Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 11:06

l'egotista è meraviglioso!! pensare che ho iniziato a vedere la prima edizione di xf proprio xchè c'era morgan, non mi sembrava vero di vederlo in televisione! invece in questa edizione a tratti l'ho odiato, non so se fosse tutto vero, ma se lo è stato,cavoli, bravissimo marco a gestire la situazione....morgan, sei pesanteeeeeeeee!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Violatrix il Mer 30 Dic 2009, 11:35

hildr ha scritto:l'egotista è meraviglioso!! pensare che ho iniziato a vedere la prima edizione di xf proprio xchè c'era morgan, non mi sembrava vero di vederlo in televisione! invece in questa edizione a tratti l'ho odiato, non so se fosse tutto vero, ma se lo è stato,cavoli, bravissimo marco a gestire la situazione....morgan, sei pesanteeeeeeeee!

Morgan ci legge. Ti sembrerà strano ma è così. Ai tempi dissi peste e corna di lui e il termine "egotista" di Morgan poi ripreso alla Cattolica, era comparso per la prima volta qui, detto da me. E molte altre sue "citazioni" vengono da qui... era divertente vedere come giocasse con noi, anche in trasmissione, con nastrini e cambi di papillon.
Morgan non è pesaaaaaaaaaaaaaaaaaaaante... Morgan è un artista coi controcazzi, che bisognerebbe conoscere prima di giudicare. Ed è Morgan che ha saputo gestire Marco (diciamo che si sono gestiti a vicenda, vah) perché se Marco fosse finito in mano alla Mori non oso immaginare che cosa ne sarebbe stato di lui. L'ennesimo artista pop di consumo. Non dimentichiamoci che Marco all'inizio non sapeva quasi NULLA di musica. Non conosceva David Bowie, i Talking Heads, i Roxy Music... nemmeno gli Wham, per dire. Marco è un immenso talento naturale... ma ci vuole disciplina, studio e preparazione perché non scada. Morgan gli ha aperto gli occhi. O ci siamo dimenticati di quanto si incazzò coi discografici quando sentì l'inedito e capì come volevano incasellare e sfruttare il prodotto Marco? E li ha aperti anche a me, gli occhi. Onore a Marco Castoldi.
Ecco perché invito a leggere anche le altre sezioni del forum... per conoscere meglio, al di fuori del contesto X Factor CHI sono le persone che vi si muovono e quale il loro background.

Un'altra discussione illuminante è stata quella (abbastanza recente) sull'autore del secondo brano inedito di Marco ( ).

http://xfactor.forumattivo.it/marco-dopo-x-factor-f18/info-su-lontanissimo-da-te-t599-15.htm

Leggi in particolare dall'intervento di "gerbere rosse" in avanti e capirai MOLTO di più di quanto schifo vi sia nel mercato discografico.

L'ultima cosa di cui Marco ha bisogno, ora, è una fanbase acritica.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 11:57

Violatrix ha scritto:
hildr ha scritto:l'egotista è meraviglioso!! pensare che ho iniziato a vedere la prima edizione di xf proprio xchè c'era morgan, non mi sembrava vero di vederlo in televisione! invece in questa edizione a tratti l'ho odiato, non so se fosse tutto vero, ma se lo è stato,cavoli, bravissimo marco a gestire la situazione....morgan, sei pesanteeeeeeeee!

Morgan ci legge. Ti sembrerà strano ma è così. Ai tempi dissi peste e corna di lui e il termine "egotista" di Morgan poi ripreso alla Cattolica, era comparso per la prima volta qui, detto da me. E molte altre sue "citazioni" vengono da qui... era divertente vedere come giocasse con noi, anche in trasmissione, con nastrini e cambi di papillon.
Morgan non è pesaaaaaaaaaaaaaaaaaaaante... Morgan è un artista coi controcazzi, che bisognerebbe conoscere prima di giudicare. Ed è Morgan che ha saputo gestire Marco (diciamo che si sono gestiti a vicenda, vah) perché se Marco fosse finito in mano alla Mori non oso immaginare che cosa ne sarebbe stato di lui. L'ennesimo artista pop di consumo. Non dimentichiamoci che Marco all'inizio non sapeva quasi NULLA di musica. Non conosceva David Bowie, i Talking Heads, i Roxy Music... nemmeno gli Wham, per dire. Marco è un immenso talento naturale... ma ci vuole disciplina, studio e preparazione perché non scada. Morgan gli ha aperto gli occhi. O ci siamo dimenticati di quanto si incazzò coi discografici quando sentì l'inedito e capì come volevano incasellare e sfruttare il prodotto Marco? E li ha aperti anche a me, gli occhi. Onore a Marco Castoldi.
Ecco perché invito a leggere anche le altre sezioni del forum... per conoscere meglio, al di fuori del contesto X Factor CHI sono le persone che vi si muovono e quale il loro background.

Un'altra discussione illuminante è stata quella (abbastanza recente) sull'autore del secondo brano inedito di Marco ( ).

http://xfactor.forumattivo.it/marco-dopo-x-factor-f18/info-su-lontanissimo-da-te-t599-15.htm

Leggi in particolare dall'intervento di "gerbere rosse" in avanti e capirai MOLTO di più di quanto schifo vi sia nel mercato discografico.

L'ultima cosa di cui Marco ha bisogno, ora, è una fanbase acritica.
Quoto parola per parola . Se penso a Marco con Claudia Mori mi sento male. Però aggiungerei che Marco (Mengoni) è stato bravo a non sbroccare quando Morgan lo punzecchiava in continuazione. Io non credo avrei resistito e non sarei rimasta così calma come Marco. Come avrà fatto?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 12:06

violatrix, io ho quasi tuti i cd di morgan, come artista mi piaceva quando è uscito col suo gruppo negli anni 90, ti dico anche che sapendo il tipo che era mi stupii molto del fatto che avesse accettato di partecipare ad un format come xf. gli altri anni il programma l'ho seguito con meno attenzione, tipo niente day time eccetera. in questa edizione ho visto molto di più e certi atteggiamenti non mi sono piaciuti, non parlo solo con marco. diciamo che non mi ha sempre convinta ma è solo una mia sensazione. tutte le cose che dici sono giuste ma resto della mia idea. marco è bravo e sarebbe uscito bene anche senza cantare bowie, lui canta bene e valorizza tutto e la cultura musicale se la può fare con chiunque ne capisca qualcosa di musica e che non si limiti ad ascoltare pausiniramazzottiferro, ce ne sono in giro x fortuna. gli aram in mano a morgan fecero un bel percorso che non li ha portati da nessuna parte...x colpa di chi non lo so ma morgan con tutta la sua bravura non basta, giusto o sbagliato che sia. forse non bisogna parlarne qui?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da ANNA il Mer 30 Dic 2009, 12:07

Marco e Morgan sono stati bravi a trarre il meglio dalla loro collaborazione, anche Morgan ha detto che Marco con il suo atteggiamento l'ha costretto a lavorare sul serio e lui dal suo canto e' riuscito a scuotere il suo pupillo dalla pigrizia facendolo impegnare al massimo a fare suo ogni brano che gli ha assegnato
Con la Mori o con Mara sono sicura che non avremmo visto neanche la meta' di quello che e' Marco e probabilmente non saremmo qua ad aspettarci cose meravigliose da lui
E in tutto questo non dimenticherei l'influenza positiva di Carcano, per questo mi auguro che Marco possa collaborare con i due anche dopo Sanremo
avatar
ANNA
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12265
Data d'iscrizione : 24.10.09
Località : Catania

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da nita il Mer 30 Dic 2009, 12:08

Violatrix ha scritto:Un'altra discussione illuminante è stata quella (abbastanza recente) sull'autore del secondo brano inedito di Marco ( ).

http://xfactor.forumattivo.it/marco-dopo-x-factor-f18/info-su-lontanissimo-da-te-t599-15.htm

Leggi in particolare dall'intervento di "gerbere rosse" in avanti e capirai MOLTO di più di quanto schifo vi sia nel mercato discografico.

L'ultima cosa di cui Marco ha bisogno, ora, è una fanbase acritica.

pienamente d'accordo OCCHEI! ...che tristezza infinita triste e com'è difficile per un'artista emergere in una realtà così squallida: scegliere di vendere l'anima al diavolo snaturandosi Diavolo oppure ottenere visibilità adeguandosi alla mediocrità? mah
...enjoy the silence censura
avatar
nita
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 08.12.09
Località : Cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Violatrix il Mer 30 Dic 2009, 12:15

hildr ha scritto:forse non bisogna parlarne qui?

No. Infatti adesso sposto un po' di interventi nel topic dedicato a Marco in generale.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 12:21

nita ha scritto:
Violatrix ha scritto:Un'altra discussione illuminante è stata quella (abbastanza recente) sull'autore del secondo brano inedito di Marco ( ).

http://xfactor.forumattivo.it/marco-dopo-x-factor-f18/info-su-lontanissimo-da-te-t599-15.htm

Leggi in particolare dall'intervento di "gerbere rosse" in avanti e capirai MOLTO di più di quanto schifo vi sia nel mercato discografico.

L'ultima cosa di cui Marco ha bisogno, ora, è una fanbase acritica.

pienamente d'accordo ...che tristezza infinita e com'è difficile per un'artista emergere in una realtà così squallida: scegliere di vendere l'anima al diavolo snaturandosi oppure ottenere visibilità adeguandosi alla mediocrità?
...enjoy the silence
è un ambiente difficile come del resto lo sono molti altri. purtroppo in tutti i campi si fanno scelte che spesso non premiano la qualità ma il riscontro economico. detto questo si può essere eccellenti e popolari ma costa fatica. david bowie è uno dei tanti esempi. morgan esprime quasi sempre idee nobilissime ma non è così semplice attuale. lui forse può fare cosa vuole, non un artista alle prime armi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 12:24

Violatrix ha scritto:
hildr ha scritto:forse non bisogna parlarne qui?

No. Infatti adesso sposto un po' di interventi nel topic dedicato a Marco in generale.

brava sposta tutto che io ho continuato, ma adesso mi fermo di là
buon appetito, a dopo

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Violatrix il Mer 30 Dic 2009, 12:29

Non voglio essere pedante e in effetti l'OT nel thread dei fotomontaggi l'ho "fomentato" io... ma ogni volta che si va OT per tot messaggi c'è un amministratore che deve prendersi la briga di spostarli per rendere il forum più leggibile.

Per piacere... Anche gli admin hanno un lavoro, casa, famiglia, animali, morosi, mariti, vita sociale...

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da nita il Mer 30 Dic 2009, 12:32

hildr ha scritto:
è un ambiente difficile come del resto lo sono molti altri. purtroppo in tutti i campi si fanno scelte che spesso non premiano la qualità ma il riscontro economico. detto questo si può essere eccellenti e popolari ma costa fatica. david bowie è uno dei tanti esempi. morgan esprime quasi sempre idee nobilissime ma non è così semplice attuale. lui forse può fare cosa vuole, non un artista alle prime armi.

già david bowie...ma in Italia? morgan sicuramente fa quello che vuole, la sua integrità morale non gli consentirebbe di fare altrimenti, ma deve ingoiare dei bei rospi amari ed il suo sfogo dopo l'inedito di Marco lo ha dimostrato, (qualora qualcuno non lo avesse già ben chiaro). Anche lui, la sua vera popolarità l'ha raggiunta attraverso x Factor come giudice, nonostante sia un artista di qualità elevatissima, per di più colto e competente...(il che non dovrebbe guastare) ed alcuni dei suoi capolavori li ha potuti far conoscere attraverso noemi e marco... non so
avatar
nita
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 08.12.09
Località : Cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da nita il Mer 30 Dic 2009, 13:03

come tu stessa scrivi la discussione l'hai fomentata tu. Noi abbiamo risposto di getto, visto che l'argomento è molto interessante e provoca reazioni immediate...se invece di interagire con naturalezza si deve ogni volta creare, per prima cosa, un nuovo topic, si rischia di snaturare il gusto della partecipazione spontanea. E' preferibile accorgersi che si è andati OT (e meno male, dico io...perchè altrimenti si discuterebbe solo per compartimenti stagni ed il sapere non sarebbe un'unica matassa che si dipana in innumerevoli fili di colore diverso) e spostare i messaggi successivamente, piuttosto che bloccare la naturalezza di uno o più commenti. Capisco perfettamente che è un lavoraccio, ma capita a tutti di spaziare, anche agli admin! non so
....ODDDIIIIO sono di nuovo OT...dove mi colloco? confuso
NUOVO TOPIC: Rompiballe?
avatar
nita
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 08.12.09
Località : Cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Cantastorie il Mer 30 Dic 2009, 13:19

eheheheh chi s'è iscritto a trasmissione finita capisco che sia del tutto ignaro di quello che è stato il seguire-appassionarsi delle dinamiche entro Xfactor3 ...

abbiamo fatto le pulci alle scelte di Morgan sulle assegnazioni canzoni ai suoi ragazzi - non solo Marco naturalmente ....e piu' volte l'abbiamo cazziato per quelle eheheheh considerandone alcune inappropriate, troppo di nicchia o troppo antiche o troppo rischiose per dei ragazzi così giovani e carenti di conoscenze musicali...

Lo abbiamo fatto a fettine quando assegno' brani Beatles in italiano...quando assegnò esclusivamente brani dark a Mario...per non parlare del dilemma su NostroConcerto si...e nostroConcerto no...o alle messenscena in altalena a Marco e la volante Chiara in Millebolle...
aggiungeteci il conio del termine Egotista....visto che le assegnazioni sembravano ruotare intorno al mondo musicale morganzio anzicchè tener conto del loro esser adatti ai ragazzi...

Tutto questo ed altro ancora, lo si può leggere-trovare entro i topics della sezione XFactor3...
compresi i consigli alla veloce Emigrazione estera a Marco....se i discografici usagettamiopi italiani non sono all'altezza di chi ha tutte le carte in regola per costruire una carriera lunga e di respiro ampio et international....come disse Elione: Siamo davanti ad un'eccellenza internazionale...cura le note basse, scegliti un repertorio su corde tue...e let's go bimbo amici

a prop dei Neo-Topic...quando tot risposte riguardano un argomento X, stai sicura Nita che aprendo un neo-topic il dialogo non si interrompe, ma si continua sul neo-argomento ....sennò quello spunto finisce col perdersi e magari è piu' interessante-stimolante di tanti altri gruppo ..anche per esempio per chi non segue o non legge l'argomento 1...ma invece trova stimolante l'argomento 2 ...se il 2 resta incastrato nell 1 .....il discorso muore dopo tot risposte. E invece potrebbe essere vitalissimo se trattato a sè angelo
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Violatrix il Mer 30 Dic 2009, 13:33

Cantastorie ha scritto:a prop dei Neo-Topic...quando tot risposte riguardano un argomento X, stai sicura Nita che aprendo un neo-topic il dialogo non si interrompe, ma si continua sul neo-argomento ....sennò quello spunto finisce col perdersi e magari è piu' interessante-stimolante di tanti altri gruppo ..anche per esempio per chi non segue o non legge l'argomento 1...ma invece trova stimolante l'argomento 2 ...se il 2 resta incastrato nell 1 .....il discorso muore dopo tot risposte. E invece potrebbe essere vitalissimo se trattato a sè angelo

Così è fatto un forum. Vorrei che fosse veramente chiaro questo concetto.

Nita, ammetto di essermi "sbagliata" nell'andare OT, o meglio nel proseguire OT, ma mi sono "corretta". Gli utenti che si rendono conto di essere andati per 3/4/5 post OT possono "spostarsi" nel topic più consono (ce ne sono un po' su tutto), nella sezione più consona o crearne uno nuovo, magari quotando i messaggi da cui l'OT è scaturito: il forum non è una chat ed ha dinamiche molto, molto diverse.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 14:12

Violatrix ha scritto:Non voglio essere pedante e in effetti l'OT nel thread dei fotomontaggi l'ho "fomentato" io... ma ogni volta che si va OT per tot messaggi c'è un amministratore che deve prendersi la briga di spostarli per rendere il forum più leggibile.

Per piacere... Anche gli admin hanno un lavoro, casa, famiglia, animali, morosi, mariti, vita sociale...
hai fatto bene, mi ero pure accorta da sola che ero andata ot solo che avevo postato ancora qualcosa mentre spostavi tutto, scusa .

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da nita il Mer 30 Dic 2009, 14:19

hildr ha scritto:
Violatrix ha scritto:Non voglio essere pedante e in effetti l'OT nel thread dei fotomontaggi l'ho "fomentato" io... ma ogni volta che si va OT per tot messaggi c'è un amministratore che deve prendersi la briga di spostarli per rendere il forum più leggibile.

Per piacere... Anche gli admin hanno un lavoro, casa, famiglia, animali, morosi, mariti, vita sociale...
hai fatto bene, mi ero pure accorta da sola che ero andata ot solo che avevo postato ancora qualcosa mentre spostavi tutto, scusa .

ho aperto un altro topic per rispondere a questo argomento: IL FORUM NON E' UNA CHAT sì sì! ....sennò ricadiamo nelo stesso umanissimo errore occhiolino
avatar
nita
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1561
Data d'iscrizione : 08.12.09
Località : Cosenza

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 14:25

ho aperto un altro topic per rispondere a questo argomento: IL FORUM NON E' UNA CHAT ....sennò ricadiamo nelo stesso umanissimo errore [/quote]

madò non ne imbrocco una

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da guenda il Mer 30 Dic 2009, 14:26

Morgan con Marco è stato eccezionale, lavoro musicale e lavoro psicologico, insieme inscindibili, a livelli pazzeschi.

Vedeva in lui un lato folle che Marco forse non aveva il coraggio di tirare fuori? Gli dava 'psycho killer', gliela faceva cantare sul palco e davanti a milioni di persone, Marco la cantava divinamente, veniva giù il pubblico intero, applausi da tutti i giudici, il pubblico a casa non lo mandava in ballottaggio e tutto questo significava 'vedi che puoi essere folle? Guarda tu stesso che puoi essere folle'

Vedeva in lui un lato fragile che Marco forse non aveva il coraggio di tirare fuori? Gli dava 'almeno tu nell'universo', glielo faceva cantare sul palco e davanti a milioni di persone, Marco la cantava divinamente, veniva giù il pubblico intero, applausi da tutti i giudici, il pubblico a casa non lo mandava in ballottaggio e tutto questo significava 'vedi che puoi essere fragile? Guarda tu stesso che puoi essere fragile'

e così per ogni esibizione, fino a che alla fine Marco stesso ha detto che l'insegnamento più grande è stato 'Marco tu puoi essere te stesso'.

Marco avrebbe vinto ugualmente senza Morgan? Era comunque il migliore lì, ma sarebbe rimasto in un mondo musicale piccolo, magari con una Mori che, come ho già detto, lo avrebbe spolpato fino all'osso facendogli cantare 20 cavalli di battaglia.

Io sono certa che alla Sony forse comincino a rendersi conto di cos'hanno fra le mani, il problema è che quando io guardo Marco vedo 'MUSICA!!!' loro vedono 'SOLDI!!!'.
Gliene frega poco in che modo farli, se con una musica che fa schifo o una che vale.

Però quest'anno passerà porca zozza,e dopo sono certa che Marco saprà gestirsi meglio e imporsi di più.

Indipendentemente da Sanremo, la cosa che più voglio è che la canzone che Morgan e Fossati stanno scrivendo per lui sia stupenda, che sia prima in ogni classifica perchè bella senza alcun dubbio, e che inizi magari una collaborazione più costante! Incrocio le dita!
avatar
guenda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2893
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 14:44

sarà ma come ho già detto secondo me, facendo considerazioni molto terra terra, xf ha una valenza abbastanza relativa nel futuro degli artisti. noemi era già fatta quando è entrata nel programma, gli aram nonostante il percorso fatto in trasmissione non hanno potuto combinare granchè. se piaci alla sony investono come hanno fatto con la ferreri. lei non è che con la ventura avesse fatto chissà quale percorso ed ha avuto successo in barba alle cover fatte o non fatte semplicemente xchè ci hanno creduto. auguriamoci che facciano altrettanto con marco. marco con morgan ha cantato dei bei pezzi ma la sony se ne frega del percorso di xf e di morgan. mi sbaglierò ma i discografici hanno le loro idee e quelle seguono senza smuoversi più di tanto. se la sony vuole investire su marco lo fa, se lo fa lo avrebbe fatto anche se avesse cantato i cavalli di battaglia della mori. è solo un'opinione.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da guenda il Mer 30 Dic 2009, 14:48

hildr ha scritto:sarà ma come ho già detto secondo me, facendo considerazioni molto terra terra, xf ha una valenza abbastanza relativa nel futuro degli artisti. noemi era già fatta quando è entrata nel programma, gli aram nonostante il percorso fatto in trasmissione non hanno potuto combinare granchè. se piaci alla sony investono come hanno fatto con la ferreri. lei non è che con la ventura avesse fatto chissà quale percorso ed ha avuto successo in barba alle cover fatte o non fatte semplicemente xchè ci hanno creduto. auguriamoci che facciano altrettanto con marco. marco con morgan ha cantato dei bei pezzi ma la sony se ne frega del percorso di xf e di morgan. mi sbaglierò ma i discografici hanno le loro idee e quelle seguono senza smuoversi più di tanto. se la sony vuole investire su marco lo fa, se lo fa lo avrebbe fatto anche se avesse cantato i cavalli di battaglia della mori. è solo un'opinione.

è esattamente quello che ho detto, loro vedono 'soldi', e non gli importa nulla di cosa hanno davanti, cioè 'musica', e esattamente come l'avrebbe spremuto la Mori secondo le sue convenienze, senza fregarsene delle sue potenzialità inespresse e di quella che è la sua personalità, ugualmente fanno loro.
Marco per ora deve agire per come può all'interno di questa cosa, ma non sarà sempre così, confido nel domani.
avatar
guenda
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2893
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Ospite il Mer 30 Dic 2009, 15:01

è esattamente quello che ho detto, loro vedono 'soldi', e non gli importa nulla di cosa hanno davanti, cioè 'musica', e esattamente come l'avrebbe spremuto la Mori secondo le sue convenienze, senza fregarsene delle sue potenzialità inespresse e di quella che è la sua personalità, ugualmente fanno loro.
Marco per ora deve agire per come può all'interno di questa cosa, ma non sarà sempre così, confido nel domani. [/quote]
comunque , magari mi sbaglio, ma x me marco era già bravo,sensibile e consapevole più di quello che crediamo. morgan ha fatto la sua parte ma non so se è stata poi così determinante. umanamente e forse artisticamente credo che carcano lo abbia aiutato e capito di più. a volte ho pensato che a morgan sarebbe piaciuto contribuire maggiormene alla proclamazione del suo talento x soddisfazione personale solo che marco era già bravo. gli ha fatto cantare canzoni meno banali ma purtroppo il futuro di marco non dipende da questo....o no?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Violatrix il Mer 30 Dic 2009, 15:15

guenda ha scritto:

è esattamente quello che ho detto, loro vedono 'soldi', e non gli importa nulla di cosa hanno davanti, cioè 'musica', e esattamente come l'avrebbe spremuto la Mori secondo le sue convenienze, senza fregarsene delle sue potenzialità inespresse e di quella che è la sua personalità, ugualmente fanno loro.
Marco per ora deve agire per come può all'interno di questa cosa, ma non sarà sempre così, confido nel domani.

Invito tutti a leggere questi due Fantadialoghi della nostra Cantastorie, usciti PRIMA della finale di X Factor.

http://xfactor.forumattivo.it/x-factor-3-f3/fantadialogo-tra-tutors-vocalcoachs-talents-producer-per-semifinali-e-inediti-t418.htm

http://xfactor.forumattivo.it/x-factor-3-f3/fantadialogo-tra-jocondor-e-morgan-a-proposito-della-scelta-inediti-ai-talents-16-24-t470.htm

Vedete? Anche a guardarsi indietro noi fummo, purtroppo, Cassandre.

_________________________________
Se vuoi perdere la fede diventa amico di un prete.
(G. I. Gurdjieff)
avatar
Violatrix
Fondatrice
Fondatrice

Messaggi : 12554
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Große Kuchen

Torna in alto Andare in basso

Re: Marco.Morgan.ScelteDiscografici

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum