Tutti matti per Matteo

Pagina 37 di 37 Precedente  1 ... 20 ... 35, 36, 37

Andare in basso

Tutti matti per Matteo  - Pagina 37 Empty Re: Tutti matti per Matteo

Messaggio Da alux il Mer 22 Mag 2013, 12:00

xenas ha scritto:
sonobeatrice ha scritto:
Sì hai ragione anche Marco Mengoni è affermato. Chiara non direi, per ora ci affligge con la pubblicità. Comunque, secondo me, Noemi è quella che ha fatto veramente un bel passo avanti.
noemi ha avuto la fortuna di collaborare con la mannoia, che le ha permesso di imparare a scegliere i brani. Ho sentito una canzone di chiara con la mannoia, magari si ripete il miracolo
è vero, queste collaborazioni con i grandi della nostra musica possono aiutarli a crescere e a imparare tante cose; Noemi e Chiara hanno avuto la fortuna di lavorare con la Mannoia, Marco nell'ultimo album ha collaborato con Fossati e prima con Dalla, è bello che questi artisti aiutino i giovani ad inserirsi nel mondo della musica dando loro consigli o semplicemente aiutandoli ad affermarsi agli occhi del pubblico sorriso spero che anche Matteo possa trovare il giusto spazio nel nostro panorama musicale, se lo merita.
Trovo carino il nuovo singolo, è la prima cosa che fa che mi piace da quando è uscito da X Factor, i pezzi precedenti erano troppo lontani dai miei gusti.
alux
alux
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1799
Data d'iscrizione : 29.03.10

Torna in alto Andare in basso

Tutti matti per Matteo  - Pagina 37 Empty Re: Tutti matti per Matteo

Messaggio Da Noemi9999 il Gio 12 Dic 2013, 18:37

Matteo Becucci: "X Factor talent più attendibile, inedito sbagliato per Michele, ad Amici si litiga"

In attesa di scoprire il nome del settimo campione di X Factor (la finale, come saprete, andrà in onda questa sera), abbiamo deciso di contattare un altro numero uno del talent show targato Sky Uno: Matteo Becucci. L'artista livornese ha trionfato nell'ormai lontano 2008, quando ancora il programma era presentato da Francesco Facchinetti ed andava in onda su Rai2 (e in quel caso la finale fu trasmessa su Rai1). A distanza di cinque anni dalla vittoria è giunto il momento di fare un - saggio - bilancio.

Il prossimo sarà un periodo ricco di impegni...

"Ho tre date: una Montecatini, una a Cecina e l'altra a Livorno".

Il rapporto con la tua zona, quella livornese, mi sembra molto forte. E' così?

"Il rapporto è molto forte. Tutte le date sono importanti. Quella del 28 dicembre a Livorno farò un concerto su cui ho lavorato da più di un anno. Si chiama Il canto degli autori: proporremo un repertorio di canzoni prese dal repertorio dell'autorato italiano. L'incasso del concerto andrà alla Sardegna".

A 5 anni dalla tua vittoria a X Factor possiamo fare un bilancio? Sei soddisfatto?

"Assolutamente sì. All'inizio c'è stata un'esposizione pazzesca, poi la notorietà che era arrivata con la televisione è andata scemendo. I media hanno bisogno di facce nuove. L'importante è non essere malati di fama e di televisivone, bisogna esserci solo quando si ha qualcosa da dire. Ora sto facendo l'autore per altri, sto facendo cose nuove come il singolo Fammi dormire uscito in estate. Inoltre sto tenendo dei seminari per l'interpretazione, vengo cercato per preparare i ragazzi che vogliono partecipare ad un talent. Prima di X Factor facevo due lavori, ora lavoro solo con la musica".

Ti piacerebbe fare il giudice in un talent?

"Non lo so. Dipende dal talent perché secondo me non sono tutti uguali".

Quali sono i talent italiani che apprezzi?

"X Factor rimane quello più attendibile. Lì si parla di musica. Ad Amici, invece, c'è sempre un discorso dialettico fra i concorrenti ed i giudici. Mi riferisco a quando fanno vedere le liti fra gli allievi ed i professori, come quella di danza classica (si riferisce ad Alessandra Celentano, ndB) che prende i ragazzi a pesci in faccia. Non serve a nessuno, non fa informazione".

The Voice ti piace?

"The Voice non l'ho mai visto. Ho rivisto alcune esibizioni. Fra l'altro nella scorsa edizione c'era Giuseppe Scianna che conosco, l'ho seguito".

In questo momento a livello discografico hai dei progetti in ballo?

"Quest'estate è uscito il mio singolo. E' andato bene per le radio che l'hanno messo in programmazione, ma è impossibile entrare in certe radio se non hai un supporto. Se non vai in televisivone, non ti vuole nemmeno la radio. E se non vai in radio, non ti vuole nemmeno la televisione. L'album non è ancora uscito, il singolo estivo era buono, non ha avuto il riscontro che mi aspettavo e quindi ho preferito non sacrificare altri singoli in un album. Non ho canzoni da sacrificare, è già successo nel mio album precedente e mi è dispiaciuto. Quindi preferisco scrivere per altri e dare una vetrina alle buone idee".

Il contratto con la Sony è già terminato?

"Ci siamo amorevolmente separati".

Perché amorevolmente?

"Perché conveniva a tutti e due. La discografia ha sempre meno soldi e la Sony, in special modo, ogni anno con X Factor è costretta a mettere sotto contratto dei nuovi talenti. Io ci guadagno perché posso decidere in modo autonomo da chi farmi produrre. E' anche un discorso di ufficio stampa. E' meglio essere indipendenti".

Nel 2010 hai preso parte al musical Jesus Christ Superstar...

"E' stata una bella esperienza, durata più di otto mesi fra allestimento e tournée. Le musiche di Jesus Christ sono quelle più belle. Dopo più di novanta tappe, c'era ancora grande voglia di raccontare ed esibirsi. Con X Factor mi sono tolto soddisfazioni...".

Hai seguito l'attuale edizione di X Factor?

"L'ho seguita e l'ho commentata per una web radio. Mi piacciono gli Ape Escape, mi piace Violetta, mi piace Michele, mi sono piaciute alcune cose di Aba. Fuori da X Factor la differenza la faranno le canzoni. Fino alla semifinale il più convincente era stato Michele, mentre in semifinale mi ha deluso. L'inedito non è adatto a lui, mentre lo sento penso a come lo canterebbe Tiziano Ferro. Anche la sua interpretazione di Little wing l'ho trovata piatta, richiedeva un'altra enfasi. Nonostante mi piaccia molto, in semifinale l'ho visto in pausa... spero faccia una grande finale".

Violetta?

"Lei mi è piaciuta in semifinale. Il suo inedito è cucito addosso a lei: le sonorità sono giuste, le parole sono adatte alla sua età. Gli inediti degli Ape Escape e quello di Aba li vedo più deboli".


Io non sapevo manco che fosse uscito un suo singolo questa estate!
Noemi9999
Noemi9999
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2134
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Tutti matti per Matteo  - Pagina 37 Empty Re: Tutti matti per Matteo

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Gio 12 Dic 2013, 18:53

come quella di danza classica (si riferisce ad Alessandra Celentano, ndB) che prende i ragazzi a pesci in faccia. ha scritto:

Nella vita reale quelle della danza classica sono ancora più "cattive" e mega- stronze della Celentano.  :neve: 

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Tutti matti per Matteo  - Pagina 37 Empty Re: Tutti matti per Matteo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 37 di 37 Precedente  1 ... 20 ... 35, 36, 37

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum