la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Pagina 14 di 14 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14

Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da mambu il Mar 21 Giu 2011, 11:20

bellaprincipessa ha scritto:Bello e condivisibile!
se non fosse che parla male di Valeria Rossi, autrice della miglior canzone italiana del secolo Sto aspettando...
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da bellaprincipessa il Mar 21 Giu 2011, 11:23

mambu ha scritto:
bellaprincipessa ha scritto:Bello e condivisibile!
se non fosse che parla male di Valeria Rossi, autrice della miglior canzone italiana del secolo Sto aspettando...

pungere
avatar
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14761
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da lepidezza il Mar 21 Giu 2011, 13:10

facile sparare su raf e antonacci...scanzi deve smontarmi negramaro e ligabue per fare della critica musicale coraggiosa... magari l'ha fatto ma mi sfugge.
ma nella meringa radiofonica ci aggiungerei mille altri cd, non solo quelli citati..
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da killer73 il Mar 21 Giu 2011, 21:14

beh,mica male questa recensione,precisa,mirata,con un senso.se posso direi la mia su liga visto che lepi ha lanciato il sasso,suona lo stesso disco da anni,cambia solo nome alle canzoni.

_________________________________






"...Sono un uomo che cammina solo".(Iron Maiden)

"Se i giovani si organizzano,si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi,non c'e' scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia". (Enrico Berlinguer)



"meglio essere un ubriacone famoso che un alcolista anonimo".
avatar
killer73
Metallo Pensante
Metallo Pensante

Messaggi : 3036
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : versilia

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da lepidezza il Mar 21 Giu 2011, 21:21

killer, sono d'accordo anche io con scanzi e l'articolo lo approvo, ma ci sarebbero da fare anche altri nomi " intoccabili" come vasco, liga e tanti scalaclassifiche che vengono celebrati solo per i numeri alla cassa e questo ,da parte di certa critica musicale,basta per legittimarne il valore ...

sulla tua recensione del liga sottoscrivo. :neve:
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da killer73 il Mar 21 Giu 2011, 21:31

sai che c'e lepi,che i fan di artisti come vasco,liga,ramazzotti e tutti gli altri big,ormai comprano i loro lavori a scatola chiusa,cosi diventa facile essere in classifica visto che milioni di persone adorano tali artisti.poi sul vero valore del cd ci sarebbe da discuterne,perche,per esempio,l ultimo singolo di vasco e' a dir poco imbarazzante,pero' lo ha scritto lui e diventa per tutti un inno.diciamo che anche la stampa del settore gli aiuta molto a rimanere a galla,forse perche' qua da noi ci son pochi artisti davvero validi e nessuno se la sente di "ascoltare" un loro nuovo lavoro.come dire,meglio loro in classifica che meneguzzi o gli zero assoluto.

_________________________________






"...Sono un uomo che cammina solo".(Iron Maiden)

"Se i giovani si organizzano,si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi,non c'e' scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia". (Enrico Berlinguer)



"meglio essere un ubriacone famoso che un alcolista anonimo".
avatar
killer73
Metallo Pensante
Metallo Pensante

Messaggi : 3036
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : versilia

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da lepidezza il Mar 21 Giu 2011, 21:37

Si killer la fidelizzazione è legata all'opera del passato dell'autore. Solo che la stampa e la critica dovrebbe uscire da questa gabbia e parlare dell'opera prima ancora che riferirsi al marchio..perchè in questo modo sono diventati delle etichette essi stessi , ovvero gli artisti che danno valore al cd perchè lo firmano.
Ti do ragione sul sistema che li celebra mancando totalmente di critica.
Perchè è un marchettificio che si alimenta in un circolo vizioso.Parli di loro e gudagni visibilità di riflesso attraverso i fan e contemporanemente ne amplifichi la popolarità.
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da killer73 il Mar 21 Giu 2011, 21:45


_________________________________






"...Sono un uomo che cammina solo".(Iron Maiden)

"Se i giovani si organizzano,si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi,non c'e' scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia". (Enrico Berlinguer)



"meglio essere un ubriacone famoso che un alcolista anonimo".
avatar
killer73
Metallo Pensante
Metallo Pensante

Messaggi : 3036
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : versilia

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da lepidezza il Mar 21 Giu 2011, 21:51

è che abbiamo metri di valutazione che sono la classifica di vendita e la ribalta a livello di immagine.
cassa e popolarità..
cazzirai... bah!
quando li annunciano da facchinetti a de flippi etc tutti gli artisti ospiti sono introdotti dai numeri di cassa che hanno fatto.
l'arte si misura dal mercato di vendite?
avatar
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da killer73 il Mar 21 Giu 2011, 22:03

indubbiamente il numero di copie vendute e' un indice di gradimento,ma il piu delle volte e' fasullo per cio che dicevamo prima.la peggior specie di fan e' quella coi paraorecchi,perche fa passare per buona pure la m...,e questa cosa,secondo me,non fa crescere l artista,ma lo fa cullare sulla mediocrita' che tanto poi appare oro.qua si corre dietro ai numeri di vendita e basta,perche ai piu se fai analizzare un cd non sa manco da dove iniziare,basta che un motivetto insulso giri 3 ore per radio e gia si parla di nuovo fenomeno musicale,per poi sparire nel giro di 3 mesi.ci son migliaia di lavori validissimi ancora chiusi nell oscurita',e migliaia ci saranno ancora,ma resteranno li',perche il monopolio e' in mano a qualche artista e alla sua casa discografica.

_________________________________






"...Sono un uomo che cammina solo".(Iron Maiden)

"Se i giovani si organizzano,si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi,non c'e' scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia". (Enrico Berlinguer)



"meglio essere un ubriacone famoso che un alcolista anonimo".
avatar
killer73
Metallo Pensante
Metallo Pensante

Messaggi : 3036
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : versilia

Torna in alto Andare in basso

Re: la "pancia" e la "testa", disquisizioni sull'arte...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 14 di 14 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum