nuti vuole tornare. Lo dimostra l'intervista, lo dimostra la foto che lo ritrae per la prima volta dopo tanti anni, lo dimostrano le parole del fratello, raccolte dal Corriere Fiorentino: «Adesso vive a Prato, articola frasi, la mente è lucida. Ha vinto la sua guerra».


http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/spettacoli/2010/3-novembre-2010/francesco-torna-lontano-1804086025285.shtml












_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
avatar
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Gaufre il Lun 17 Gen 2011, 14:10

Se volete rabbrividire, guardatevi il video della trasmissione della D'Urso di ieri. Portare sotto i riflettori un uomo in quello stato è una cosa vergognosa.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da lepidezza il Lun 17 Gen 2011, 14:13

gaufre l'hai visto prima da guardì a i fatti vostri?
il montaggio di primi piani meriterebbe un confronto.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Gaufre il Lun 17 Gen 2011, 14:15

lepidezza ha scritto:gaufre l'hai visto prima da guardì a i fatti vostri?
il montaggio di primi piani meriterebbe un confronto.
No, anche là stessi livelli di bassezza?
Ho guardato la D'Urso su segnalazione di dagospia.
Ho la nausea.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Brina78 il Lun 17 Gen 2011, 14:20

Gaufre ha scritto:Se volete rabbrividire, guardatevi il video della trasmissione della D'Urso di ieri. Portare sotto i riflettori un uomo in quello stato è una cosa vergognosa.

Assolutamente.
Io me ne sono accorta per caso (figuriamoci se uno si sintonizza apposta su certo schifo), e credo fossero alla fine del collegamento. C'ho messo un po' a capire che si trattava di lui. Ho provato grande compassione e mi è sembrato mostruoso l'averlo portato in tv. Non capisco come mai la sua compagna abbia autorizzato questa cosa.
avatar
Brina78
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 21.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Mede@ il Lun 17 Gen 2011, 14:38

Meno male che poi in studio è tornato il buon gusto.
Barbara D’Urso, esempio di sensibilità mediterranea, si è collegata in diretta con ciò che resta di Francesco Nuti, un uomo senza parole e difesa, e solo dopo aver raccolto il suo pianto disperato ha chiuso il collegamento («per non stravolgere la sensibilità di Francesco»).

La prossima settimana, attendiamo fiduciosi lo stupro di un minorenne.

http://bocca.blogautore.espresso.repubblica.it/2011/01/17/maledetta-domenica/

_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
avatar
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da lepidezza il Lun 17 Gen 2011, 15:20


1 dicembre 2010
è finito su tv talk
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da maimeri il Lun 17 Gen 2011, 17:37

il video dell'ospitata dalla d'urso è ancora peggiore di questo???
avatar
maimeri
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 8978
Data d'iscrizione : 27.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Chiara 75 il Lun 17 Gen 2011, 17:41

maimeri ha scritto:il video dell'ospitata dalla d'urso è ancora peggiore di questo???

Per me sì. L'ho appena visto,sono disgustata e felice che il programma della D'Urso sia un flop megagalattico.
Che vergogna...
avatar
Chiara 75
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 10160
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da lepidezza il Lun 17 Gen 2011, 17:43

chiara sicura che sia un flop.. mi dai questa notizia?
io credevo che andasse benone, visti i commenti in rete su ogni puntata..
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Chiara 75 il Lun 17 Gen 2011, 17:46

Ascolti tv, flop-trash per Stasera che sera! (2,1 milioni e 11,53%) e malissimo Domenica Cinque. 5,1 (20,56%) per l'esordio di Caccia al re


http://realityshow.blogosfere.it/2011/01/ascolti-tv-flop-trash-per-stasera-che-sera-21-milioni-e-1153-e-malissimo-domenica-cinque-51-2056-per.html
avatar
Chiara 75
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 10160
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Mede@ il Lun 17 Gen 2011, 17:48


_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
avatar
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da lepidezza il Lun 17 Gen 2011, 18:01

il fatto è che Nuti chiede di non essere dimenticato..e la tv accetta volentieri di mandarlo in onda mascherando l'operazione come un atto dovuto a un grande regista e attore,strumentalizzandone la disperazione.

è giusto ricordarlo,nella sua opera piuttosto che muovendo a compassione?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: "Basta silenzio, Nuti è con noi"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum