Fattore ICS
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

IL TALENTO DI MARCO

Pagina 16 di 32 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17 ... 24 ... 32  Seguente

Andare in basso

MARCO E' PIU' BELLO O PIU' TALENTUOSO?

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Vote_lcap97%IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Vote_rcap 97% 
[ 56 ]
IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Vote_lcap3%IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Vote_rcap 3% 
[ 2 ]
 
Voti totali : 58
 
Sondaggio chiuso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Gaufre il Mer 03 Mar 2010, 15:26

EffeCi ha scritto:Mi ero dimenticata di citare due talenti musicali che non compongono canzoni e non sono musicisti: Gianni Morandi e Mina. Sono artisti? A voi.

Lepidezza, ok, ovviamente. IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 187966

FC, ti trovo sempre molto equilibrata quando esprimi dei giudizi, però se leggi bene il post di Luca, non nega assolutamente il talento di Marco come interprete: dice che è carente dal punto di vista compositivo. E comunque io sono dell'opinione che se non sei pronto è meglio che ti affidi a degli autori con gli attributi, se ti interessa puntare sulla qualità.
Comunque, io ho già espresso ampiamente il mio punto di vista altrove e perciò ora vado a fare altro IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 40679
Gaufre
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Cantastorie il Mer 03 Mar 2010, 15:31

e 10 anni fa non si parlava negli stessi termini di Robin Williams ...o di Cremonini....delle SpaceGirl.... e vent'anni fa degli Europe o di Louis Miguel (per non citare sempre Duran e Spandau) e trent'anni fa Miguel Bosè e compagnia cantando...
Mengoni è l'ultimo arrivato, non l'inizio della catena..o la catena si doveva modificare/cambiare disegni davanti al ciuffo di Mengoni?

Sembra che con Mengoni abbiano "inventato" chissà cosa di nuovo o peggiorante..quell'è, sempre lo stesso modus.

Io voglio provare a smontarlo come un giocattolo ed entro la serata, parola, aprirò il thread in questione...che non vuol prednere il posto di questo, semplicemente si occupa di altra angolazione.
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da janelle il Mer 03 Mar 2010, 15:31

che bello stare qui a smacchiare i leopardi... IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 583831
trovo che Marco abbia un innegabile talento musicale sia interpretativo che vocale, che poi sia unito ad una presenza scenica e ad un aspetto gradevole poco cambia.
Poi se vogliamo parlare di altri talenti beh, allora possiamo andare avanti a parlarne fino alla fine del mondo cioè nel 2012.
Anche perchè non mi sembra che qui sia un forum di musicisti e compositori che insegnano al conservatorio, quindi tutto ciò che si dice è opinabile al 100%.
Si parla di interprete e di talento vocale e interpretativo, e finora Marco ha dimostrato di possederne in abbondanza.
Non mi pare c'entrino nè il suo aspetto fisico nè la promozione che sta facendo in giro per l'Italia.
E per quanto riguarda il fatto di definire un compositore o un autore un talento, beh, ognuno può dire ciò che vuole in merito e nessuno può con insindacabile giudizio sperare di avere ragione in merito.
Ciò che piace a me può fare schifo ad una altro e viceversa.
Mi pare eccessivo che anche nell'arte che è libera espressione per antonomasia ci sia chi mi dice quello che è buono e quello che non lo è.
Rivendico il diritto di contestare la stessa definizione di arte, a questo punto, e di riferirla a chi voglio io, e non a chi decidono altri che si sentono più competenti di me in materia.
Competenza e arte mi dispiace ma tante volte fanno proprio a botte

janelle
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1782
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da ForsesiForseno il Mer 03 Mar 2010, 15:31

fear-of-the-dark ha scritto:
ForsesiForseno ha scritto:
Gaufre ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:ma scusate luca mica ha detto che non ha talento musicale.... IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 28293 ha detto che il suo talento musicale è più esecutivo che compositivo. E questo mi pare sotto gli occhi di tutti. Di questo talento musicale fa parte una grande capacità comunicativa, probabilmente molti hanno comprato l'album per fidelizzazione al personaggio e non al cantante. Perchè infondo il cantante è un signor cantante ma quello che sta venendo fuori ultimamente è un personaggio. Vedi le interviste dove si fa una domanda musicale e poi una serie di domande che con la musica non c'entrano molto.
Non è che lui non sia un bravo artista , ma adesso chi si occupa del marketing relativo a Marco Mengoni sta calcando la mano sul personaggio , di cui l'aspetto musicale è solo una parte e non sono molto sicura che venga considerata come dovrebbe.
Aggiungo che nessuno dice che chi ascolta il Mengoni siano solo bimbeminkia o affini, ma che purtroppo, e anche per via dell'operazione condotta da Sony, si va in questa direzione
Non mi pare che la maggior parte delle discussioni che si trovano in giro nei vari fora o sulle pagine di Facebook tendano a un'analisi della produzione musicale, anzi, si discute di tutt'altro

però a me le furbizie non piacciono, non è serio
fate finta di non leggere tutto quello che viene scritto ... fate finta che il problema sia solo del Mengoni quando sapete benissimo che i discografici riservano la stessa mentalità a tutti gli artisti.
Avete fatto finta di non leggere l'esempio di Samuele Bersani (anni fa)
Avete fatto finta che questo non sia successo a Jovanotti
Avete fatto finta che non sia successo a George Michael
Fate finta di non sapere che tutti gli artisti vengono ridotti a PRODOTTI
Se vi ponete sempre gli stessi quesiti facendo finta che le basi siano quelle che dite voi ... 'ndo volete anda'

scusate eh bah!
ma chi ha fatto finta ? Io qui sto parlando della questione IN TOPIC. Vuoi parlare d'altro?? apri un topic e ti rispondo. Io della questione Bersani e della discografia ho già parlato altrove. Se apriamo un topic apposito ne riparlo. Non voglio dire sempre le stesse cose ed essere accusata di essere noisa e ripetitiva. In altri topic ho parlato della discografia , del mercato. Di come questo si muove. Dell'allontanamento del prodotto dal consumatore , etc etc....

infatti, se ne hai già parlato, prendendo in considerazione questi elementi, allora sai perfettamente che la questione per Marco non è quanti showcase fa o quante domande musicali i giornalisti gli facciano, perchè, come dici di sapere, quest "costruzione dei personaggi" da parte del mondo discografico e dei media, viene fatta da anni, per la maggior parte degli artisti, indipendentemente dal loro spessore musicale
ForsesiForseno
ForsesiForseno
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1390
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Cantastorie il Mer 03 Mar 2010, 15:36

se la domanda del thread fosse stata: Marco è piu' voce o piu' autore non avrei nemmeno iniziato a scriverci due righe martello martello
vado và WUB
Cantastorie
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Ospite il Mer 03 Mar 2010, 15:36

lepidezza ha scritto:a parte luca..al quale rispondono tutti,il mio punto di vista non è inglobabile nell'accusa che sembra essere stata filtrata dal suo intervento.
la mia analisi dice ben altro e non giudica Marco.
ma il modo in cui è veicolato e recepito il suo talento.
ho fatto i distinguo tra i fruitori,ponendo l'accento su un talento sacrificato all'immagine.
e i suoi effetti.
questa analisi interessa?

è un'analisi che andrebbe ampliata non solo a Marco e al mondo musicale e discografico odierno, ma alla società attuale in toto.
il problema dell'immagine, dell'apparire, è presente in tutti i campi, oggi.
che sia diventato più importante sembrare che essere, è , purtroppo, un dato di fatto.
la televisione è stata determinante in questo processo, con programmi sempre più svilenti.
questo può non piacere a me, a te e a tanti(?) altri, ma questa è la realtà.
detto questo, per me, il talento di Marco va oltre la sua immagine, voce e interpretazione sono indiscutibili. lo sfruttamento di queste qualità, per ora, seguono pari pari le regole attuali, nei tempi e nei modi.
Marco potrà sottrarsi a questo? ORA NO, in seguito forse.
sono solo sei mesi che è dentro quel mondo, si deve ambientare, capire, riflettere e poi deciderà quale sarà la sua VERA strada(musicale).
per ora ha il mio appoggio incondizionato IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 206838

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da dada il Mer 03 Mar 2010, 15:36

janelle ha scritto:che bello stare qui a smacchiare i leopardi... IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 583831
trovo che Marco abbia un innegabile talento musicale sia interpretativo che vocale, che poi sia unito ad una presenza scenica e ad un aspetto gradevole poco cambia.
Poi se vogliamo parlare di altri talenti beh, allora possiamo andare avanti a parlarne fino alla fine del mondo cioè nel 2012.
Anche perchè non mi sembra che qui sia un forum di musicisti e compositori che insegnano al conservatorio, quindi tutto ciò che si dice è opinabile al 100%.
Si parla di interprete e di talento vocale e interpretativo, e finora Marco ha dimostrato di possederne in abbondanza.
Non mi pare c'entrino nè il suo aspetto fisico nè la promozione che sta facendo in giro per l'Italia.
E per quanto riguarda il fatto di definire un compositore o un autore un talento, beh, ognuno può dire ciò che vuole in merito e nessuno può con insindacabile giudizio sperare di avere ragione in merito.
Ciò che piace a me può fare schifo ad una altro e viceversa.
Mi pare eccessivo che anche nell'arte che è libera espressione per antonomasia ci sia chi mi dice quello che è buono e quello che non lo è.
Rivendico il diritto di contestare la stessa definizione di arte, a questo punto, e di riferirla a chi voglio io, e non a chi decidono altri che si sentono più competenti di me in materia.
Competenza e arte mi dispiace ma tante volte fanno proprio a botte
Janelle quoto in toto!
dada
dada
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1669
Data d'iscrizione : 15.01.10

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da lepidezza il Mer 03 Mar 2010, 15:43

la colpa è mia.
sono prolisso,vero xenas.
allora ci provo.
ho dovuto dilungarmi qualche pagina fa per rispondere ai dubbi uno per uno dell'analisi di forsesifirseno, poi ho inserito la mia analisi ( che nessuno legge per lunghezza forse preferendo rispondere appena lo fa luca molto più sinteticoIL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 738306 )ma canta è da ieri che mi suggerisce di abbandonare perchè:
Per iniziare questo discorso, bisogna sganciarsi dall'ottica
Mengoni..sennò non ne usciamo perchè qualunque cosa si scriva come
contributo critico viene letta come giudizio soggettivo o esigente


anche se io sottolineo che:
qui stimiamo(luca compreso) le doti interpretative comunicative di marco
abbiamo tutti grandi aspettative nel suo futuro per le grandi potenzialità dell'artista Mengoni.

detto questo la domanda sul talento A ME piaceva declinarla secondo un punto di vista che non mette in croce le scelte commerciali( legittime e condivisibili da chissà quanti noi nella vita pratica)dell'artista che coglie le sue opportunità o semplicemente non può che rispettare il contratto o quello che vi pare ..
A ME non frega un accidenti delle ragioni che giustificano o legittimano una scelta subita o meno.
Come non mi frega se ci sono esempi che hanno fatto altrettanto e poi si sono affrancati da questo genere di esordio..
Who cares..
ANALIZZO il talento dell'artista.
ogetto del topic.
e mi trovo d'accordo sul fatto che qua dentro si valuta il peso artistico e se si compra o non si compra il metro è una valutazione.
c'è chi in base alla sua competenza o il suo gusto trova conferma in questi primi inediti il talento compositivo o musicale o comunicativo di questo cantante
poi c'è chi invece conferma le doti comunicative e interpretative ,ma rimane deluso da questi inediti nella loro interezza.
io mi soffermavo su quella categoria di migliaia di Amiche e Amici della tv e vittima del bombardamento mediatico del personaggio NON VALUTANO.
comprano adorano e per loro nessun dubbio sulla validità della prima traccia rispetto alla 5°
Il personaggio coincide con il cd.Acquistare il cd significa avere una parte del suo marchio.
Mengoni non è un talento, ma è un personaggio che incidentalemente fa musica.
In questo caso il talento non è oggetto di ammirazione.
perchè il tam tam legittima la fascinazione per quel che fa,dice e racconta di se.
Non c'è la stessa maniacale attenzione al suo lavoro.
è una scelta del marketing attorno a lui.
in questo caso IL suo talento non è oggetto di dibattito quanto il suo look e le sue uscite..
il suo fisico o il suo aspetto.
e questo benchè sia diffuso non cambia nella sostanza che si penalizzi la riflessione nel merito di quelle che sono le differenze che ci sono tra il suo cantare questo singolo o l'altro.
il mancante filo conduttore di tutti i brani nel cd o della qualità di testi o dell'arrangimento.

che dite ce l'ho fatta? IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 846727


Ultima modifica di lepidezza il Mer 03 Mar 2010, 15:47, modificato 1 volta
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da fear-of-the-dark il Mer 03 Mar 2010, 15:44

ForsesiForseno ha scritto:

infatti, se ne hai già parlato, prendendo in considerazione questi elementi, allora sai perfettamente che la questione per Marco non è quanti showcase fa o quante domande musicali i giornalisti gli facciano, perchè, come dici di sapere, quest "costruzione dei personaggi" da parte del mondo discografico e dei media, viene fatta da anni, per la maggior parte degli artisti, indipendentemente dal loro spessore musicale
e quindi? Non si può parlare di come trattano Marco Mengoni perchè lo hanno fatto anche con altri? A me interessa parlarne perchè mi dispaice che un talento come il suo venga sprecato e rinchiuso in una confezione patinata , a cui aggiungere un paio di coccarde da mutanda . Se permetti mi fa incazzare , perchè Marco Mengoni è già personaggio di suo , ma perchè svilirlo in certe dinamiche ? Queste dinamiche sono necessarie per prodotti che non si vendono in nessun modo. Il prodotto Marco Mengoni è di per sè molto valido , per questo mi incacchio se lo si vuole mettere alla stregua di un qualsiasi cantante da talent show.
Chi sminuisce il Mengoni non è chi critica queste dinamiche ma chi crede che queste dinamiche siano necessarie al suo successo.
Quando poi si aprirà il topic sulla discografia , allora parlerò in generale.
fear-of-the-dark
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Ospite il Mer 03 Mar 2010, 15:47

EffeCi ha scritto:Lucadev, forse dire che Marco non ha talento "musicale" è un po' eccessivo e mi dissocio completamente. Se parli di autore/musicista, è lui stesso a dire che non lo è, mi sembra palese. Se parli di interprete/cantante, allora di talento Marco è superdotato e l'hanno detto tutti gli addetti ai lavori che lo hanno ascoltato. Per cui mi pare che la tuadefinizione sia riduttiva e non tenga conto di quanto Marco ha mostrato ad X Factor. Magari rileggersi le dichiarazioni di Mina sul suo conto farebbe bene, tanto per citare un esempio illustre. Parlare di talento "esecutivo" è molto ingiusto. Marco non è un vocalist, è un fior di interprete, ripeto, con la capacità di mettere veramente tutto se stesso e di emozionare anche quando è alle prese con brani mediocri. Se canta dal vivo ti porta via il cuore e questo non dipende dalla sua prestanza, ma dalla sua anima.
Che sia bello è innegabile, che abbia carisma e una comunicativa spontanea e accattivante è altrettanto evidente. Ma questo aggiunge, non sottrae alcunché al suo patrimonio di giovane talento.
Voi lo state analizzando come un batterio al microscopio, dall'alto delle vostre conoscenze e dei vostri gusti raffinati. Io, che ho gusti musicali non meno selettivi dei vostri, non comprendo tanto accanimento. O meglio, lo capisco perché si tratta di una discussione amena portata avanti in un forum e su un forum si sta per disquisire.
Ma la conclusione: Marco Mengoni è bello e non ha talento musicale, per cui è un prodotto per ormonose non mi sta bene.
Io, che Marco lo ascolto da mesi e che ho gusti musicali totamente dissimili dai suoi attuali, non mi sento affatto identificata in questa massa di bimbeminkia che vengono sempre associate alla sua persona. Potrei essere sua madre, non ho chiesto il suo autografo, né la sua foto in posa (cosa che non ho, del resto, mai fatto in vita mia con nessuno), non piango quando appare e non ho mai inneggiato al kajal in nessun luogo e in nessun lago. A me Marco piace moltissimo come interprete di canzoni e potrei ascoltarlo cantare al buio per ore, senza quindi cadere vittima dei suoi sguardi assassini, che invece sembrano così al centro delle sue prerogative, secondo voi. Voi lo misurate in base all'accoglienza da parte delle ragazzine, ma non prendete in considerazione le migliaia di persone adulte che, pur non accorrendo alle Feltrinelli, lo hanno ammirato e amato dalla sua prima apparizione ad X Factor. Mia madre ha 78 anni, è un'intenditrice di musica che ascolta l'opera lirica e il jazz e quando sente Marco cantare si ferma estasiata e lo adora come cantante.
Credo che la buona volontà messa in questo thread abbia preso una piega che non mi trova concorde e appoggio l'invito di Cantastorie ad ampliare il raggio di azione.
Se non vi piace Marco Mengoni e non comprate i suoi cd, bòna lé, come si dice dalle mie parti. Il suo pubblico sarà un altro, non se ne farà certo un problema. Mi pare abbia la giusta filosofia per affrontare questa situazione e anche di peggio. Ed è molto più intelligente e profondo di quello che potrebbe sembrare. Se vi leggesse, sarebbe il primo ad ironizzare su di sè e vi stupirebbe per l'acutezza delle sue osservazioni.
IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 27272

Mi sono espresso male nella prima parte del mio post, cioè quando parlavo di talento musicale/compositivo intendevo dire che mi riferivo al suo talento come compositore di musica e non, per esempio, di testi (anche se quelli che ho sentito non mi piacciono ma volevo focalizzare l'attenzione proprio sulle sue doti musicali).
Poi comunque la cosa mi pareva chiara quando ho parlato di talento musicale esecutivo.
Tu dici che non sei d'accordo sul termine ma è solo questione di intendersi perchè per me esecuzione ed interpretazione sono la stessa cosa, quindi mi trovo d'accordo con quello che dici.

Detto questo capirai come è facile fraintendersi e come è facile arrivare, per chi legge, a conclusioni che non sempre corrispondono all'intento di chi ha scritto. Per esempio non ho mai detto che marco è bello e non ha talento, anzi ho sempre detto che ha talento. Più di una volta in diversi 3d. L'ho anche scritto nel mio post in modo molto chiaro.
Se fosse vero che quello che ho detto è come lo interpreti tu, io stesso quoterei il tuo post, però di fatto non è così.

A me pare che qui si parli di musica quindi, posto che il fraintendimento poteva esserci, perchè magari tu non leggi i miei post e non conosci come la penso su Marco, non capisco però una cosa: come fai a leggere nel mio post un giudizio sull'intelligenza di Marco, visto che anche di quella parli, visto che non lo conosco e visto che non mi permetterei mai di giudicarlo da quel punto di vista ?

Il mio intervento in realtà era un tentativo di fare una sintesi e di rilanciare la discussione che secondo me è: quanto conta la sua immagine nella vendita del suo prodotto o se preferisci quanto viene sfruttata a discapito dei contenuti musicali.

A questo punto però ribadisco la mia difficoltà a postare in questo forum, perchè mi pare evidente che qualsiasi cosa scrivo, che non è in linea con l'andazzo generale, viene interpretata come una polemica. Strano, perchè di solito quello che scrivo lo supporto sempre con delle argomentazioni. Ci sono persone invece che scrivono post esplicitamente provocatori che con le discussioni che si fanno non hanno nulla a che fare e con loro questo problema non si pone, anzi, vengono addirittura appoggiate.
Mah......alla luce di questa cosa a me, il dubbio che non si possa scrivere opinioni personali ma cose che devono essere condivise dalla maggioranza dei partecipanti del forum, viene......

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Ospite il Mer 03 Mar 2010, 15:51

Secondo me Marco non ha talento solo a livello interpretativo ma anche compositivo. Scrivere una canzone per un cantante, che non è cantautore, è (opinione mia) riuscire a creare una melodia. Ai tempi di XF han fatto vedere che improvvisava insieme a Carcano e, da quello che ho capito, le canzoni del disco sono nate improvvisando su giri di accordi fatti dal chitarrista (almeno così dice per "la guerra") oppure sono nate creando melodia e parole e poi armonizzate. (forse per Credimi ancora). I dolori vengono quando si tratta appunto di armonizzare, strutturare e arrangiare un brano. Ed è qui che mancano le persone alla sua altezza.
A chi dice che non sa suonare uno strumento rispondo che non è necessario saperlo fare per riuscire a "creare" musica. Mi viene in mente Peter Gabriel che suona il flauto ma non chitarra o piano.
Per quanto riguarda i testi non sono evidentemente dei capolavori, però io apprezzo lo sforzo, per esempio con "la guerra", di scrivere qualcosa di diverso dalle solite canzoni d'amore.

@Lepi. Scusa se ti bypasso, ma stavo scrivendo questo. Ti leggerò più tardi. (ma quanto scrivi? IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 27272 )
@ tutti gli gli altri che hanno scritto: idem IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 27272

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da xenas il Mer 03 Mar 2010, 15:52

@luca il problema sono i post lunghi che secondo me uno legge velocemente e nn si sofferma e spesso stravolge. per questo li odio. (mia opinione/esperienza internettiana)

Detto questo per stare in tema penso che attualmente si stia sfruttando più l'immagine che il talento, perchè con quella voce li può cantare anche le pagine telefoniche e per questo motivo io personalmente non ho comprato il CD.
xenas
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da lepidezza il Mer 03 Mar 2010, 15:56

Il mio intervento in realtà era un tentativo di fare una sintesi e di
rilanciare la discussione che secondo me è: quanto conta la sua
immagine nella vendita del suo prodotto o se preferisci quanto viene
sfruttata a discapito dei contenuti musicali.
parecchio secondo me.
poi che venga fatta anche per molti altri non cambia la sostanza.
ma ai fini del ragionamento nella sezione specifica: il suo talento quindi è penalizzato per un chiacchericcio e un occhio di bue sul superlfluo?
arrivando a decretare un successo senza alcuna valutazione artistica attenta e rispettosa nei suoi confronti.
E questo ovviamente non vale per tutti gli estimatori.
Mi riferisco alle orde di adoranti che hanno già stabilito che è ttuto perfetto, tutto bello, tutto impeccabile già prima di sentirlo il cd.Di gustarlo e capirlo.
Ma orientato dal marketing è portato per mano a soppesare look e dichiarazioni e non ammette dubbi anche prima di sentire una nota che il lavoro sarà eccellente.
in Questo caso nessuna stima per il suo talento , ma una comunissima adorazione del personaggio.
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da ForsesiForseno il Mer 03 Mar 2010, 15:57

fear-of-the-dark ha scritto:
ForsesiForseno ha scritto:

infatti, se ne hai già parlato, prendendo in considerazione questi elementi, allora sai perfettamente che la questione per Marco non è quanti showcase fa o quante domande musicali i giornalisti gli facciano, perchè, come dici di sapere, quest "costruzione dei personaggi" da parte del mondo discografico e dei media, viene fatta da anni, per la maggior parte degli artisti, indipendentemente dal loro spessore musicale
e quindi? Non si può parlare di come trattano Marco Mengoni perchè lo hanno fatto anche con altri? A me interessa parlarne perchè mi dispaice che un talento come il suo venga sprecato e rinchiuso in una confezione patinata , a cui aggiungere un paio di coccarde da mutanda . Se permetti mi fa incazzare , perchè Marco Mengoni è già personaggio di suo , ma perchè svilirlo in certe dinamiche ? Queste dinamiche sono necessarie per prodotti che non si vendono in nessun modo. Il prodotto Marco Mengoni è di per sè molto valido , per questo mi incacchio se lo si vuole mettere alla stregua di un qualsiasi cantante da talent show.
Chi sminuisce il Mengoni non è chi critica queste dinamiche ma chi crede che queste dinamiche siano necessarie al suo successo.
Quando poi si aprirà il topic sulla discografia , allora parlerò in generale.

fear, la mia intenzione non è certo quella di indicare quali discorsi su Marco possano essere affrontati e quali no. Come ho affermato più volte, ritengo utile che si esprimano le proprie opinioni, tra l'altro abbastanza condivisibili. Quello che volevo far capire è che, forse, circoscrivere i limiti attuali della gestione di Marco (criticata un po' da tutti noi) a pratiche di marketing strausate per tutti i cantanti (e tra l'altro irrinunciabili per chi investe denaro in queste cose), può essere fuorviante.
Penso che ci dovremmo mettere l'anima in pace su queste promozioni, su queste interviste ... perchè il prodotto musicale si vende così (purtroppo).
Invece è più auspicabile vedere una crescita artistica del Mengoni ... e lì mi sembra che siamo tutti d'accordo (magari non sui tempi)

poi per carità ... ognuno può scrivere quello che vuole anche cento volte, ci mancherebbe altro sorriso
ForsesiForseno
ForsesiForseno
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1390
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da bellaprincipessa il Mer 03 Mar 2010, 15:58

Lucadev ha scritto: Mah......alla luce di questa cosa a me, il dubbio che non si possa scrivere opinioni personali ma cose che devono essere condivise dalla maggioranza dei partecipanti del forum, viene......
nooo, dai, a Brill piace Scanu.... IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 583831
bellaprincipessa
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14946
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da seunanotte il Mer 03 Mar 2010, 15:59

A questo punto però ribadisco la mia difficoltà a postare in questo forum, perchè mi pare evidente che qualsiasi cosa scrivo, che non è in linea con l'andazzo generale, viene interpretata come una polemica. Strano, perchè di solito quello che scrivo lo supporto sempre con delle argomentazioni. Ci sono persone invece che scrivono post esplicitamente provocatori che con le discussioni che si fanno non hanno nulla a che fare e con loro questo problema non si pone, anzi, vengono addirittura appoggiate.
Mah......alla luce di questa cosa a me il dubbio che non si possa scrivere opinioni personali ma cose che devono essere condivise dalla maggioranza dei partecipanti del forum, viene......
A me Lucadev è simpatico IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 670314 io capisco le tue opinioni anche se non le condivido pienamente;anche tu sei spesso provocatorio e così gli altri sono provocatori e così via;le argomentazioni a supporto di quello che scrivi sono suscettibili di interpretazioni e argomentazioni successive;è semplicemente un confronto non bisogna cercare di convincere nessuno
seunanotte
seunanotte
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4048
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da ForsesiForseno il Mer 03 Mar 2010, 16:03

duful ha scritto:
lepidezza ha scritto:a parte luca..al quale rispondono tutti,il mio punto di vista non è inglobabile nell'accusa che sembra essere stata filtrata dal suo intervento.
la mia analisi dice ben altro e non giudica Marco.
ma il modo in cui è veicolato e recepito il suo talento.
ho fatto i distinguo tra i fruitori,ponendo l'accento su un talento sacrificato all'immagine.
e i suoi effetti.
questa analisi interessa?

è un'analisi che andrebbe ampliata non solo a Marco e al mondo musicale e discografico odierno, ma alla società attuale in toto.
il problema dell'immagine, dell'apparire, è presente in tutti i campi, oggi.
che sia diventato più importante sembrare che essere, è , purtroppo, un dato di fatto.
la televisione è stata determinante in questo processo, con programmi sempre più svilenti.
questo può non piacere a me, a te e a tanti(?) altri, ma questa è la realtà.
detto questo, per me, il talento di Marco va oltre la sua immagine, voce e interpretazione sono indiscutibili. lo sfruttamento di queste qualità, per ora, seguono pari pari le regole attuali, nei tempi e nei modi.
Marco potrà sottrarsi a questo? ORA NO, in seguito forse.
sono solo sei mesi che è dentro quel mondo, si deve ambientare, capire, riflettere e poi deciderà quale sarà la sua VERA strada(musicale).
per ora ha il mio appoggio incondizionato IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 206838

OCCHEI!
ForsesiForseno
ForsesiForseno
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1390
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da lepidezza il Mer 03 Mar 2010, 16:05

Kayla ti capisco..
potevo dire tutto in molte meno righe e meglio anche.
comunque dopo averlo ripetuto ieri e oggi in una decina di post si evince che:
non si capisce che non condannno Marco
non si capisce che non condanno il gusto altrui nel valutare di pregio il suo ultimo lavoro
non mi interessa parlare del generale della discografia ma nello specifico di questo esempio.
non stimo chi non si preoccupa di valutare il valore di quel che compra ma è abbaccinato da un marchio.
i distinguo li ho fatti sopra.
rispetto a chi invece qua dentro dopo aver acquistato ha trovato conferma delle doti compositive e del pregio di questo primo album di inediti.
io puntavo il dito su chi si rifiuta di dare il giusto tributo alla professionalità preferndo adorare il personaggio.
e il sistema in questo è sotto condanna insieme a questa porzione di frutitori.
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Mede@ il Mer 03 Mar 2010, 16:06

lepidezza ha scritto:
comunque dopo averlo ripetuto ieri e oggi in una decina di post si evince che:
non si capisce che non condannno Marco
non si capisce che non condanno il gusto altrui nel valutare di pregio il suo ultimo lavoro

Non si capisce un caxx praticamente sorrisodiscuse IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 483101 IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 483101 IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 483101 :rematto:

_________________________________
***Metamorgan***
***QQMI***
***MARCOSANTORO***
Mede@
Mede@
Admin Medea
Admin Medea

Messaggi : 26469
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da xenas il Mer 03 Mar 2010, 16:07

Medea ha scritto:
lepidezza ha scritto:
comunque dopo averlo ripetuto ieri e oggi in una decina di post si evince che:
non si capisce che non condannno Marco
non si capisce che non condanno il gusto altrui nel valutare di pregio il suo ultimo lavoro

Non si capisce un caxx praticamente sorrisodiscuse IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 483101 IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 483101 IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 483101 :rematto:

se potessi fargli un dono gli regalerei la sintesi IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 520798
xenas
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da ForsesiForseno il Mer 03 Mar 2010, 16:07

seunanotte ha scritto:
A questo punto però ribadisco la mia difficoltà a postare in questo forum, perchè mi pare evidente che qualsiasi cosa scrivo, che non è in linea con l'andazzo generale, viene interpretata come una polemica. Strano, perchè di solito quello che scrivo lo supporto sempre con delle argomentazioni. Ci sono persone invece che scrivono post esplicitamente provocatori che con le discussioni che si fanno non hanno nulla a che fare e con loro questo problema non si pone, anzi, vengono addirittura appoggiate.
Mah......alla luce di questa cosa a me il dubbio che non si possa scrivere opinioni personali ma cose che devono essere condivise dalla maggioranza dei partecipanti del forum, viene......
A me Lucadev è simpatico IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 670314 io capisco le tue opinioni anche se non le condivido pienamente;anche tu sei spesso provocatorio e così gli altri sono provocatori e così via;le argomentazioni a supporto di quello che scrivi sono suscettibili di interpretazioni e argomentazioni successive;è semplicemente un confronto non bisogna cercare di convincere nessuno

è un provocarsi generale UAUAUA! UAUAUA! UAUAUA!
scherzi a parte, io penso che uno può essere apprezzato per quello che scrive, tante volte. Poi se scrive un post non condivisibile non succede niente, non è che si disconosce tutto quello che è stato scritto prima
ForsesiForseno
ForsesiForseno
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1390
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da giops il Mer 03 Mar 2010, 16:09

lepidezza ha scritto:la colpa è mia.
sono prolisso,vero xenas.
allora ci provo.
ho dovuto dilungarmi qualche pagina fa per rispondere ai dubbi uno per uno dell'analisi di forsesifirseno, poi ho inserito la mia analisi ( che nessuno legge per lunghezza forse preferendo rispondere appena lo fa luca molto più sinteticoIL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 738306 )ma canta è da ieri che mi suggerisce di abbandonare perchè:
Per iniziare questo discorso, bisogna sganciarsi dall'ottica
Mengoni..sennò non ne usciamo perchè qualunque cosa si scriva come
contributo critico viene letta come giudizio soggettivo o esigente


anche se io sottolineo che:
qui stimiamo(luca compreso) le doti interpretative comunicative di marco
abbiamo tutti grandi aspettative nel suo futuro per le grandi potenzialità dell'artista Mengoni.

detto questo la domanda sul talento A ME piaceva declinarla secondo un punto di vista che non mette in croce le scelte commerciali( legittime e condivisibili da chissà quanti noi nella vita pratica)dell'artista che coglie le sue opportunità o semplicemente non può che rispettare il contratto o quello che vi pare ..
A ME non frega un accidenti delle ragioni che giustificano o legittimano una scelta subita o meno.
Come non mi frega se ci sono esempi che hanno fatto altrettanto e poi si sono affrancati da questo genere di esordio..
Who cares..
ANALIZZO il talento dell'artista.
ogetto del topic.
e mi trovo d'accordo sul fatto che qua dentro si valuta il peso artistico e se si compra o non si compra il metro è una valutazione.
c'è chi in base alla sua competenza o il suo gusto trova conferma in questi primi inediti il talento compositivo o musicale o comunicativo di questo cantante
poi c'è chi invece conferma le doti comunicative e interpretative ,ma rimane deluso da questi inediti nella loro interezza.
io mi soffermavo su quella categoria di migliaia di Amiche e Amici della tv e vittima del bombardamento mediatico del personaggio NON VALUTANO.
comprano adorano e per loro nessun dubbio sulla validità della prima traccia rispetto alla 5°
Il personaggio coincide con il cd.Acquistare il cd significa avere una parte del suo marchio.
Mengoni non è un talento, ma è un personaggio che incidentalemente fa musica.
In questo caso il talento non è oggetto di ammirazione.
perchè il tam tam legittima la fascinazione per quel che fa,dice e racconta di se.
Non c'è la stessa maniacale attenzione al suo lavoro.
è una scelta del marketing attorno a lui.
in questo caso IL suo talento non è oggetto di dibattito quanto il suo look e le sue uscite..
il suo fisico o il suo aspetto.
e questo benchè sia diffuso non cambia nella sostanza che si penalizzi la riflessione nel merito di quelle che sono le differenze che ci sono tra il suo cantare questo singolo o l'altro.
il mancante filo conduttore di tutti i brani nel cd o della qualità di testi o dell'arrangimento.

che dite ce l'ho fatta? IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 846727
Ti quoto IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 905791
giops
giops
Fattore Produttivo
Fattore Produttivo

Messaggi : 9792
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da ForsesiForseno il Mer 03 Mar 2010, 16:11

lepidezza ha scritto:Kayla ti capisco..
potevo dire tutto in molte meno righe e meglio anche.
comunque dopo averlo ripetuto ieri e oggi in una decina di post si evince che:
non si capisce che non condannno Marco
non si capisce che non condanno il gusto altrui nel valutare di pregio il suo ultimo lavoro
non mi interessa parlare del generale della discografia ma nello specifico di questo esempio.
non stimo chi non si preoccupa di valutare il valore di quel che compra ma è abbaccinato da un marchio.
i distinguo li ho fatti sopra.
rispetto a chi invece qua dentro dopo aver acquistato ha trovato conferma delle doti compositive e del pregio di questo primo album di inediti.
io puntavo il dito su chi si rifiuta di dare il giusto tributo alla professionalità preferndo adorare il personaggio.
e il sistema in questo è sotto condanna insieme a questa porzione di frutitori.

Lepi, guarda che io apprezzo quello che scrivi e come lo scrivi (magari fossi capace anche io sorrisodiscuse )
penso che la maggior parte abbia capito cosa intendevi dire (almeno questa è la mia impressione)
ForsesiForseno
ForsesiForseno
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1390
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da lepidezza il Mer 03 Mar 2010, 16:12

forsesiforseno quando vorrai visto che la replica era ai tuoi dubbi prenditi un week end libero e dacci una occhiata.
perchè janelle ho appena risposto che il fatto che il sistema comunicativo sia fatto così non è il mio punto d'arrivo.
come non lo è domandarmi se lui vorrà o riuscirà ad affrancarsi da questo.
non mi domando se deve ambientarsi o meno.
a me delle sue scelte non mi importa.
a me importa del risultato.
e il risutlato del progetto su di lui è un martellamento del personaggio che mette in ombra il merito professionale.
o MI sbaglio?
e questo DOMANDO:spiega la volontà di quei fruitori che hanno già deciso ancor prima di sapere cosa venderà( magliette cd o sciarpe)che se lo comprerà perchè legato al personaggio?
e quindi IL suo talento è valorizzato in questo modo?
il suo talento è apprezzatto da questa fascia di frutori per cui tutto ciò che produrrà sarà perfetto ancora prima di ascoltare vedere e toccare?
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da lepidezza il Mer 03 Mar 2010, 16:13

ForsesiForseno ha scritto:
lepidezza ha scritto:Kayla ti capisco..
potevo dire tutto in molte meno righe e meglio anche.
comunque dopo averlo ripetuto ieri e oggi in una decina di post si evince che:
non si capisce che non condannno Marco
non si capisce che non condanno il gusto altrui nel valutare di pregio il suo ultimo lavoro
non mi interessa parlare del generale della discografia ma nello specifico di questo esempio.
non stimo chi non si preoccupa di valutare il valore di quel che compra ma è abbaccinato da un marchio.
i distinguo li ho fatti sopra.
rispetto a chi invece qua dentro dopo aver acquistato ha trovato conferma delle doti compositive e del pregio di questo primo album di inediti.
io puntavo il dito su chi si rifiuta di dare il giusto tributo alla professionalità preferndo adorare il personaggio.
e il sistema in questo è sotto condanna insieme a questa porzione di frutitori.

Lepi, guarda che io apprezzo quello che scrivi e come lo scrivi (magari fossi capace anche io sorrisodiscuse )
penso che la maggior parte abbia capito cosa intendevi dire (almeno questa è la mia impressione)
lo giureresti su marco mengoni? IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Suspect
IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 470318domanda a trabbocchetto:cosa hanno capito?
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

IL TALENTO DI MARCO - Pagina 16 Empty Re: IL TALENTO DI MARCO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 16 di 32 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17 ... 24 ... 32  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum