Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Dom 04 Set 2011, 13:57



Grassie degli appunti-grafica Mambu...
io il triplo l'ho scoperto con l'omino a molle inglese che mi faceva mprissione proprio per la fisicità "normale"..nè alto, nè muscolato...ma esplosivo a molla (come la nostra pulciotta Antonellina nell'alto)...tu li vedi e se non lo sai, non immagini che con quel fisico possono esprimersi a quel livello...come i baciati da dios nel fisico...
mi viene in mente un esempio che nulla c'entra...conosco un omino che aiutò nel trasloco qui a casa....alto 1.60 scarsi, una vita a lavorà in campagna, trasportava per casa un armadio de ciliegione massiccio come fosse na panchetta Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 475446
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Dom 04 Set 2011, 13:59

toh... i 4 dell'apocaliss....seconda corsia...sempre meglio va Roz Icone
jamaica......Usa.....e dopo n quarto d'ora l'altri caraibici
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Dom 04 Set 2011, 14:01

37.04....fantasticccccccccccc Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 953427
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Dom 04 Set 2011, 14:02

ecco..gli ammericani se sò persi il testimonedenozze......sempre a pasticcià Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 953427 e VISOPALLIDO FRANCE.....va all'argent Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 953427
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da mambu il Dom 04 Set 2011, 14:51

hola... ho mollato subito dopo la gara per vedere la motogippì Roz Icone

'ngazzatissimo con la rai che per inquadrare gli italietti ci ha fatto perdere quasi tutta la gara Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 89494

dovrò cercarla in rete per capire cos'è successo. Tra l'altro gli italietti hanno perso un'occasionissima perché non sono stati danneggiati dal pastrocchio di angli e mmericani e sul podio potevano starci loro al posto di senkììss. Ma sono andati piano dall'inizio.... o avevano sparato tutto in qualificazione o erano satolli sparo
mambu
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Dom 04 Set 2011, 16:20

mambu ha scritto: bang-bang mi s'è magnato tutto il post

intanto ti rimando i link ai video, più tardi magari riscrivo Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 63085



http://vimeo.com/1921049

http://vimeo.com/3229795
mah
.....
magari se mi traduci il giapponese (o è cinese?) ... :neve:

mambu ha scritto:Tecnica di curva. per dirla in breve: con questi atleti così veloci e potenti la forza che li spinge fuori per la tangente è notevole, e più squilibrante quanto più l'atleta è alto naturalmente, e bisogna contrastarla con la spinta della gamba esterna che deve "chiudere" la curva. Cioè, per farla semplice, bisogna indirizzare il ginocchio destro un po' verso l'interno.
E questa chiusura è fondamentale soprattutto nell'ingresso in rettilineo. I tènnici dicono che il ginocchio destro deve dare la direzione di corsa.

Lemaitre quest'anno ha cominciato ad assimilare bene questa tecnica e infatti nella finale dei 200 è stato quasi perfetto.
Oggi se n'è dimenticato, forse perché non pensava di essere in curva (solo 20 metri appunto) e ha dovuto corregggere con una torsione del busto. Correegere col busto è ovviamente molto dannoso; oltre allo spreco di energia è curvare frenando anziché spingendo come con la tecnica corretta.


Il terzo frazionista giamaicano per non sbagliare il cambio ha fatto una frenata di 30 metri risate

vediamo gli italietti chissà

il ginocchio in effetti non l'ho mai guardato più di tanto. notavo soprattutto lo "sbracciarsi" del braccio sinistro in curva (min.2.40 circa )



anche se rivedendolo da qui mi pare che bene o male "sbraccino" un pò tutti... sorrisodiscuse

comunque gli hai portato bene alla francia eh :neve:

Spoiler:
ps: e danielito come l'hai visto, che mi son persa la gara?? Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 483101
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da mambu il Dom 04 Set 2011, 19:46

sickGirl ha scritto:
mambu ha scritto: bang-bang mi s'è magnato tutto il post

intanto ti rimando i link ai video, più tardi magari riscrivo Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 63085



http://vimeo.com/1921049

http://vimeo.com/3229795
mah
.....
magari se mi traduci il giapponese (o è cinese?) ... :neve:
Spoiler:
ps: e danielito come l'hai visto, che mi son persa la gara?? Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 483101
Spoiler:
Danielito benino... ha in...lato Stoner di regolarità ma s'è preso 7 secondi da Lorenzo

Mi pareva chiaro! Dice che in partenza bisogna strombolare l'armenda per equiffare il trùbolo, no?! chissà

:neve: ok.... i due esempi servono a mostrare che la partenza non è in realtà corsa, ma un balzo. Nei primi passi il torace è quasi parallelo al suolo e i piedi sono ben dietro il bacino. L'innalzamento deve essere progressivo e i migliori velocisti raggiungono l'assetto di corsa lanciata, col busto verticale e i piedi che cercano il terreno molto avanti al bacino, solo dopo 40 metri, alcuni anche verso i 50.
Nei primi passi devono sforzarsi a spingere in avanti, con un movimento tutt'altro che naturale, e non devono avere fretta di raddrizzarsi. Molti fanno anche degli appoggi leggermente laterali, di solito con la gamba più debole (quella che sui blocchi sta più indietro); sul 1°, sul 3° e alcuni anche sul 5° passo, quindi.
Lemaitre l'anno scorso era troppo istintivo e appoggiava subito i piedi rettilinei e alzava il busto troppo rapidamente, continuando a tenere la testa bassa, forse per "far finta" di seguire le indicazioni dell'allenatore ("Non alzarti subito!!" war )

Hai ragione a notare anche il problema della sbracciata: lui non fa oscillare solo le braccia ma muove anche un pochino (pochissimo! ma sempre troppo) le spalle. E' anche il motivo per cui Tilli dice che non è "rotondo", ma per me sbaglia, è una falsa impressione. La rotondità sarebbe l'impressione di fluidità che si ha quando il bacino avanza rettilineo sempre alla stessa altezza e velocità, e sotto le gambe ruotano senza apparenti spinte verticali. Il suo movimentino di spalle può dare questa impressione, ma se guardi il bacino sul lanciato vedi che non è così.
Anche la sbracciata del sinistro all'interno della curva: nella trecnica teoricamente corretta in curva bisogna tenere leggermente avanti la spalla esterna (destra). Avanti ma sempre con la stesa inclinazione, se la muovi leggermente si vede quella roba lì.

Ultima noticina: ho cercato delle descrizioni precise della corsa, ma o sono troppo tecniche e danno per conosciute troppe cose, come quelle del sito "noivelocisti", oppure riportano delle nozioni antichissime che però col copia-incolla proliferano, come quella del "rolling", cioè della rotazione dell'appoggio del piede dal tallone alla punta.

Strunzata galattica: l'appoggio è sempre a pianta piena per poi ruotare all'indietro e spingere di punta (vale anche per i salti).
mambu
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da mambu il Dom 04 Set 2011, 19:58

ecco un altro video nella tua lingua preferita Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 483101

http://noivelocisti.net/component/jomtube/video/298.html

qui si vedono molto bene i passi laterali di cui ti dicevo.

Powell (scarpe bianche) ne fa uno appena accennato
Gay (scarpe nere) fa molto laterale il primo e il terzo, un po' il quinto e solo col settimo il piede destro si raddrizza
mambu
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Dom 04 Set 2011, 20:41

mambu ha scritto:
sickGirl ha scritto:
mambu ha scritto: bang-bang mi s'è magnato tutto il post

intanto ti rimando i link ai video, più tardi magari riscrivo Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 63085



http://vimeo.com/1921049

http://vimeo.com/3229795
mah
.....
magari se mi traduci il giapponese (o è cinese?) ... :neve:
Spoiler:
ps: e danielito come l'hai visto, che mi son persa la gara?? Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 483101
Spoiler:
Danielito benino... ha in...lato Stoner di regolarità ma s'è preso 7 secondi da Lorenzo

Mi pareva chiaro! Dice che in partenza bisogna strombolare l'armenda per equiffare il trùbolo, no?! chissà

:neve: ok.... i due esempi servono a mostrare che la partenza non è in realtà corsa, ma un balzo. Nei primi passi il torace è quasi parallelo al suolo e i piedi sono ben dietro il bacino. L'innalzamento deve essere progressivo e i migliori velocisti raggiungono l'assetto di corsa lanciata, col busto verticale e i piedi che cercano il terreno molto avanti al bacino, solo dopo 40 metri, alcuni anche verso i 50.
Nei primi passi devono sforzarsi a spingere in avanti, con un movimento tutt'altro che naturale, e non devono avere fretta di raddrizzarsi. Molti fanno anche degli appoggi leggermente laterali, di solito con la gamba più debole (quella che sui blocchi sta più indietro); sul 1°, sul 3° e alcuni anche sul 5° passo, quindi.
Lemaitre l'anno scorso era troppo istintivo e appoggiava subito i piedi rettilinei e alzava il busto troppo rapidamente, continuando a tenere la testa bassa, forse per "far finta" di seguire le indicazioni dell'allenatore ("Non alzarti subito!!" war )

Hai ragione a notare anche il problema della sbracciata: lui non fa oscillare solo le braccia ma muove anche un pochino (pochissimo! ma sempre troppo) le spalle. E' anche il motivo per cui Tilli dice che non è "rotondo", ma per me sbaglia, è una falsa impressione. La rotondità sarebbe l'impressione di fluidità che si ha quando il bacino avanza rettilineo sempre alla stessa altezza e velocità, e sotto le gambe ruotano senza apparenti spinte verticali. Il suo movimentino di spalle può dare questa impressione, ma se guardi il bacino sul lanciato vedi che non è così.
Anche la sbracciata del sinistro all'interno della curva: nella trecnica teoricamente corretta in curva bisogna tenere leggermente avanti la spalla esterna (destra). Avanti ma sempre con la stesa inclinazione, se la muovi leggermente si vede quella roba lì.

Ultima noticina: ho cercato delle descrizioni precise della corsa, ma o sono troppo tecniche e danno per conosciute troppe cose, come quelle del sito "noivelocisti", oppure riportano delle nozioni antichissime che però col copia-incolla proliferano, come quella del "rolling", cioè della rotazione dell'appoggio del piede dal tallone alla punta.

Strunzata galattica: l'appoggio è sempre a pianta piena per poi ruotare all'indietro e spingere di punta (vale anche per i salti).
risate risate
ed io che pensavo che corresse così per mantenere la concentrazione risate risate

mambu ha scritto:ecco un altro video nella tua lingua preferita Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 483101
http://noivelocisti.net/component/jomtube/video/298.html

qui si vedono molto bene i passi laterali di cui ti dicevo.

Powell (scarpe bianche) ne fa uno appena accennato
Gay (scarpe nere) fa molto laterale il primo e il terzo, un po' il quinto e solo col settimo il piede destro si raddrizza
scusami, ma quindi in teoria tecnicamente si comporta meglio gay di asafa? e quindi se asafa è davanti è perchè è più forte? o perchè la teoria è pur sempre teoria?
e soprattutto....perchè asafa corre a torso nudo???? Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 953427 chissà risate

comunque la storia delle spalle mi è piuttosto oscura.... sospetto

Grazie per le spiegazioni comunque, anche se ti sei servito dei giapponesi (o cinesi? fiorellino \\\\\\\\'zzo ) bah!

Spoiler:
chissà adesso come se lo in....la suppo a danielito sudo freddo :neve:
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da mambu il Dom 04 Set 2011, 20:50

la terza che hai detto, sick: la teoria è sempre teoria

Ogni atleta è diverso. Gay spinge in avanti più a lungo e si rialza dopo, ma può farlo perché è molto potente (se hai il peso molto in avanti per avere un avanzamento costante le gambe devono spingere davvero tanto). E infatti è più veloce di Powell in partenza

Se ci provasse uno meno potente probabilmente perderebbe l'equilibrio.
Il top degli spingitori fu Ben Johnson, che faceva una partenza quasi a rana perché stava cosi basso e col busto così rettilineo che doveva appoggiare laterali entrambi i piedi. E sappiamo da dove prendeva la sua potenza.

Spoiler:
Noooo.... povero Dani! il coccige è l'unico osso sano che gli rimane :neve:
mambu
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Dom 04 Set 2011, 20:58

...stai insinuando qualcosa su gay?? Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 953427
o in generale c'è poco da fidarsi?...

Spoiler:
AIUT! AIUT! AIUT!
ma d'altronde se vuoi battere il record delle ossa spezzate...devi pur soffrire no?! bah!
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Dom 04 Set 2011, 21:26

... in partenza bisogna strombolare l'armenda per equiffare il trùbolo
Sembra una frase delle mie questa UAUAUA!
I cinesi strombolano truboli ogni tre passi dispari e equiffano l'armenda solo negli appoggi pari; per quelli dispari, osservano la distanza tra falange e falangetta del quarto dito a destra e simultaneamente svincolano il ginocchio destro e la spalla sinistra.




Io, da gnorante purissimo-cristallina, so solo che mi piace chi corre velocità in progressione...ossia senza sparà botti in partenza, ma carburando intorno ai 40-70 metri, mantenendo fino alla linea-arrivo quella punta di velocità raggiunta llà.

Considero poi i 200 una delle gare piu' "complicate" in assoluto, nel senso che mette insieme diverse "abilità" del velocista..prima fra tutte l'affrontare la curva in modo da mantenersi in riserva la punta di velocità per la seconda parte-rettilineo gara. Non è solo velocità, è abilità nella distribuzione delle forze entro l'arco dei 200 metri non lineari. Ad es. Monsieur Bolt per me è irresistibile nel lanciato ..e s'è visto anche oggi..e il mantenere picchi di velocità nel rettilineo dopo aver concluso la curva è un'abilità da ducentista..
ossia: è possibile, com'è capitato che venga battuto nei 100 prossimamente perchè là gli manca proprio quella fase di assetto lanciato che usa nei 200 ....
sui 200...dovremmo aspettà un suo declino fisico o qualch'accident che non gli auguro davvero ..perchè qualcuno gli possa fà il solletico da vicino una volta svoltata la curvassa.
Indi? Le maitre studi bene bene meglio meglio i 100....sui 200 non lo vedo prossimamente competitivo co sor Fulminato Roz Icone
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Dom 04 Set 2011, 21:36

...allura...
altro quesito da un milione di dollari (che però non pagherò io sorrisodiscuse )

chi fa i 100 (di solito) fa anche i 200. giusto?

e chi fa i 200 non fa anche i 400?
e perchè?
gare troppo diverse? o dispendio energetico? o entrambe le cose?

musico musico musico
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Dom 04 Set 2011, 21:55

al volo, io l'unico masculo che faceva 200 e 400 ad alto livello che mi ricordo è M. Johnson ...mentre al femminile mademoiselle Perec ha fatto quel bis convincendo.

Io penso che per far bene i 200 si debba essere soprattutto bravi nel mantenere/aumentare velocità nella seconda parte di gara..il rettilineo.
Nei 400 .....nell'ultimo rettilineo entra in campo l'acido lattico che si accumula nei muscoli per lo sforzo prolungato...e là oltre alla capacità di mantenere la velocità, c'entra credo una propensione personale a distribuire le forze in modo ottimale lungo il giro di pista, in modo da non arrivare "impallati" giusto nella fase finale, dove la gara si vince. Ossia nei 400 cio' che conta è sì la velocità-base...ma soprattutto la capacità di distribuire le forze nell'arco dell'intero giro-pista..in modo che al rettilineo finale non inizi l'acido lattico a bloccarti il muscolo.

E' quello che è successo nei 400 sia maschili che femminili in questi mondiali, dove i due USA favoriti hanno perso proprio a pochi metri dall'arrivo...superati da altri atleti piu' giovani et non usurati...altra cosa che ho notato nel tempo: mentre la carriera di un velocista puro - 100,200 puo' durare per piu' annate ... - vedi Collins, il 35enne bronzo nei 100...o tal Frederiks di qualche anno fa che rimase a correre dai tempi di Lewis ai tempi di Johnson...
chi fa i 400 ha una carriera piu' "corta" ad alto livello.....e credo c'entri proprio quella capacità di NON-addensazione dell'acido lattico in quelle decine di m. finali. Considerare anche che nei 400 la possibilità che altri distribuiscano meglio le forze e arrivino a sorpassà in rettilineo finale proprio per aver evitato il cucu' acido lattico è maggiore che non nei 200...dove se azzecchi come si deve la curva e mantieni punta di velocità in rettilineo...difficilmente qualche rambo te supera....quindi c'entra anche la capacità di "risposta, cambio Ritmo" possibile nel rettilineo finale.
E poi nei 400 la falcata ampia è necessaria...mai visto gente che fa 400 di alta frequenza...tranne appunto Johnson che correva come un soldatino de legno impettito....insomma veder correre Reynolds t'allargava il cuore...veder correre Johnson te faceva venì l'ansia-stantuffo..piu' o meno. La Perec era Rotondissima nel chiudere il passo dietro...tu vedevi le gambe e pensavi alle ruote o al movimento dei cavalli....great.

In conclusione, secondo sempre il mio parere da ignorante osservatora da divanetto-casa, un velocista che sa tenersi il meglio - velocità dopo aver curvato...può far bene 100 e 200 ...
un 200tista che non è capace di distribuire forze evitando l'acidolattico conclusivo...non è bbbuono a competere nei 400.
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da mambu il Dom 04 Set 2011, 22:12

Domanda da 30 milioni di dollari, sick sudo freddo

di solito i 100isti fanno anche i 200, ma non tutti perché sono una specialità molto diversa che richiede un allenamento specifico, proprio per il diverso assetto di corsa in curva e in parte anche per l'acido lattico; con gli allenamenti si può spostare la soglia in cui, in occasione di uno sforzo massimo, lo smaltimento dell'acido lattico diventa inferiore alla produzione, ma una cosa è spostarla oltre i 10 secondi (abbastanza facile), un'altra puntare ai 20 (quasi impossibile, ma ci si può avvicinare molto)

Però hanno una cosa in comune: sono entranmbe gare di velocità pura, cioè l'atleta punta a raggiungere la velocità massima e poi a mantenerla il più a lungo possibile. Quando qualcuno sembra accelerare nel finale dei 200 è una falsa impressione: sta solo rallentando meno degli altri (ricordate il sorpasso di Mennea su Wells?).

Anche i centisti rallentano; la velocità massima si raggiumgetra i 50 e i 60 e poi chi tiene di più è bravo. Ma pare che ci sia un limite fisiologico intorno agli 8 secondi; e non sarebbe un limite dovuto alla muscolatura o alla capacità di assorbire l'acido lattico: è una questione nerviosa e non allenabile. Oltgre gli 8 secondi nessun essere umano sarebbe capace di mantenere la frequenza di impulsi nervosi necessari per correre alla massima velocità. Ma questa te la dico e non te la so spiegare.

I 400 sono velocità prolungata: nessuno sarà mai in grado di puntare alla velocità massima e poi cercare di mantenerla per 400 metri, cioè per più di 40 secondi. Quale che sia il grado di allenamento, dopo circa 30 secondi di sforzo massimo si entra nella fase massima di produzione di acido lattico e per quanto si possa allenare lo smaltimento non si può mai raggiungere il pareggio.
Dunque i 400 sono una gara in cui si deve distribuire lo sforzo.

per questo motivi sono rari gli atleti che fanno 200 e 400. Michelino Johnson stesso lo fece ad alto livello solo per i mondiali 95 e le olimpiadi 96, e viene ritenuta una delle imprese più incredibili della stioria dell'atletica.

Un po' più frequente nelle donne, perché per le donne i 200 sono meno una gara di velocità pura; sono una gara di distribuzione dello sforzo, e quindi sono allenabili in parallelo ai 400.

edit: perfetto, Canta
mambu
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Lun 05 Set 2011, 10:01

Grazie per le risposte


per i soldi invece, battere cassa dal pimp pirla
tanto lui un aiutino non lo nega mai a nessuno Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 483101 Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 483101
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Lun 05 Set 2011, 13:57



Il video è la sequenza dei 400 prima e 200 dopo ...della Perec ad Atlanta 1996...


questo è Soldatino Johnson alla stessa olimpiade 96...impettito e con le gambe a stantuffo..in quell'olimpiade c'era un inglese..che si chiamava Black di cognome....ex rugbista che aveva una corsa sì forzuta-atletica...ma non perdeva l'eleganza-rotondità delle gambe...io proprio Micky non lo reggevo come stile di corsa...mi dava sempre l'impressione di uno che s'affanna smanioso e non si gode nemmeno un nanosecondo quanto fa in corsa....mentre io da profanissima, penso che gareggiare comprenda anche il godersela mentre stai dando il meglio. Lui mi dava l'impressione inversa: o sto iper-concentrato a stantuffare piu' dell'altri o perdo...e siccome non sto qua a perdere, fò il soldatino...:(

Questo è il mì Buddy....

a parte la bellezza armoniosa della corsa, qui si dimostra come la distribuzione ottimale delle forze sia indispensabile...da notare come si "stroncano" gli avversari che erano avanti prima della curvassa finale..


Chiudo info-rammentando che giovedì prox, su Raisport1, dalle 20 circa...Meeting di Zurigo..per eventuali conferme...rivincite...ma soprattutto con un bel bottino cash per chi vince llà...


Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Gio 08 Set 2011, 20:10

sul digitale terrestre tv, schermo nero con la scritta "CODIFICATO" che immagino vuol dire che non s'è pagato i diritti trasmissione per il chiaro-Italia...
io vorrei ssapè che lo scrivono a ffà in palinsesto se poi mi devo vedè lo schermoniuro...mò provo con il sito-rai....mannaggia alla ciofecatinta sonno
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Ven 09 Set 2011, 09:32

canta io l'ho visto su rai sport1 sorrisodiscuse
anche se mi sono persa i 100m
ma i tempi e i personaggi mi confermano che, secondo la sottoscritta, il francesino, il quale ha come best tempo un 9.92 in quel di stoccolma ma nelle gare "pesanti" mi pare non sia mai sceso sotto i 10", anzi..., non ha speranze di podio su questa distanza di qui ad ancora un bel pò, considerando bolt e gli altri che mi pare di capire possano, se in forma, stare tra i 9.70-9.80 (anche alti)...



se ho scritto vaccate fate finta di nulla e passate oltre musico sudo freddo
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Ven 09 Set 2011, 12:42

c.v.d. :neve:

riporto una dichiarazione del 25 maggio 2011

“Penso di avere un’ottima preparazione. – ha spiegato il francese in conferenza stampa – Bolt al momento è senza dubbio un atleta di un altro livello. In questa stagione correrò più 100m che 200m anche se ai Mondiali spero di potermi cimentare in entrambe le specialità. So, visti i miei tempi, di poter stare tra i primi al mondo, io comunque cerco di non farmi prendere troppo dalla pressione e di continuare a lavorare bene. L’importante è riuscire a concentrami al massimo per crescere nell’elite dello sprint mondiale. In generale, so di andare meglio sui 200 m e di avere più chanches. Per Londra 2012 punto alla medaglia d’oro, e per questo molto probabilmente gareggerò soltanto nei 200m”.
http://www.insidethesport.com/?p=4859

....se pensava questo prima del quarto (che in realtà è più realisticamente da considerarsi un sesto, contando bolt e powell...) posto ai mondiali...

anche se da ignorante mi pare eccessivamente drastico rinunciare addirittura a correrli alle olimpiadi non so
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Ven 09 Set 2011, 13:22

su Raisport1-ddt ....nella mia zona, il ripetitore Rai è unico per chi riceve con il digitale terrestre e chi riceve con la parabola-satellite...
Quando la rai non ha i diritti su trasm.satellitare ovviamente cripta quel canale. A volte, come ieri sera o con qualche partita di basket ho notato in settimana, chiudono il canale per tutti e due e saluti e baci.
Non so ovviamente se sia una negligenza dei tecnici di turno...o una impossibilità tecnica temporanea, perchè per tot tempo non era piu' successa (c'è da dire che ci sono periodi in cui io raisport non la seguo ..quindi magari succede e solo io non spettatora non so).
In settimana è capitato con il basket e ieri sera con l'atletica...sperem in ben per il futur..

Sul francese, penso che voglia cimentarsi piu' sui 200 che sui 100 perchè...tolto Bolt che è fuoriportata per tutti...sui 200 ha piu' chances di medaglia che sui 100...ma rinunciare proprio alla preparazione 100 non credo lo farà, anche perchè quella preparazione è indispensabile comunque anche per chi fa i 200..

che poi dica che sui 200 ha meno concorrenza per argento-bronzo...son d'accordo con lui (al momento ovviamente...magari in corso d'opera spunta qualche English di origine giamaicana - come Christie di 20 anni fa - e maramao Visopallido a medaglia....boh...vedremmm cucu )
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Ven 09 Set 2011, 13:33

Cantastorie ha scritto:
che poi dica che sui 200 ha meno concorrenza per argento-bronzo...son d'accordo con lui (al momento ovviamente...magari in corso d'opera spunta qualche English di origine giamaicana - come Christie di 20 anni fa - e maramao Visopallido a medaglia....boh...vedremmm cucu )
sicuramente sui 200 ha, teoricamente, più possibilità e di fatti sul podio c'è andato. resta il fatto che
1 lui dice di puntare all'oro sudo freddo sudo freddo
2 appunto, potrebbe spuntare qualcun altro o lui sbagliare la gara...insomma, non sono molto daccordo sul puntare solo sui 200 (chiaro che la priorità ci sta tutta invece)
anche se non ha speranze di podio nei 100 può comunque puntare a fare buone cose, per se stesso, per la nazionale francese e forse anche a livello europeo (ma qui non conosco i tempi)

io per partito preso non punterei mai su una sola gara...mi pare un azzardo un pò grosso sorrisodiscuse

ps sul digitale etc nun c'ho capito nulla musico musico
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Cantastorie il Ven 09 Set 2011, 13:54

rispiego meglio sul ddt risate
Sulla diretta di eventi sportivi, la RAI non sempre acquista i diritti di trasmissione sui decoder-satellitari (quelli che usano Sky ...per farla corta..); se non acquistati, naturalmente la RAI deve criptare il segnale-tv per i decoder satellitari.

I diritti di trasmissione-dorettesportive che aquista sono invece sempre garantiti sui decoder Digital-terrestri (quindi dirette giammai criptate).

...........
Nella mia zona, essendoci un unico ripetitore per i due segnali (satellitare e digital-terrestre), succede a volte che criptando il satellitare non passi nemmeno il digital-terrestre.
Quindi, pur avendo la Rai pienamente diritto di trasmissione sul digital-terrestre ed avendo io pienamente diritto alla ricezione del digital-terrestre.... se il ripetitore non distingue tra i due decoder e cripta il pagante satellitare, anche l'altro (il proletario digital-terrestre)resta cieco-sordo suo malgrado.

Per fortuna, la confusione-segnali accade di rado. E quest'è sudo freddo

Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da sickGirl il Ven 09 Set 2011, 13:57

Cantastorie ha scritto:rispiego meglio sul ddt risate
Sulla diretta di eventi sportivi, la RAI non sempre acquista i diritti di trasmissione sui decoder-satellitari (quelli che usano Sky ...per farla corta..); se non acquistati, naturalmente la RAI deve criptare il segnale-tv per i decoder satellitari.

I diritti di trasmissione-dorettesportive che aquista sono invece sempre garantiti sui decoder Digital-terrestri (quindi dirette giammai criptate).

...........
Nella mia zona, essendoci un unico ripetitore per i due segnali (satellitare e digital-terrestre), succede a volte che criptando il satellitare non passi nemmeno il digital-terrestre.
Quindi, pur avendo la Rai pienamente diritto di trasmissione sul digital-terrestre ed avendo io pienamente diritto alla ricezione del digital-terrestre.... se il ripetitore non distingue tra i due decoder e cripta il pagante satellitare, anche l'altro (il proletario digital-terrestre)resta cieco-sordo suo malgrado.

Per fortuna, la confusione-segnali accade di rado. E quest'è sudo freddo

chiarissimo :neve:
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da mambu il Ven 09 Set 2011, 17:32

Sick, non fare tanto la modesta: ormai sei anche tu una tènnica da bar (o da forum... oggidì è istéss) coi controcazzi Speedy

Sul franzosino già dicemmo: ha ancora una partenza un po' macchinosa, anche se migliorata, ma ci mette troppo a raggiungere la velocità massima. Sul lanciato invece è ottimo, grazie a una straordinaria elasticità; e quindiperciò controllando gli si attagliano più i 200 dei 100.

In partenza più di tanto non può migliorare, perchè non ha l'esplosività degli sprinter puri (ricordi i balzi orizzontali degli esempi?); e se prova a migliorare l'esplosività rischia di perdere in elasticità.

Sulla scelta della gara unica: non mi sembra sbagliata: anche se, come dicemmo, 100 e 200 hanno delle grosse similitudini, hanno anche delle differenze e ad alto livello la specializzazione dà un vantaggio rispetto ad un allenamento su più specialità; magari un decimino, ma in una finale un decimino può fare la differenza tra un piazzamento e una medaglia.

Rimane l'idea che anche se si specializza - impara a partire un pochino meglio, a condurre e soprattutto a chiudere la curva molto meglio - tra lui al massimo e Bolt al massimo ci saranno sempre 4 decimi di differenza (a essere ottimisti).
mambu
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea - Pagina 7 Empty Re: Mondiali di atletica leggera a Daegu, Corea

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum