euro 2012

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Lun 02 Lug 2012, 12:51

Il team tecnico UEFA ha eletto lo spagnolo Andres Iniesta a miglior giocatore del torneo. Nella TOP 23 dieci spagnoli, quattro italiani, quattro tedeschi, tre portoghesi e un giocatore a testa per Inghilterra e Svezia.

Questa la lista dei 23:

PORTIERI: Gianluigi Buffon (Italia), Iker Casillas (Spagna), Manuel Neuer (Germania).

DIFENSORI: Gerard Pique (Spagna), Fabio Coentrao (Portogallo), Philipp Lahm (Germania), Pepe (Portogallo), Sergio Ramos (Spagna), Jordi Alba (Spagna).

CENTROCAMPISTI: Daniele De Rossi (Italia), Steven Gerrard (Inghilterra), Xavi (Spagna), Andres Iniesta (Spagna), Sami Khedira (Germania), Sergio Busquets (Spagna), Mesut Ozil (Germania), Andrea Pirlo (Italia). Xabi Alonso (Spagna).

ATTACCANTI: Mario Balotelli (Italia), Cesc Fabregas (Spagna), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Zlatan Ibrahimovic (Svezia), David Silva (Spagna).

http://vivoazzurro.it/it/news/top-23-uefa-euro-2012-quattro-italiani

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Saix91 il Lun 02 Lug 2012, 12:58

euro  2012 - Pagina 6 625925 Ama in tutto.

Una delle peggiori finali dal punto di vista "allenatoriale": probabilmente si perdeva uguale, ma mettere Chiellini (fuori forma) per tenere Balzaretti in panca e buttare via 3 cambi nei primi 55' (mettendo T.Motta, pessimo, per Montolivo che stava giocando benino) ci ha segato la gambe definitivamente. Ci siamo messi nelle condizioni di farci prendere per il c**o, non si può preparare così una finale! Per il gioco che avevamo espresso nei quarti e in semi non ci meritavamo questa goleada Maramaiò
Saix91
Saix91
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4491
Data d'iscrizione : 20.10.10
Località : Pescia (PT)

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da sickGirl il Lun 02 Lug 2012, 12:59

Amantide_Religiosa ha scritto:p.s. Spero che Iniesta vinca sto pallone d'oro finalmente perchè se lo merita.
Un'ultima cosa, l'unico per cui mi sono dispiaciuta molto è stato Pirlo. Un fantastico giocatore che ci credeva e lo voleva. Questo è stato il suo ultimo torneo internazionale e non si meritava una sconfita cosi.
....
ha annunciato l'addio alla nazionale per caso??
o vai di matematica??
non so

comunque, a dire il vero, per l'europeo che ha fatto l'intera squadra non avrebbe meritato una tale sconfitta, secondo me, ma ha oggettivamente giocato male,o in un certo senso, come dicevi bene tu, non ha giocato affatto e questi sono i risultati

il "problema" della letterina di napolitano non è l'incoerenza, ma l'inappropriatezza(?) del gesto (retorico ed ipocrita) in questo momento storico del paese e del movimento calcistico italiano
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da sickGirl il Lun 02 Lug 2012, 13:06

Amantide_Religiosa ha scritto:Il team tecnico UEFA ha eletto lo spagnolo Andres Iniesta a miglior giocatore del torneo. Nella TOP 23 dieci spagnoli, quattro italiani, quattro tedeschi, tre portoghesi e un giocatore a testa per Inghilterra e Svezia.

Questa la lista dei 23:

PORTIERI: Gianluigi Buffon (Italia), Iker Casillas (Spagna), Manuel Neuer (Germania).

DIFENSORI: Gerard Pique (Spagna), Fabio Coentrao (Portogallo), Philipp Lahm (Germania), Pepe (Portogallo), Sergio Ramos (Spagna), Jordi Alba (Spagna).

CENTROCAMPISTI: Daniele De Rossi (Italia), Steven Gerrard (Inghilterra), Xavi (Spagna), Andres Iniesta (Spagna), Sami Khedira (Germania), Sergio Busquets (Spagna), Mesut Ozil (Germania), Andrea Pirlo (Italia). Xabi Alonso (Spagna).

ATTACCANTI: Mario Balotelli (Italia), Cesc Fabregas (Spagna), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Zlatan Ibrahimovic (Svezia), David Silva (Spagna).

http://vivoazzurro.it/it/news/top-23-uefa-euro-2012-quattro-italiani
de rossi è il mio azzurro "preferito" di questo torneo (e anche qui rischio il linciaggio via etere risate )
iniesta meritatamente elletto il migliore; tra l'altro, perdonatemi il tecnicismo estremo bah! , ha degli occhi e lineamenti notevoli, direi euro  2012 - Pagina 6 953427 cucu
sickGirl
sickGirl
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Lun 02 Lug 2012, 14:16

sickGirl ha scritto:
Amantide_Religiosa ha scritto:p.s. Spero che Iniesta vinca sto pallone d'oro finalmente perchè se lo merita.
Un'ultima cosa, l'unico per cui mi sono dispiaciuta molto è stato Pirlo. Un fantastico giocatore che ci credeva e lo voleva. Questo è stato il suo ultimo torneo internazionale e non si meritava una sconfita cosi.
....
ha annunciato l'addio alla nazionale per caso??
o vai di matematica??
non so

comunque, a dire il vero, per l'europeo che ha fatto l'intera squadra non avrebbe meritato una tale sconfitta, secondo me, ma ha oggettivamente giocato male,o in un certo senso, come dicevi bene tu, non ha giocato affatto e questi sono i risultati

No, non ha annunciato niente ma non credo che in Brasile 2014 possa giocare. Pirlo stesso, prima della partita con l'Ingliterra aveva detto che voglio vincere perchè probabilmente questo sarà l'ultimo torneo internazionale per me.
Io adoro troppo questo giocatore, da sempre, ma credo che sarebbe troppo vecchio per il mondiale. A meno chè non gli metti accanto dei mostri che lo protegono, ma proprio se non abbiamo nessun altro. Penso sia il caso di mettere i giovani, speriamo in questo Verrati del Pescara.

il "problema" della letterina di napolitano non è l'incoerenza, ma l'inappropriatezza(?) del gesto (retorico ed ipocrita) in questo momento storico del paese e del movimento calcistico italiano

Non sò, forse hai ragione. A me non è dispiaciuto a dire la verità, non l'ho trovato ipocrita ma sincero. Credo che Prandelli gli piace e ha voluto premiarlo in qualche modo proprio per i problemi pesanti che sta affrontando il calcio italiano. Credo che l'intenzione sia stato questo. Almeno cosi l'ho interpretato io, ma è molto probabile che sia una caxxata la mia. chissà

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Lun 02 Lug 2012, 14:45

Ecco alcuni dati interessanti che confermano ciò che ho detto prima.
Secondo l'OPTA (si occupa di raccolta, elaborazione e archiviazione di dati statistici sportivi), Italia è la squadra che ha avuto più possesso palla, più tiri e più passaggi completati di qualsiasi altra squadra contro la Spagna.
http://fourfourtwo.com/blogs/euro2012/archive/2012/07/02/analysis-how-spain-won-and-not-as-easily-as-they-made-it-appear.aspx

Come ho sempre detto, le statistiche non raccontano le partite e che sono sopravalutate. Il calcio è uno sport non una scienza, non importa quanto hai ma cosa ci fai con quello che hai.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Lun 02 Lug 2012, 15:19

altri dati
1. Antonio Cassano ha creato più chance da open play di qualsiasi giocatore nella finale di un europeo. Eì pazzesco risate No dico avete visto Cassano ieri?

2. Italia ha avuto più tiri di qualsiasi altra squadra (99), seconda la Spagna con 86.

3. Spagna ha il percentuale più basso dei passaggi in avanti di qualsiasi altra squadra (28.3%).

https://twitter.com/#!/OptaJoe

Insomma, i giornalisti che si masturbano con le statistiche e le percentuali e li portano per raccontare le partite mi fanno davvero ridere.


_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Lun 02 Lug 2012, 22:46

euro  2012 - Pagina 6 24vtm6t


Gli autoscatti intelligenti di Emma Marrone risate risate risate risate

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mar 03 Lug 2012, 12:38

La replica di Marco Travaglio - Non si è fatta attendere la replica di Travaglio alle parole di Abete: "Ad Abete non c'è bisogno di replicare perché lo ha già fatto Prandelli - riporta Rai News - Abete stava in Parlamento ai tempi di Breznev e da 25 anni è in Federazione: credo che il ct guardasse anche intorno a sé quando ha detto che l'Italia è un paese vecchio. Ad Abete l'insuccesso ha dato alla testa, prendersela con un privato cittadino che decide di tifare chi vuole è ridicolo. Da tempo tifo contro l'Italia, da quando penso che la Nazionale sia la migliore espressione di un calcio marcio dalle fondamenta". Già, la solita vecchia Italia, dove ognuno vede il marcio solo in casa altrui, e non pensa al tanfo di casa propria; perché, se il calcio italiano è malato, il giornalismo, quello vero e nobile, quello che informa e fa riflettere sulla realtà anziché orientare, quello sembra lì li per tirare le cuoia.
Continua Travaglio: "Il calcio scommesse è infinitamente più ampio di quel poco che hanno scoperto i magistrati di Cremona. Penso che avesse ragione Monti, prima della folgorazione sulla via di Kiev, a chiedere di fermare il calcio. Una vittoria avrebbe reso più difficile fare pulizia, perché le vittorie non sono solo partite, ma vengono usate per chiudere altre partite. Questo è successo nel 2006, con l'ondata di revisionismo su Calciopoli. Vista poi l'ondata di retorica che c'è stata dopo lo 0-4 di ieri non riesco a immaginare cosa sarebbe successo se avessimo vinto. Si paragonano i successi europei a quelli di Monti, il ricevimento al Quirinale: sono cose dell'altro mondo. Vedo che in altri paesi il calcio è il calcio, non è una metafora della politica e dell'economia. Si gioisce e poi finisce lì".

http://www.ju29ro.com/news/4158-abete-tranquillizza-narducci-travaglio-il-ko-gli-ha-dato-alla-testa.html

Travaglio veramente ha vissuto sulla luna nel 2006, e si ostina a fare il palladino della giustizia e verità.

Da tempo tifo contro l'Italia, da quando penso che la Nazionale sia la migliore espressione di un calcio marcio dalle fondamenta

Sarei anche daccordo con lui, se fosse veramente onesto nelle sue intenzioni. Ma da uno che invece continua a dichiarare di essere tifoso della Juventus questa dalle mie parti si chiama ipocrisia.

Non voglio assolutamente offendere i tifosi della Juve, ma seguendo il ragionamento di Travaglio lui non dovrebbe tifare per nessuna squadra, figuriamoci poi la Juve (che continua a dichiararlo senza nessun problema) condannata dalla giustizia sportiva. A quanto pare a Travaglio ha dato molto alla testa la perdita dei lettori.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da lepidezza il Mer 04 Lug 2012, 00:09

ama travaglio ha smesso di tifare juve e non lo nasconde.

a radio deejay lo scorso aprile

Linus: “Ma sei juventino?”
Travaglio: “Sì, un po’ anomalo…”
Linus: “Depresso?“
Travaglio: “Ho passato anche la fase della depressione, ma io in realtà quando è arrivato quel ladro di Moggi ho smesso di tifare per la Juve, non ho cambiato squadra perché non si può cambiare squadra. Quando lo abbiamo cacciato ho ricominciato a tifare per loro, però adesso hanno ripreso il potere. Moggi è sempre a Torino, Giraudo accompagna Andrea Agnelli a fare tutti, tutti i giri. Mi hanno raccontato….quindi insomma mi sono strarotto e non tifo più Juve”

lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 04 Lug 2012, 16:13

lepidezza ha scritto:ama travaglio ha smesso di tifare juve e non lo nasconde.

a radio deejay lo scorso aprile

Linus: “Ma sei juventino?”
Travaglio: “Sì, un po’ anomalo…”
Linus: “Depresso?“
Travaglio: “Ho passato anche la fase della depressione, ma io in realtà quando è arrivato quel ladro di Moggi ho smesso di tifare per la Juve, non ho cambiato squadra perché non si può cambiare squadra. Quando lo abbiamo cacciato ho ricominciato a tifare per loro, però adesso hanno ripreso il potere. Moggi è sempre a Torino, Giraudo accompagna Andrea Agnelli a fare tutti, tutti i giri. Mi hanno raccontato….quindi insomma mi sono strarotto e non tifo più Juve”


Lepi in questo video recente, la partita Croazia-Italia Euro 2012, dice tutt'altra cosa. Tifoso della Juve eccome, e a una domanda su Buffon non si azzarda a essere cosi risolutivo. occhiolino



Le parole che hai riportato non fanno altro che confermare ciò che penso. Solo un'ipocrita che si presenta sotto mentite spoglie da paladino difensore della verità. Inoltre, invece di informare e analizzare i processi che si stanno svolgendo sul calcioscommesse, scrive soltanto articoli per le masse urlanti e non pensanti alla Grillo.
Lepi, io seguo il calcio e sono molto informata su quello che sta succedendo. Non solo in Italia ma anche all'estero.
Se vogliamo parlare di calcio marcio facciamolo ma in maniera giusta, raccontando tutto e raccontando la verità. Non facciamo moralismo facile. Il Travaglio che tifa la Croazia (come dice lui stesso nel video qui sopra) sembra che non abbia la minima idea di quello che succede in quel paese. Il calcio non è marcio lì, è peggio. Nella Germania "pulita" ci sono stati scandali, anche se nessuno ne parla. La Spagna (cosi bella e cosi pulita) la loro sporcizia lo mette sistematicamente sotto tappetto, per non parlare della situazione disastrosa banche-club di calcio, i debiti e le tasse che non pagano e quindi di conseguenza tu come cittadino europeo dovrai pagare adesso. Per finire con lo scandalo doping.
Se non altro in Italia (nel bene e nel male) la giustizia sportiva e anche quella ordinaria hanno fatto qualcosa. Il fatto che in Italia i pani sporchi gli hanno lavati in pubblico non significa che gli altri (di cui Travaglio è cosi "tifoso") sono puliti.
Il calcio, e lo sport in generale, è un grande business. Il marcio comincia dalla testa, e cioè FIFA, UEFA e cosi via fino alle federazioni nazionali.

Penso che prima di dare parlare e dare giudizi su certi argomenti (vedi anche il caso Timoshenko di cui tanto si è parlato solo per riempire la bocca) ci si debba informare, e non stare lì appesi alle parole di Travaglio o Grillo di turno.

Ho anche io alcune domande da fare a Travaglio e Grillo, ma non hanno nessuna voglia di rispondere. Appena scrivi qualcosa che non è gradita a loro, sul giornale di Travaglio o il blog di Grillo, il commento viene cancellato con la velocità della luce. chissà


_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da lepidezza il Mer 04 Lug 2012, 17:17

credimi Ama non difendo Travaglio o Grillo.

Mi sento semplicemente molto vicino al discorso che ha fatto sulle celebrazioni sportive che lavano i peccati del mondo.
Se lo dicesse belpietro o facci sarebbe lo stesso.
Poi per me non cambia affatto che ci sia un corrispettivo taciuto in germania o in spagna.Il gioco al ribasso del fan tutti così non mi fa certo preferire il baro nazionale per campanilismo.
Un conto è non sapere cosa succede nel dettaglio nel campionato sommerso fuori dall'italia, altro è sapere nel dettaglio cosa succede da noi e riuscire a tifare comunque.

Potrebbero davvero esserci moggi e giraudo tedeschi e spagnoli con interi capionati venduti e corrotti come è successo da noi? Con arbitri e giocatori che prendevano mazzette o erano pagati in natura come con silvio? Un giro di corruzione anche a livello mediatico( gazzetta, tg sport, il processo etc)
Per quel che mi riguarda non scelgo il meno peggio.
e il così fan tutti non cambia.
Se il calcio di casa mia è corrotto basta è avanza per me per tradire il concetto che sottende il mondo e i valori che dovrebbe rappresentare.
La bandiera non me la rappresenta, se i dirigenti non fanno una cippa e i pochi che si sono esposti vengono derisi e messi all'angolo.

Questo mondo marcio personalmente mi ha disamorato da questo sport a certi livelli.
Travaglio disse da fazio che ben prima che lo scandalo venisse fuori, cioè da quando Zeman iniziò a parlarne, lui smise di tifare per quella juventus.Quella di moggi e soci.
la sua squadra è la juve( un po' come dire che tifi un simbolo) ma non la tifa quando è gestita dai ladri.
Se vai nella fossa degli juventini Tutto si dice eccetto che Travaglio sia un juventino.. chissà perchè!

sono entrato per segnalare questo film
Terza categoria, di paolo zucca
Il regista è in gamba e io vi avevo segnalato il cortometraggio,"L'arbitro", da cui è tratto il film, un anno fa nella sezione apposita.

più calzante di così!
http://spettacoli.tiscali.it/articoli/cinema/12/07/04/terza-categoria-stefano-accorsi-paolo-zucca.html
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da lepidezza il Mer 04 Lug 2012, 17:24

euro  2012 - Pagina 6 Accorsi_arbitro_644.jpg_415368877
"Terza categoria": se si prende in giro la sacralità del calcio

L'Italia è un Paese dove il calcio ha un potere così forte da far dimenticare anche i problemi legati alla crisi economica. Una strana forma di religiosità che coinvolge masse di fedeli devoti ipnotizzati per mesi dalla squadra del cuore o dalle gesta europee di Prandelli e compagni. Davanti a tanta "sacralità" pallonara per nulla scalfitta dall'ennesimo scandalo di scommesse e partite aggiustate, è facile fare commedia. Per raccontare questo mondo il regista Paolo Zucca è partito dal livello più basso con campi di terra battuta e squadre di discutibile livello. E' nata così la commedia Terza categoria con Stefano Accorsi protagonista e un cast ottimo: Geppi Cucciari, Marco Messeri, Benito Urgu e Francesco Pannofino. Il film sviluppa, in una sceneggiatura che il regista sardo firma con Barbara Alberti, la storia raccontata da Zucca nel suo corto Arbitro, vincitore del David di Donatello nel 2009, e di oltre 50 premi internazionali.
Stefano Accorsi arbitro corrotto - Protagonista della storia è un arbitro molto quotato, interpretato da Stefano Accorsi, che sogna di arbitrare la Champions League. Il suo mondo va a pezzi quando per essersi fatto coinvolgere in una storia di corruzione, viene sbattuto ad arbitrare in terza categoria in Sardegna. Qui si ritrova in mezzo a una faida tra mille interessi. Una squadra di poveracci, l'Atletico Bonaccattu, grazie a un fuoriclasse inizia a scalare la classifica, ma se la deve vedere con il Sant'Andria, guidata da un faccendiere senza scrupoli.

Pagani: "Una metafora per raccontare l'Italia" - "La nostra è una presa in giro della sacralità del calcio, in cui la corruzione di un arbitro e il suo sentirsi perso, diventa la metafora per raccontare l'Italia", spiega il produttore Amedeo Pagani. Il film è ancora nella fase di riprese in Sardegna, dov'é ambientata la storia, a parte alcune scene che verranno girate allo Stadio Olimpico di Roma. "Non sarà pronto per Venezia, potrebbe esserlo però per il festival di Roma o per Berlino" dice Pagani. "Accorsi, che si è innamorato subito del progetto, era perfetto per questa storia di solitudine di un arbitro - aggiunge Pagani - che a un certo punto non capisce più niente del mondo che lo circonda e della sua vita". Il noto produttore definisce Zucca "un grande talento, in grado di raccontare questa insopportabile secolarizzazione del calcio, un tema sempre difficile al cinema . Penso però che visti i fatti recenti, gli italiani siano pronti anche a riderne... non se ne può più".

http://spettacoli.tiscali.it/articoli/cinema/12/07/04/terza-categoria-stefano-accorsi-paolo-zucca.html
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da bellaprincipessa il Mer 04 Lug 2012, 17:34

ricordo bene il corto che avevi proposto lepi
bellaprincipessa
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14838
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 04 Lug 2012, 18:33

lepidezza ha scritto:credimi Ama non difendo Travaglio o Grillo.

Mi sento semplicemente molto vicino al discorso che ha fatto sulle celebrazioni sportive che lavano i peccati del mondo.
Se lo dicesse belpietro o facci sarebbe lo stesso.

Ho portato Travaglio e Grillo perchè loro due, sopratutto in questo periodo, sono stati coloro che hanno gridato al "tifiamo contro l'italia", e anche perchè hai scritto un commento precedente che ricordava parola per parola quella di Travaglio. Anche il mio discorso vale sarebbe lo stesso, travaglio o no.

Poi per me non cambia affatto che ci sia un corrispettivo taciuto in germania o in spagna.Il gioco al ribasso del fan tutti così non mi fa certo preferire il baro nazionale per campanilismo.

Ovviamente no, ma qui parlavo di uno che dice di non tifare una squadra perchè è marcia, ma tifa l'altro perchè non sono marci. Il discorso era questo. Discorso che tra l'altro quando si tratta di Juventus Travaglio lo fà (nella stessa intervista parla su questo piano di Inter per esempio) .
Sono contro coloro che dicono ma se io ho rubato anche l'altro lo ha fatto e quindi non è giusto condanare solo me. Ti lascio indovinare chi sono coloro che lo dicono. Di certo non sono io.

Un conto è non sapere cosa succede nel dettaglio nel campionato sommerso fuori dall'italia, altro è sapere nel dettaglio cosa succede da noi e riuscire a tifare comunque.

Si lepi io sono abbastanza informata e nonostante tutto amo questo sport. Ciò non mi impedisce di essere contro il marcio, e non ho nessun problema se mettono in progione o radiarli a vita chi è corrotto.

Potrebbero davvero esserci moggi e giraudo tedeschi e spagnoli con interi capionati venduti e corrotti come è successo da noi? Con arbitri e giocatori che prendevano mazzette o erano pagati in natura come con silvio? Un giro di corruzione anche a livello mediatico( gazzetta, tg sport, il processo etc)

La risposta è si, e senza potrebbe. Ci sono, la Spagna è un esempio eclatante. Tre settimane fa la Repubblica ha scritto diversi articoli su come funzionano i club spagnoli e i loro debiti, che ripeto tu e tanti altri andrete a pagare adesso.

Per quel che mi riguarda non scelgo il meno peggio.
e il così fan tutti non cambia.

Non mi mettere parole in bocca che io non ho detto. Anzi, proprio in questo forum ho detto il contrario, quindi non Lepi il moralismo risparmiamelo.

Se il calcio di casa mia è corrotto basta è avanza per me per tradire il concetto che sottende il mondo e i valori che dovrebbe rappresentare.
La bandiera non me la rappresenta, se i dirigenti non fanno una cippa e i pochi che si sono esposti vengono derisi e messi all'angolo.

E chi ha detto questo? Critico Travaglio e Grillo non perchè non tifano Italia, quella è una cazzata. Ognugno tifa o non tifa la squadra che vuole. Ho parlato della loro ipocrisia, perchè è di questo che si tratta. Ti ho portato un esempio molto banale, ma tu sembra di non capire quello che voglio dire, quindi cerco di essere più chiara. Uno che mi dice tifo contro l'Italia perchè il calcio è marcio mi sta bene e gli stringo la mano. Ma se poi la stessa persona mi dice che però tifa la Juventus (o qualsiasi altra squadra che è stata coinvolta in affari illeciti) lo chiamo ipocrita del caxxo e per quel che mi riguarda perde ogni credibilità.

Questo mondo marcio personalmente mi ha disamorato da questo sport a certi livelli.

Giustissimo, non ho niente contro a questo pensiero o sentimento. Lo capisco benissimo invece.

Travaglio disse da fazio che ben prima che lo scandalo venisse fuori, cioè da quando Zeman iniziò a parlarne, lui smise di tifare per quella juventus.Quella di moggi e soci.
la sua squadra è la juve( un po' come dire che tifi un simbolo) ma non la tifa quando è gestita dai ladri.
Se vai nella fossa degli juventini Tutto si dice eccetto che Travaglio sia un juventino.. chissà perchè!

Lepi, ti ho portato un'intervista recente dove dice il contrario di quello che ha detto a Fazio. Non mi interessa quante volte cambia idea Travaglio, anzi questa conferma ancora di più di essere per niente coerente e inaffidabile in ciò che dice.
La Juventus, Roma, Milan etc. non sono un simbolo. Il club è la società, punto e basta. Il resto sono solo chiacchiere.

Per riassumere, qui non ho parlato del marcio del calcio che c'è ed è un problema grosso. Ho parlato di un giornalista che si ateggia da palladino della verità, giustizia, e onestà, ma che lui stesso non è onestò, e sopratutto dice un sacco di cazzate.
Tutto qua. Poi se vogliamo discutter sul mondo dello sport, e del calcio in particolare discuttiamo.


_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da lepidezza il Gio 05 Lug 2012, 08:49

no, hai ragione ho confuso i due discorsi.
Gli esempi che hai fatto del" così fan tutti" anche nel resto d'europa, non li hai citati per giustificare il marcio italiano, quanto per mettere in discussione la convinzione di travaglio che il calcio da preferire fosse altro.

In realtà tu stessa hai scritto che se non peccasse di incoerenza per l'essere uno juventino( secondo me è uno juventino non praticante, come posso esserlo io interista oggi,o tifoso della nazionale a seconda di chi la gestisce) saresti d'accordo con il suo discorso.
Ecco per me travaglio o non travaglio, zeman o chi ti pare, io concordo con il discorso parola per parola.
Come disse Mambu tempo fa a proposito della Mori anni fa e la sua battaglia contro la strumentalizzazione dell'aspetto femminile.
Non importa chi lo dice, io provo la sessa disaffezione.
scusa se ho frainteso.

lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da G.Kaplan il Gio 05 Lug 2012, 10:12

Amantide_Religiosa ha scritto:
Lepi in questo video recente, la partita Croazia-Italia Euro 2012, dice tutt'altra cosa. Tifoso della Juve eccome, e a una domanda su Buffon non si azzarda a essere cosi risolutivo. occhiolino



Le parole che hai riportato non fanno altro che confermare ciò che penso. Solo un'ipocrita che si presenta sotto mentite spoglie da paladino difensore della verità. Inoltre, invece di informare e analizzare i processi che si stanno svolgendo sul calcioscommesse, scrive soltanto articoli per le masse urlanti e non pensanti alla Grillo.
Lepi, io seguo il calcio e sono molto informata su quello che sta succedendo. Non solo in Italia ma anche all'estero.
Se vogliamo parlare di calcio marcio facciamolo ma in maniera giusta, raccontando tutto e raccontando la verità. Non facciamo moralismo facile. Il Travaglio che tifa la Croazia (come dice lui stesso nel video qui sopra) sembra che non abbia la minima idea di quello che succede in quel paese. Il calcio non è marcio lì, è peggio. Nella Germania "pulita" ci sono stati scandali, anche se nessuno ne parla. La Spagna (cosi bella e cosi pulita) la loro sporcizia lo mette sistematicamente sotto tappetto, per non parlare della situazione disastrosa banche-club di calcio, i debiti e le tasse che non pagano e quindi di conseguenza tu come cittadino europeo dovrai pagare adesso. Per finire con lo scandalo doping.
Se non altro in Italia (nel bene e nel male) la giustizia sportiva e anche quella ordinaria hanno fatto qualcosa. Il fatto che in Italia i pani sporchi gli hanno lavati in pubblico non significa che gli altri (di cui Travaglio è cosi "tifoso") sono puliti.
Il calcio, e lo sport in generale, è un grande business. Il marcio comincia dalla testa, e cioè FIFA, UEFA e cosi via fino alle federazioni nazionali.

Penso che prima di dare parlare e dare giudizi su certi argomenti (vedi anche il caso Timoshenko di cui tanto si è parlato solo per riempire la bocca) ci si debba informare, e non stare lì appesi alle parole di Travaglio o Grillo di turno.

Ho anche io alcune domande da fare a Travaglio e Grillo, ma non hanno nessuna voglia di rispondere. Appena scrivi qualcosa che non è gradita a loro, sul giornale di Travaglio o il blog di Grillo, il commento viene cancellato con la velocità della luce. chissà


AMantide Je t'aime! :neve: ailoviu
G.Kaplan
G.Kaplan
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2803
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Zona Pacciani

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Ven 06 Lug 2012, 14:43

lepidezza ha scritto:
no, hai ragione ho confuso i due discorsi.
Gli esempi che hai fatto del" così fan tutti" anche nel resto d'europa, non li hai citati per giustificare il marcio italiano, quanto per mettere in discussione la convinzione di travaglio che il calcio da preferire fosse altro.

Esatto. sì sì!

In realtà tu stessa hai scritto che se non peccasse di incoerenza per l'essere uno juventino( secondo me è uno juventino non praticante, come posso esserlo io interista oggi,o tifoso della nazionale a seconda di chi la gestisce) saresti d'accordo con il suo discorso.

Beh praticante o no mi baso a ciò che dice lui stesso. Di certo non è un ultrà. :neve:
Di certo non avrei niente da criticare a lui o chi la pensa come lui. Il problema del calcio marcio è molto ampio e complicato, inizia già con la FIFA, UEFA e i diritti TV. I soldi l'hanno cambiato profondamente e non in meglio, almeno secondo me.

Ecco per me travaglio o non travaglio, zeman o chi ti pare, io concordo con il discorso parola per parola.
Come disse Mambu tempo fa a proposito della Mori anni fa e la sua battaglia contro la strumentalizzazione dell'aspetto femminile.

Eh ma come vedi Zeman, che è uno che sulla sua onestà c'è poco da dire continua ad amare questo gioco anche se conosce meglio di me o Travaglio quello che c'è dentro. Diciamo che io sono un po' come lui, forse per nostalgia, forse per amore, forse perchè illusa, ma mi sento molto combattuta. triste
Ho pensieri e sentimenti contrastanti, non verso calciatori o società singole che sono coinvolti nei vari scandali. Su quelli non ho nessun dubbio, devono essere caciati a vita, ma in generale proprio di questo sport e di tutti i problemi che ha.

Non importa chi lo dice, io provo la sessa disaffezione.

Lo capisco e non ti biasimo. Su questo penso che nessuno possa dire niente.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

euro  2012 - Pagina 6 Empty Re: euro 2012

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum