L'angolo dei libri

Pagina 5 di 26 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 15 ... 26  Seguente

Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da mambu il Sab 14 Nov 2009, 22:40

Per chi non ha tempo per leggere





























avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 14 Nov 2009, 22:41

finalmente un consiglio alla portata di tutti
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da mambu il Sab 14 Nov 2009, 22:44

alexcda ha scritto:finalmente un consiglio alla portata di tutti

e che non si dica più che sono snob
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 14 Nov 2009, 22:45

questi sono meglio, fanno arredamento
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 14 Nov 2009, 22:46

mambu ha scritto:
alexcda ha scritto:finalmente un consiglio alla portata di tutti

e che non si dica più che sono snob

chi lo dice che sei snob? ... Cuoreditenebra??

@ubik: meno male che ci sei tu
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da mambu il Sab 14 Nov 2009, 22:58

ubik ha scritto: questi sono meglio, fanno arredamento

e questo fa caldo

avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Mer 18 Nov 2009, 14:42

Altrimenti poi vi lamentate che si parla solo di sesso:



Percorrendo vie tortuose tra
i ministeri di Roma e la Sicilia, il dottor Agrò, sostituto procuratore
della Repubblica presso il tribunale di Roma, risolverà “l’endiadi” del
caso Vincenzo Rovini, magistrato in pensione, colpito a morte nella sua
casa di Roma e autore di un appassionante romanzo giallo, La strana
storia di Catènio La Strada.

Il libro esamina la
prospettiva rovesciata di un mito culturale: che cosa del vecchio
continente e del suo passato, della sua tradizione storica letteraria,
artistica delle terre al di là dell’Atlantico permanga nel grande mondo
mitico del cinema hollywoodiano.


Le vicende narrate, sono accompagnate
da una quasi surreale ossessione alimentare, grazie alla quale ghiottonerie,
golosità, prelibatezze incastonano molte pagine.
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da chiav il Mer 18 Nov 2009, 16:54

alexcda ha scritto:La Wolf mi inquieta tanto

è così inquietante da poter apparire comica...la WOOLF è un'ottima comica, se leggi i suoi libri con l'occhio di ORLANDO capovolgendo la storia in una sorta di evoluzione sessuale e presa di coscienza del surreale la WOOLF potrebbe apparire la più comica di tutte le comiche.
avatar
chiav
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Mer 18 Nov 2009, 18:58

chiav ha scritto:
alexcda ha scritto:La Wolf mi inquieta tanto

è così inquietante da poter apparire comica...la WOOLF è un'ottima comica, se leggi i suoi libri con l'occhio di ORLANDO capovolgendo la storia in una sorta di evoluzione sessuale e presa di coscienza del surreale la WOOLF potrebbe apparire la più comica di tutte le comiche.

mi spieghi anche come leggere Le onde?
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 21 Nov 2009, 19:36

avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 21 Nov 2009, 19:37

alexcda ha scritto:

che bello , ma tanto triste
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 21 Nov 2009, 19:39

ubik ha scritto:
alexcda ha scritto:

che bello , ma tanto triste

a me è piaciuto tanto proprio per le risate che fa fare raccontando una storia veramente triste
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 21 Nov 2009, 19:42

si, ricordo anch'io di avere riso diverse volte
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 21 Nov 2009, 19:43

sembra incredibile che c'è l'abbia fatta e che abbia conservato questo spirito
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 21 Nov 2009, 19:47

si, e soprattutto che ce l'abbia fatta a rimanere in vita, con tutte quelle che gli capitano.............................
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 21 Nov 2009, 19:49

con le ovvie differenze di stile, scrittura, epoca, etc e soprattutto consideramndo che questo è un romanzo, non un'autobiografia, sull'argomento questo è uno dei capolavori
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 21 Nov 2009, 19:49

io ho letto anche il libro successivo, il seguito della storia, dove racconta com'è arrivato a diventare scrittore
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 21 Nov 2009, 19:52

e ovviamente questo

avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 21 Nov 2009, 19:52

alexcda ha scritto:io ho letto anche il libro successivo, il seguito della storia, dove racconta com'è arrivato a diventare scrittore

quando va a new york dal padre se non ricordo male
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 21 Nov 2009, 19:52

ubik ha scritto:e ovviamente questo




un pò di anni fa....
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da ubik il Sab 21 Nov 2009, 19:54

questa invece è una splendida storia al femminile
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 21 Nov 2009, 20:34

ubik ha scritto: questa invece è una splendida storia al femminile

avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da bellaprincipessa il Sab 21 Nov 2009, 20:40


Divertente, godibilissimo, intelligente...
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14760
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da alexcda il Sab 21 Nov 2009, 20:45

alcune conoscenti me ne hanno parlato malissimo

raccontami di più
avatar
alexcda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4136
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da bellaprincipessa il Sab 21 Nov 2009, 20:53

alexcda ha scritto:alcune conoscenti me ne hanno parlato malissimo

raccontami di più
Immaginate di essere un ragazzino di undici anni nell'America degli anni Venti. Immaginate che vostro padre vi dica che, in caso di sua morte, vi capiterà la peggiore delle disgrazie possibili, essere affidati a una zia che non conoscete. Immaginate che vostro padre - quel ricco, freddo bacchettone poco dopo effettivamente muoia, nella sauna del suo club. Immaginate di venire spediti a New York, di suonare all'indirizzo che la vostra balia ha con sé, e di trovarvi di fronte una gran dama leggermente equivoca, e soprattutto giapponese. Ancora, immaginate che la gran dama vi dica "Ma Patrick, caro, sono tua zia Mame!", e di scoprire così che il vostro tutore è una donna che cambia scene e costumi della sua vita a seconda delle mode, che regolarmente anticipa. A quel punto avete solo due scelte, o fuggire in cerca di tutori più accettabili, o affidarvi al personaggio più eccentrico, vitale e indimenticabile che uno scrittore moderno abbia concepito, e attraversare insieme a lei l'America dei tre decenni successivi in un foxtrot ilare e turbinoso di feste, amori, avventure, colpi di fortuna, cadute in disgrazia che non dà respiro - o dà solo il tempo, alla fine di ogni capitolo, di saltare virtualmente al collo di zia Mame e ringraziarla per il divertimento.
intrepida al tempo stesso, ogni mese della sua vita inaugura una nuova impresa epica, coinvolgendo di volta in volta il suo maggiordomo giapponese, la bambinaia irlandese, la dattilografa, il poeta, l’editore, l’agente letterario. Conduce una vita salottiera e ciarliera, in cui l’ostentazione della ricchezza, i cocktail in terrazza e le commedie sperimentali di Broadway si susseguono tra bollicine di champagne e letti di seta. La crisi finanziaria che travolge mezzo mondo nulla può contro questa donna dalle mille risorse. Zia Mame cade, si rialza e intrepida ricomincia da capo, conservando sempre l’ingenuità, o forse l’orgoglio, di chi non oserebbe mai riversare sugli altri la colpa delle proprie miserie.
Come possa aver fatto una donna tanto avventata, imprudente, generosa e folle, a tirar su un ragazzino di dieci anni è un mistero. Per fortuna il defunto signor Dannis prima di morire aveva affidato tutto il cospicuo patrimonio del piccolo Patrick allo Studio Knickerbocker, che avrebbe provveduto direttamente alla sua educazione - tassativamente tradizionale - mentre l’eccentrica zia avrebbe seguito il bambino solo durante le vacanze. Ma quando si ha a che fare con una forza della natura come Zia Mame, le vacanze estive sono un periodo più che sufficiente per cambiarti la vita, soprattutto se si ha la mente brillante e recettiva di Patrick: un bambino che guarda il mondo con l’occhio distaccato del baro e lo descrive con l’ironia del ciarlatano. Come se niente potesse toccarlo direttamente, l’autore-protagonista conosce i tempi comici e la natura umana, cita Bauhaus e i magazzini Macy’s, descrive ogni caffé di New York attribuendogli l’atmosfera magica dei bistrot parigini, guarda al di là della sfavillante apparenza dei rutilanti anni Venti, per coglierne tutta la grottesca miseria.

Questa é una recensione (quando ho più tempo magari ti metto qualcosa anche di mio, adesso devo concentrarmi sullo stage...), comunque é divertente, l'ambientazione dell'amùerica anni 20 é molto ben descritta, il personaggio é originale, eccntrico, onirico, il rapporto con il bambino tenero e conflittuale. A me ha ricordato alcune situazioni della mia infanzia (alquanto bizzarra, forse un giorno vi raccontero')... adoro questi personaggi femminili cosi' "sopra le righe"...
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14760
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Re: L'angolo dei libri

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 26 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 15 ... 26  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum