..e al cinema vacci tu...

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da morgan4ever il Ven 04 Dic 2009, 18:17

capito..mio cugino vincenzo non vi garba...in compenso se vedo un film con il tema di maheson lo sputo, posso scriverlo? e consono al forum?
avatar
morgan4ever
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 653
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Ven 04 Dic 2009, 18:31

morgan4ever ha scritto:capito..mio cugino vincenzo non vi garba...in compenso se vedo un film con il tema di maheson lo sputo, posso scriverlo? e consono al forum?

scusa ho perso un giro: chi è tuo cugino Vincenzo?


di Matheson puoi dire quello che vuoi: non è mica mio cugino
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 19:04

mambu ha scritto:
dino75 ha scritto:
mambu ha scritto: 1975 occhi bianchi sul pianeta Terra su Rai4


Tratto da I Am Legend di Matheson. Charlton Heston è tremendo come sempre, ma il film vale, anche se preferisco la versione di Ragona con Vincent Price del 1960
film bellissimo, anche questo non rispecchia pienamente il libro ma almeno il protagonista ha le palle ed è aderente al personaggio letterario, non è per fare il razzista nei confronti di will smith ma chi ha letto il libro sa che all'interno dell'economia del racconto l'essere bianco di pelle era di fondamentale importanza e comunque questo è anni luce avanti al film di smith.p.s. per coloro che postano immagini e manifesti visto che molti film non li conosco perchè non mettete qualche nota o vostre impressioni?

Francamente non capisco perchè è importante che il protagonista sia bianco. Certamente il tema può essere letto come una metafora delle tensioni sociali, ma non strettamente razziali. E il film soffre molto della solita assenza di ironia di Heston, che effettivamente sembra la parodia dei suprematisti bianchi, anche quando fa il democratico e si scopa la nera.

Non bisogna poi dimenticare che il film rinuncia al punto forte del romanzo: il ribaltamento di prospettiva totale che trasforma l'eroe in mostro. E l'eroizzazione del protagonista viene così banalizzata.

Per questo preferisco di gran lunga L'Ultimo uomo sulla terra (che è del 1963, scusate)

ed è un pochettino una palla, diciamocelo, anche se molto suggestivo, soprattutto le parti girate all'EUR

comunque, mi piacciono tutte e due queste versioni, non posso esprimermi su quella recente con will smith perchè non riesco a vederlo da solo (e me lo sono anche acquistatoooo , che pirla ) e mi fermo sempre quando il cane entra nel magazzino oscuro pauraaaaaa

certamente il romanzo, che ho letto d'un fiato, a suo tempo mi sconvolse perchè lo facevo pregiudizialmente un romanzo di fantascienza, senza immaginarmi gli aspetti psico-filosofici di cui è impregnato.
Personalmente non sono stato attento tanto agli aspetti macro (bolscevismo o problema razziale) quanto al sentimento, dell'ultimo "uomo", di estrema solitudine e perdita.


Ultima modifica di ubik il Ven 04 Dic 2009, 19:10, modificato 1 volta
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da morgan4ever il Ven 04 Dic 2009, 19:07

mambu ha scritto:
morgan4ever ha scritto:capito..mio cugino vincenzo non vi garba...in compenso se vedo un film con il tema di maheson lo sputo, posso scriverlo? e consono al forum?

scusa ho perso un giro: chi è tuo cugino Vincenzo?

hai ragione, desisto, le parentele creano sempre di gran casini


di Matheson puoi dire quello che vuoi: non è mica mio cugino
avatar
morgan4ever
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 653
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 20:12



beh, di questo film parlo più che volentieri, limitandomi a ciò che so e a ciò che penso

E' un film francese del 1978 di cui credo non esista la versione doppiata in italiano, ma solo quella sottotitolata. Del regista Vecchiali, di evidenti origini italiane, nel nostro paese sono arrivate pochissime pellicole; il suo film più premiato trattava di una storia di aids, di cui non ricordo il titolo.

In "Corps a coeur" anzi tutto mi ha colpito la scelta di un'opera come il Requiem di Fauré come colonna sonora; questa composizione del '900, per me meravigliosa, non è esattamente di facile ascolto.
Gli attori sono pressochè sconosciuti in Italia; lei all'epoca era non più giovane ma estremamente affascinante, lui veramente un bonazzo
La vicenda narra di un innamoramento e di una relazione che, da intensa, diventa drammatica fino a risolversi nel finale con un colpo di scena tragico; personalmente, sempre più coinvolto, al termine mi sono sentito uno straccio .

Interessanti sono anche i personaggi di contorno, in particolare la madre matta del protagonista e alcuni "amici" anziani del quartiere, che hanno visto Pierrot (il protagonista) crescere. In certi momenti i loro dialoghi al vetriolo sulla vecchiaia allentano la tensione. Perchè l'amore di Pierrot per Jeanne è veramente un amour fou che non può non travolgere lo spettatore, soprattutto se amante del melò come il sottoscritto

In Wikipedia esiste solo la pagina in francese che posto qua: http://fr.wikipedia.org/wiki/Corps_%C3%A0_c%C5%93ur
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 22:19



Altro capolavoro citato in questo forum: il musical di Tommasini è ispirato (o anche più, non ho capito) a questa storia.

Film del 1956, con un "incredibile" Leslie Nielsen come co-protagonista, è prima di tutto uno splendido esempio di uso del colore e degli effetti speciali. Non so se è stata la prima volta, ma vengono mostrate anche le immagini tridimensionali in miniatura della protagonista.

Credo sia invece la prima volta che viene usata, come colonna sonora, della musica elettronica. In realtà sembra quasi di sentire delle scariche elettriche senza senso , comunque è la prima volta che succede in un prodotto così popolare come era un film di fantascienza negli anni '50.

Fantastiche invenzioni sono il robot Robbie e, soprattutto, il "mostro", proiezione animata dell'inconscio dello scienziato impazzito.

avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Ven 04 Dic 2009, 22:20

@morgan4ever, scusa... avevo perso il cugino Vincenzo in mezzo ai superquote

Segnalo la nottata di Fuori Orario di stanotte

Kenji Mizoguchi http://www.fuoriorario.rai.it/R2_paginaSpalla/0,,247--552-today,00.html
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Ven 04 Dic 2009, 22:29

Ubik... per caso ti ricordi il titolo del raccontino di Sheckley che ha ispirato l'idea dei mostri come incarnazione dei terrori degli uomini?
se non ricordo male era di tono burlesco e parlava di una spedizione di sfigati che dovevano bonificare il pianeta dove i precedenti esploratori erano scomparsi.

Nella colonna sonora usavano anche il theremin o ricordo male pure questo?
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 22:33

mambu ha scritto:Ubik... per caso ti ricordi il titolo del raccontino di Sheckley che ha ispirato l'idea dei mostri come incarnazione dei terrori degli uomini?
se non ricordo male era di tono burlesco e parlava di una spedizione di sfigati che dovevano bonificare il pianeta dove i precedenti esploratori erano scomparsi.

Nella colonna sonora usavano anche il theremin o ricordo male pure questo?

e chettecredi? che so' mago?

che d'è? (credo di si cmq )
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Ven 04 Dic 2009, 22:40

Il theremin è una magata... l'unico strumento che non si tocca, inventato dall'omonimo scienziato russo
http://it.wikipedia.org/wiki/Theremin

Per sentire come suona

Claire de lune
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 22:43

mambu ha scritto:Il theremin è una magata... l'unico strumento che non si tocca, inventato dall'omonimo scienziato russo
http://it.wikipedia.org/wiki/Theremin

Per sentire come suona

Claire de lune

ah si, ecco, probabilmente c'era anche questo, ma io ricordo soprattutto tante scariche elettriche

https://www.youtube.com/watch?v=8y4crGU7dkg trailer favoloso

https://www.youtube.com/watch?v=ZIuc1_Qg4A8 questa è la colonna sonora
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 04 Dic 2009, 22:51

ubik ha scritto:

beh, di questo film parlo più che volentieri, limitandomi a ciò che so e a ciò che penso

E' un film francese del 1978 di cui credo non esista la versione doppiata in italiano, ma solo quella sottotitolata. Del regista Vecchiali, di evidenti origini italiane, nel nostro paese sono arrivate pochissime pellicole; il suo film più premiato trattava di una storia di aids, di cui non ricordo il titolo.

In "Corps a coeur" anzi tutto mi ha colpito la scelta di un'opera come il Requiem di Fauré come colonna sonora; questa composizione del '900, per me meravigliosa, non è esattamente di facile ascolto.
Gli attori sono pressochè sconosciuti in Italia; lei all'epoca era non più giovane ma estremamente affascinante, lui veramente un bonazzo
La vicenda narra di un innamoramento e di una relazione che, da intensa, diventa drammatica fino a risolversi nel finale con un colpo di scena tragico; personalmente, sempre più coinvolto, al termine mi sono sentito uno straccio .

Interessanti sono anche i personaggi di contorno, in particolare la madre matta del protagonista e alcuni "amici" anziani del quartiere, che hanno visto Pierrot (il protagonista) crescere. In certi momenti i loro dialoghi al vetriolo sulla vecchiaia allentano la tensione. Perchè l'amore di Pierrot per Jeanne è veramente un amour fou che non può non travolgere lo spettatore, soprattutto se amante del melò come il sottoscritto

In Wikipedia esiste solo la pagina in francese che posto qua: [url=http://fr.wikipedia.org/wiki/Corps_%C3%A0_c%C5%93ur
http://fr.wikipedia.org/wiki/Corps_%C3%A0_c%C5%93ur[/quote[/url]]
film bellissimo ubik
e il requiem di fauré é l'opera che prepareremo l'anno prossimo (dopo il magnificat di bach). E' meraviglioso...
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14759
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 22:53

[quote="bellaprincipessa"]
ubik ha scritto:film bellissimo ubik
e il requiem di fauré é l'opera che prepareremo l'anno prossimo (dopo il magnificat di bach). E' meraviglioso...

ma daiiii, io l'ho cantato un po' di anni fa
è difficilissimoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 04 Dic 2009, 22:56

[quote="ubik"]
bellaprincipessa ha scritto:
ubik ha scritto:film bellissimo ubik
e il requiem di fauré é l'opera che prepareremo l'anno prossimo (dopo il magnificat di bach). E' meraviglioso...

ma daiiii, io l'ho cantato un po' di anni fa
è difficilissimoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
guarda, dopo bach sono pronta a tutto... comunque me l'hanno detto che é difficile e, all'ascolto, si intuisce... pero' é talmente celestiale...
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14759
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 23:03

[quote="bellaprincipessa"][quote="ubik"][quote="bellaprincipessa"]
ubik ha scritto:guarda, dopo bach sono pronta a tutto... comunque me l'hanno detto che é difficile e, all'ascolto, si intuisce... pero' é talmente celestiale...

come noi
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da bellaprincipessa il Ven 04 Dic 2009, 23:04

[quote="ubik"][quote="bellaprincipessa"][quote="ubik"]
bellaprincipessa ha scritto:
ubik ha scritto:guarda, dopo bach sono pronta a tutto... comunque me l'hanno detto che é difficile e, all'ascolto, si intuisce... pero' é talmente celestiale...

come noi
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14759
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Ven 04 Dic 2009, 23:22

ehm... cough cough...

voi continuaate pure, io scrivo due cose sul thermin nel cinema

Ho ritrovato la mia fonte: Francesco Adinolfi, Mondo Exotica, To, Einaudi, 2000, p. 89.

Ricorda che i theremin furono usati per la prima volta in Ultimatum alla terra, altro film epocale (scusate la parolaccia).

Ispiratore di quest'uso "pop" di uno strumento complesso e raro fu Les Baxter, già sassofonista boogie prima e bebop poi, che nel '49 pubblicò un album di sorprendente successo Music Out Of The Moon.
Fu anche il primo produttore americano della mitica Yma Sumac (recentemente scomparsa) nel 1950.

Il libro di adinolfi ha anche un altro interessante capitolo, "La luna in stereo", sulla coincidenza tra progresso negli impianti domestici e ricerca sonora nella musica di consumo.
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Ven 04 Dic 2009, 23:30

'sta roba qua 'nzomma
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da piedonex il Ven 04 Dic 2009, 23:58

morgan4ever ha scritto:capito..mio cugino vincenzo non vi garba...in compenso se vedo un film con il tema di maheson lo sputo, posso scriverlo? e consono al forum?

bellissimo, una delle migliori interpretazioni di Joe Pesci

avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23856
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da dino75 il Sab 05 Dic 2009, 10:42

mambu ha scritto:ehm... cough cough...

voi continuaate pure, io scrivo due cose sul thermin nel cinema

Ho ritrovato la mia fonte: Francesco Adinolfi, Mondo Exotica, To, Einaudi, 2000, p. 89.

Ricorda che i theremin furono usati per la prima volta in Ultimatum alla terra, altro film epocale (scusate la parolaccia).

Ispiratore di quest'uso "pop" di uno strumento complesso e raro fu Les Baxter, già sassofonista boogie prima e bebop poi, che nel '49 pubblicò un album di sorprendente successo Music Out Of The Moon.
Fu anche il primo produttore americano della mitica Yma Sumac (recentemente scomparsa) nel 1950.

Il libro di adinolfi ha anche un altro interessante capitolo, "La luna in stereo", sulla coincidenza tra progresso negli impianti domestici e ricerca sonora nella musica di consumo.
mi piace molto quando fai questi approfondimenti, mi sono permesso di correggerti su "io sono leggenda" solo perchè è uno dei miei libri preferiti, avevo dimenticato il messaggio anti-razziale dei zombie-movie di romero.
avatar
dino75
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1695
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Castellammare di Stabia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Brillianttrees il Sab 05 Dic 2009, 11:10

avatar
Brillianttrees
Suprema grafica
Suprema grafica

Messaggi : 4444
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da dino75 il Sab 05 Dic 2009, 11:14

The Time Traveler's Wife (un amore all'improvviso), qualcuno ha visto questo film con eric bana? lo sto cercando in dvd ma non riesco a trovarlo, è l'adattamento di un bellissimo romanzo e volevo sapere come è il film anche se non riesco a trovarlo nonostante sia del 2009!
avatar
dino75
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1695
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Castellammare di Stabia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Sab 05 Dic 2009, 12:58

@ dino: non conosco Time Traveler's Wife, sorry.... e continua a "permetterti di correggermi"

come un po' tutti talvolta dico cosa interessanti, altre volte dico minchiate, talvolta capisco le obiezioni, altre volte ho l'acutezza di un criceto.
Continuiamo così, facciamoci del bene

@ Brill: gran bel film... ho sognato unicorni per un mese dopo averlo visto.Non fatevi fuorviare dalla locandina: è bellissima come documento storico, ma i "100 minuti di paura" non c'entrano niente col film, è solo marketing.
E' più di un film de paura, c'è tensione, angoscia, sogno...
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da alexcda il Lun 07 Dic 2009, 09:59



Changeling
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Brillianttrees il Lun 07 Dic 2009, 10:37

mambu ha scritto:@ Brill: gran bel film... ho sognato unicorni per un mese dopo averlo visto....

Io stupore il mio "doppio" venir fuori dalla doccia ... i sali!



Tripla (o era triplo? mah ) Eco - (su YouTube in lingua inglese)

trama


_________________________________
avatar
Brillianttrees
Suprema grafica
Suprema grafica

Messaggi : 4444
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum