..e al cinema vacci tu...

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Violatrix il Sab 12 Dic 2009, 21:29

Un film giapponese sul bushido non posso perdermelo. Il film segue quel filone nazionalista di cui Mishima si era fatto portavoce commettendo seppuku in pubblico nel 1970 insieme all'amico/amante.

Da vedere (e sempre sullo stesso filone del nazionalismo nipponico che nacque in risposta all'arrivo degli americani a metà del XIX secolo) anche Gohatto, ultimo film di Nagisa Oshima, che si svolge in una accademia per Shinsengumi. Musiche di Sakamoto e Takeshi Kitano come attore.

Per chi non sa che cosa accadde in Giappone e perché il nazionalismo giapponese sia così unico, ul invito è leggere questa pagina:
http://www.jappone.com/cultura/150annifa.html

Altro film nipponico da vedere (se non si ha l'avversione ai film di riflessione) è Dolls di Takeshi Kitano... un film a episodi su Eros e Thanatos , nell'accezione più alta dei termini. Amore e morte legati letteralmente da un volo di farfalla. Io ce l'ho in DVD (e i miei amici mi minacciano tutte le volte che lo tiro fuori... devo guardarmelo da sola, sempre ) sperando che presto lo ridiano in TV. Vale la pena guardarlo anche solo per la fotografia...




_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da piedonex il Dom 13 Dic 2009, 01:15

anny_skod ha scritto:@piedonex :oggi ho visto il trailer di jennifer's body ed E' una grande cagata

con grande coraggio l'ho visto.

buon film horror di serie B, nulla di più.
ho visto molto, ma molto di peggio.
ma se non fosse per la presenza di Megan Fox sarebbe passato direttamente dalla sala di montaggio agli scaffali di Blockbuster.

Non mi capacito del perchè Megan Fox l'abbia fatto, tipico film da gnocca ad inizio carriera.
e non credo che abbia una rata del mutuo così alta da dover fare sta cosa...
a meno che non le abbiano proprio fatto una proposta che non poteva rifiutare...



avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Dom 13 Dic 2009, 01:17

@ Violatrix
A parte che sono due bei film, non capisco cosa c'entri col nazionalismo imperiale espansionista Gohatto, visto che tratta di un'istituzione sconfitta dall'impero e ultimo baluardo dello shogunato (fine epoca Tokugawa - inizio epoca Meiji). E nella mia visione non ho notato tracce del nazionalismo antiamericano di cui parli. (oltre al fatto che al revanscismo preferisco di gran lunga la parodia grottesca di Imamura in Porci e corrazzate o in Storia del Giappone del dopoguerra narrata da una barista).
C'è il bushido, certo... ma a parte che mi sembra che Oshima presenti forti elementi critici, da inguaribile figlio dell'ovest tendo a leggere storicamente anche quello che si tende a presentare come un assoluto a-stoorico.
Così una cosa è il bushido e la sua esaltazione nell'epoca del conflitto tra shogun e imperatore, in cui questa esaltazione ha un significato di conservazione; una cosa è l'esaltazione decretata per legge nel 1938 o 1939, in un Giappone in piena espansione militare grazie a un esercito modernissimo costruito sul modello prussiano.
E il nazionalismo anti americano da occupazione ovviamente non ha relazione con il Mizoguchi del 1941/42.

(azz... son stato poco chiaro ma sono stanco e non ho voglia di riscivere.... tanto tu sei brava e capisci uguaglio )
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da piedonex il Dom 13 Dic 2009, 01:18

Lu...Dolls...e che palle...

Kitano ha alternato cose magnifiche e due palle galattiche...
sarà perchè io me lo ricordo come autore di "mai dire Banzai"
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Dom 13 Dic 2009, 01:22

piedonex ha scritto:Lu...Dolls...e che palle...

Kitano ha alternato cose magnifiche e due palle galattiche...
sarà perchè io me lo ricordo come autore di "mai dire Banzai"

Prego "Takeshi's Castle"

avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da piedonex il Dom 13 Dic 2009, 01:25

si, insomma quello
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Violatrix il Dom 13 Dic 2009, 01:30

Mambu, capisco benissimo, ma una certa svolta cinematografica nipponica è assolutamente figlia e derivante da Mishima. Mishima ha introdotto diversi topoi nella cultura giapponese: omosessualità, bushido, antiamericanismo (cercando giustificazione storica anche dal periodo dello Shinsengumi). Oshima ha portato Mishima, o meglio, una visione traslata e mondata dagli eccessi politici di Mishima, sullo schermo in almeno due film... Gohatto e Merry Christmas Mr Lawrence (Furyo). E non ne ha fatto mistero, anzi. Perché c'è da salvare MOLTO di Mishima anche saggista se si considera che la sua "destra" era una destra prettamente ideologica e, quello che è ancora più importante, interiore e personale. E, per assurdo, Mishima è amato in maniera apolitica, oggi. Chi cerca di farlo suo (destra o sinistra) è destinato a perdere, perché Mishima è il Sublime. IMO. E il Sublime trascende tutto o quasi.

Non riesco a scindere Mishima dall'ultimo Oshima: in Oshima leggo TUTTA la lezione di Mishima. E non riesco a scindere Oshima da Kitano. Strani percorsi miei di formazione, forse... flusso di coscienza.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Violatrix il Dom 13 Dic 2009, 01:32

piedonex ha scritto:si, insomma quello

Ti invito a guardare Hana-Bi o anche L'estate di Kikujiro, allora. Veramente meritano.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da piedonex il Dom 13 Dic 2009, 01:43

visti.
erano quelli a cui mi riferivo, ma non ricordavo i titoli.
anche Brother mi era piaciuto molto.
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Dom 13 Dic 2009, 01:45

Su questo legami non so che dirti perchè conosco poco Mishima (i suoi Diari di una maschera mi tediarono e lo mollai), ma Oshima mi sembra c'entri poco col nazionalismo. Anche se è stato sempre un po' ambiguo e provocatorio, a partire da Notte e nebbia del Giappone, che tratta di questi temi secondo il dibattito internoalla sinistra giap.

E Furyo a quel che ricordo (l'ho visto solo all'uscita ed è passato un po' di tempo) è tutt'altro che un'esaltazione dell'etica guerriera tradizionale.

Kitano mi sembra ancora un'altra cosa, uno pienamente della nostra epoca che ha un rapporto conflittuale con la tradizione e ci gioca.

Vado a far partire la cassetta
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Violatrix il Dom 13 Dic 2009, 01:45

piedonex ha scritto:visti.
erano quelli a cui mi riferivo, ma non ricordavo i titoli.
anche Brother mi era piaciuto molto.

Brother è un capolavoro... sospeso fra dramma e commedia. Kitano è genio.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Dom 13 Dic 2009, 01:48

su Kitano siamo d'accordissimo

Amo pure Gettin' any... e sono sicuro piacerebbe pure a Piedone
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Dom 13 Dic 2009, 01:48

https://www.youtube.com/watch?v=k-9RVK6Mjbc

è uscito il film delle Giovanneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da piedonex il Dom 13 Dic 2009, 01:53



avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da ubik il Dom 13 Dic 2009, 01:54

ecco come dovevano vestirle e pettinarle
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Violatrix il Dom 13 Dic 2009, 02:09

@Mambu: Mishima è legato a corda doppia ad Oshima. Capisco che si possa non apprezzare Mishima, ma Oshima stesso l'ha citato nei suoi film diverse volte. E' per questo che dico che Mishima trascende collocazioni ideologiche eccetera... come può Mishima avere essere la maggiore influenza di un film che sostiene l'esatto opposto di quello che sosteneva lui? La guerra è priva di vincitori: vi sono solo vinti. Mishima sosteneva che la guerra è una vittoria in sé. Eppure Furyo è un film che non avrebbe potuto vedere la luce senza la lezione di Mishima e delle sue tematiche.

Se Confessioni di una Maschera ti ha annoiato (e lo capisco, eh!) non posso nemmeno dirti di leggere Lezioni spirituali per giovani samurai (una rilettura del Bushido), che è un saggio... e men che meno Sole e Acciaio, che anche io ho fatto fatica a finire. Sole e Acciaio è delirante. Ma Mishima è una vittima, anche lui, della guerra e lo è stato in molti modi. Mishima partiva da un corpo debilitato e da una mente fragile resa ancora più fragile dalla sua situazione famigliare e da come era stato cresciuto (in particolare dalla nonna). Le figure femminili che lo hanno circondato lo hanno segnato a fuoco. Per Mishima il Bushido era un rifugio in un mondo privo di donne, donne che gli erano sempre state imposte (lo hanno costretto a sposarsi). E' un discorso molto complesso. Mishima ha fatto della sua vita e della sua morte un'opera d'arte.

Kitano... bisogna distinguere il Kitano attore dal regista, è chiaro, ma anche in lui vi è la lezione di Mishima, fortissima, specie in Dolls. In film come Zatoichi, invece, rivedi tutto Leone "diretto" e anche riletto da Kurosawa. Insomma, il fil rouge per comprendere un po' tutto è in Mishima e nella sua influenza su tutta la cultura giapponese (e non solo) posteriore.

Tornando a bomba... la colonna sonora di Furyo, Forbidden Colours, è prima di tutto il titolo di un romanzo di Mishima.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Dom 13 Dic 2009, 02:26

dovrò mettere anche Mishima tra le letture da fare prima di morire
Ma mi sa che sarà più facile con i saggi perché quando ho l'idiosincrasia per la scrittura di qualcuno i romanzi non li reggo proprio.

Quanto al Kitano di Dolls... sicura ci sia Mishima e non temi comuni che magari ritrovi anche in Mishima? Ad esempio io c'ho trovato un chiarissimo riferimento a Gli amanti crocefissi di Mizoguchi nella storia dei due ragazzi e al cinema di Suzuki in quella del boss mafioso.
Altri più ferrati di me tirarono fuori storie vecchie di secoli ma non ricordo.

Insomma: ci facciamo le nostre lenti e con quelle guardiamo le cose.
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Violatrix il Dom 13 Dic 2009, 02:34

No, Kitano è un mondo a sé... tendo a legarlo ad Oshima perché è stato suo Maestro ed è stato il primo a toglierlo dalla gogna della "comicità" che in Giappone ti segna a vita. Kitano è un regista "ignorante", autodidatta, mentre Oshima è un "dotto". Kitano nasce dal cabaret di infimo livello e dall'infimo livello di quell'infimo cabaret.

Ancora adesso i giapponesi stupiscono quando si rendono conto di quanto sia amato in Europa (e in Occidente) Kitano "serio" perché da loro Kitano è solo un comico o, al massimo, fa film Yakuza.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da mambu il Dom 13 Dic 2009, 02:37

hai letto Asakusa Kid, immagino?

Io lo amo tutto, dal cretinismo al misticismo... anzi: amo che riesce a mettere tutto assieme
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Violatrix il Dom 13 Dic 2009, 02:42

mambu ha scritto: hai letto Asakusa Kid, immagino?

Io lo amo tutto, dal cretinismo al misticismo... anzi: amo che riesce a mettere tutto assieme

assolutamente sì.... rare volte mi concedo di leggere autobiografie... per quella di Kitano ne è valsa la pena. Anche io amo Kitano in ogni sua sfaccettatura.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da hermy2 il Dom 13 Dic 2009, 03:46

Violatrix ha scritto:

Tornando a bomba... la colonna sonora di Furyo, Forbidden Colours, è prima di tutto il titolo di un romanzo di Mishima.

molto bello tra l'altro e ripubblicato da poco da feltrinelli.
bei corpi

io ne ho una versione più vecchia di editore che non ricordo ma insomma quando Mishima si pubblicava un po' così
avatar
hermy2
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1041
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : momentaneamente sul pianeta @zz seconda galassia centrale

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Gaufre il Lun 14 Dic 2009, 01:52

Violatrix ha scritto:
mambu ha scritto: hai letto Asakusa Kid, immagino?

Io lo amo tutto, dal cretinismo al misticismo... anzi: amo che riesce a mettere tutto assieme

assolutamente sì.... rare volte mi concedo di leggere autobiografie... per quella di Kitano ne è valsa la pena. Anche io amo Kitano in ogni sua sfaccettatura.

anche io adoro Kitano... le autobiografie solitamente non le leggo, ma alla sua non ho resistito. Dolls è un film che ho amato molto anche io.
Per quanto mi riguarda, trovo che qualsiasi opera dell'ingegno o dell'arte prodotta da un autore giapponese, rimanga per noi occidentali, seppur dotti o appassionati di cultura nipponica, sempre molto misteriosa. Io per esempio, ho capito alcune cose dei film di Kitano soltanto dopo aver fatto un viaggio in Giappone.
avatar
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da dino75 il Lun 14 Dic 2009, 10:48

@piedonex: Megan Fox non è un'attrice qualunque ma un'operazione di marketing vivente, la sceneggiatura di Jennifer's body è stata scritta dalla famigerata Diablo Cody appositamente per essere interpretato da lei, il film ha senso nel momento in cui i ragazzi arrapati lo vanno a vedere!
avatar
dino75
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1697
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Castellammare di Stabia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da bellaprincipessa il Lun 14 Dic 2009, 10:52


avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14760
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da piedonex il Mar 15 Dic 2009, 23:08

dino75 ha scritto:@piedonex: Megan Fox non è un'attrice qualunque ma un'operazione di marketing vivente, la sceneggiatura di Jennifer's body è stata scritta dalla famigerata Diablo Cody appositamente per essere interpretato da lei, il film ha senso nel momento in cui i ragazzi arrapati lo vanno a vedere!

io, io
io sono un ragazzo arrapato
avatar
piedonex
Admin Piedonex
Admin Piedonex

Messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: ..e al cinema vacci tu...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum