Fattore ICS
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

G.A.S.Fo.M.

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Gaufre il Mer 31 Mar 2010, 12:58

il quirinale: «problematicità di alcune disposizioni con riguardo
agli articoli 31 e 20»



Ddl lavoro, Napolitano non firma


Il presidente della Repubblica ha rinviato alle Camere la legge che
riforma alcune parti del diritto del lavoro





il quirinale: «problematicità di alcune disposizioni
con riguardo agli articoli 31 e 20»

Ddl lavoro, Napolitano non firma

Il presidente della Repubblica ha rinviato alle Camere
la legge che riforma alcune parti del diritto del lavoro

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 0L03HH1A--180x140
Giorgio Napolitano (Ansa)
MILANO
- Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha
rinviato alle Camere la legge che riforma alcune parti del diritto del
lavoro, tra cui il noto articolo 18 che regola le procedure di
licenziamento.
LA NOTA - «Il Presidente della
Repubblica, Giorgio Napolitano - si legge in una nota del Quirinale -
ha chiesto alle Camere, a norma dell'articolo 74, primo comma, della
Costituzione, una nuova deliberazione in ordine alla legge: "Deleghe al
Governo in materia di lavori usuranti, di riorganizzazione degli enti,
di congedi, aspettative e permessi, di ammortizzatori sociali, di
servizi per l'impiego, di incentivi all'occupazione, di apprendistato,
di occupazione femminile, nonchè misure contro il lavoro sommerso e
disposizioni in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro". Il
Capo dello Stato - prosegue la nota - è stato indotto a tale decisione
dalla estrema eterogeneità della legge e in particolare dalla
complessità e problematicità di alcune disposizioni - con specifico
riguardo agli articoli 31 e 20 - che disciplinano temi, attinenti alla
tutela del lavoro, di indubbia delicatezza sul piano sociale. Ha perciò
ritenuto opportuno un ulteriore approfondimento da parte delle Camere,
affinchè gli apprezzabili intenti riformatori che traspaiono dal
provvedimento possano realizzarsi nel quadro di precise garanzie e di un
più chiaro e definito equilibrio tra legislazione, contrattazione
collettiva e contratto individuale».

MARONI - Il ministro
dell'Interno Roberto Maroni, ospite di SkyTg24, spiega così il rinvio
alle Camere della norma che riformava il diritto del lavoro: «È il
problema dei cosiddetti decreti omnibus, dove finiscono molte norme che
spesso non hanno nulla a che vedere con il provvedimento originario e su
questi decreti il presidente della Repubblica ha sempre mostrato
sensibilità». Quanto al rinvio alle Camere deciso da Napolitano Maroni
sottolinea: «È suo potere non ho nulla da eccepire»

http://www.corriere.it/politica/10_marzo_31/napolitano-rinvio-camere-legge-lavoro_6a4a3042-3cb1-11df-80d0-00144f02aabe.shtml

tanto poi faranno comunque qualche porcata, ma è significativo che per una volta la Mont Blanc si sia rifiutata di scrivere
Gaufre
Gaufre
Forum Expatriée
Forum Expatriée

Messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da rossadavino il Mer 31 Mar 2010, 12:59

Amantide_Religiosa ha scritto:sinceramente la mia idea è che cmq l'elettorato di sinistra picchia duro ed è più critico di quello di destra.
rossadavino
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 31 Mar 2010, 13:02

rossadavino ha scritto:
Amantide_Religiosa ha scritto:sinceramente la mia idea è che cmq l'elettorato di sinistra picchia duro ed è più critico di quello di destra.

Non ho capito il quote....non sei daccordo, ho detto qualche cazzata? G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 483101

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da seunanotte il Mer 31 Mar 2010, 13:03

luca io sostengo che non c'è una linea che sia una in questo PD.
si vota contro.
NOn si vota per
..
perchè NON C'é un PER nei meriti del PD.
Quel genio di D'Alema avrebbe perso anche in puglia se vendola non si fosse opposto al baffetto.
Ma qual'è il programma per cui bisogna votare il PD?
per intenderci?
a quale elettorato si rivolgono?

Si vota PD solo per rassegnazione.Non hanno un programma e l'elettorato è appunto rassegnato e in attesa che si decidano a compiere degli atti precisi e condivisi.

Ti ho capito ma tu hai confutato una mia affermazione: la sinistra perde perchè è frammentata.
Tu dici che perde perchè non c'è una linea, cioè hai ripetuto quello che dicevi prima e sostieni che si vota contro il signor B, il che è verissimo per quel che mi riguarda.
E quindi ? Quale è il problema ? Ci sono molti elettori del pdl e della lega che votano questi partiti come voto contro la sinistra.Ciò non toglie però che la destra è compatta e la sinistra no. E questo alla fine, a parità di programmi o non programmi, influisce sui risultati, i numeri parlano chiaro.
E quando dico compatta intendo (evidentemente) sui programmi o almeno sulle idee di base, altrimenti se nessuno avesse programmi o idee sarebbe facile mettersi d'accordo.
Senza alcun dubbio la frammentazione è uno dei mali principali della sinistra,ed è evidente,non alcuna indentità politica e programmatica.
Che la destra sia compatta ho i miei seri dubbi,probabilmente sulle idee di base,ma le idee di base a destra sono solo quelle di Bossi. Quali sono i programmi del centro destra oltre a quelli in calendario per risolvere i problemi del premier?tutta la campagna elettorale si è basata sull'amore contro l'odio,sul bene che deve sconfiggere il male,sulla giustizia che deve essere riformta perchè è di intralcio al premier;questo è un programma condiviso?un programma imposto e accettato dagli alleati di B..loro malgrado,solo perchè B.fà vincere,acchiappa il pubblico delle televisioni.Maggioranza relativa ma maggioranza.
seunanotte
seunanotte
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4048
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da rossadavino il Mer 31 Mar 2010, 13:05

rossadavino ha scritto:
Amantide_Religiosa ha scritto:sinceramente la mia idea è che cmq l'elettorato di sinistra picchia duro ed è più critico di quello di destra.

quotissimo ,l'elettore di sinistra non compra a scatola chiusa

beati voi che sudiate tutto, io x la storia mi sono dovuta documentare da sola sulle enciclopidie,libri allora non
c'era neanche internet, G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 867348
rossadavino
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da fear-of-the-dark il Mer 31 Mar 2010, 13:10

io credo che la sinistra abbia bisogno di un leader, uno che abbia appeal al di la dei programmi. Si parla di vendola per le prossime politiche....avete mai sentito un discorso di vendola?? E' tutto un "l'amore della puglia", "il sentimento dei pugliesi" , etc etc....però è anche uno che ha lavorato e lo ha fatto bene. Quando ci sono stati dubbi sul suo operato non si è nascosto, ma si è messo in disucssione. Insomma una giiusta miscela di populismo e fatti. Vendola, nonostante d'alema ce l'ha fatta, perchè ha saputo gestire la propria immagine prima della propria politica.
E fidatevi che anche l'elettore di sinistra compra a scatola chiusa....
fear-of-the-dark
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da rossadavino il Mer 31 Mar 2010, 13:21

Amantide_Religiosa ha scritto:
rossadavino ha scritto:
Amantide_Religiosa ha scritto:sinceramente la mia idea è che cmq l'elettorato di sinistra picchia duro ed è più critico di quello di destra.

Non ho capito il quote....non sei daccordo, ho detto qualche cazzata? G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 483101

No ti avevo risposto ma non ho confermato,scusa

Avevo scritto che ero d'accordo con te ,che le persone che votano a sinistra sono molto
critici non votano a scatola chiusa G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 670314

Beata te che la storia l'hai studiata a scuola, io mi sono dovuta documentare sulle enciclopedie, libri...
ai miei tempi non c'era neanche internet G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 867348 G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 304814
rossadavino
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da rossadavino il Mer 31 Mar 2010, 13:22

scusate tutti ho fatto un casino con le risposte, la vecchiaia G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 583831 G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 583831 G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 583831
rossadavino
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Ospite il Mer 31 Mar 2010, 13:24

seunanotte ha scritto:
luca io sostengo che non c'è una linea che sia una in questo PD.
si vota contro.
NOn si vota per
..
perchè NON C'é un PER nei meriti del PD.
Quel genio di D'Alema avrebbe perso anche in puglia se vendola non si fosse opposto al baffetto.
Ma qual'è il programma per cui bisogna votare il PD?
per intenderci?
a quale elettorato si rivolgono?

Si vota PD solo per rassegnazione.Non hanno un programma e l'elettorato è appunto rassegnato e in attesa che si decidano a compiere degli atti precisi e condivisi.

Ti ho capito ma tu hai confutato una mia affermazione: la sinistra perde perchè è frammentata.
Tu dici che perde perchè non c'è una linea, cioè hai ripetuto quello che dicevi prima e sostieni che si vota contro il signor B, il che è verissimo per quel che mi riguarda.
E quindi ? Quale è il problema ? Ci sono molti elettori del pdl e della lega che votano questi partiti come voto contro la sinistra.Ciò non toglie però che la destra è compatta e la sinistra no. E questo alla fine, a parità di programmi o non programmi, influisce sui risultati, i numeri parlano chiaro.
E quando dico compatta intendo (evidentemente) sui programmi o almeno sulle idee di base, altrimenti se nessuno avesse programmi o idee sarebbe facile mettersi d'accordo.
Senza alcun dubbio la frammentazione è uno dei mali principali della sinistra,ed è evidente,non alcuna indentità politica e programmatica.
Che la destra sia compatta ho i miei seri dubbi,probabilmente sulle idee di base,ma le idee di base a destra sono solo quelle di Bossi. Quali sono i programmi del centro destra oltre a quelli in calendario per risolvere i problemi del premier?tutta la campagna elettorale si è basata sull'amore contro l'odio,sul bene che deve sconfiggere il male,sulla giustizia che deve essere riformta perchè è di intralcio al premier;questo è un programma condiviso?un programma imposto e accettato dagli alleati di B..loro malgrado,solo perchè B.fà vincere,acchiappa il pubblico delle televisioni.Maggioranza relativa ma maggioranza.

Sono d'accordo con quello che dici a proposito della destra, infatti quando ho parlato di idee di base parlavo più della sinistra.
La compattezza della destra ruota intorno alla figura del sig. B, non tanto sulle idee, forse più sull'idea di potere, e le varie correnti interne alla destra sono più disposte a scendere a compromessi gli uni con gli altri per mantenerlo...il potere.


Ultima modifica di Lucadev il Mer 31 Mar 2010, 13:27, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Ospite il Mer 31 Mar 2010, 13:26

fear-of-the-dark ha scritto:io credo che la sinistra abbia bisogno di un leader, uno che abbia appeal al di la dei programmi. Si parla di vendola per le prossime politiche....avete mai sentito un discorso di vendola?? E' tutto un "l'amore della puglia", "il sentimento dei pugliesi" , etc etc....però è anche uno che ha lavorato e lo ha fatto bene. Quando ci sono stati dubbi sul suo operato non si è nascosto, ma si è messo in disucssione. Insomma una giiusta miscela di populismo e fatti. Vendola, nonostante d'alema ce l'ha fatta, perchè ha saputo gestire la propria immagine prima della propria politica.
E fidatevi che anche l'elettore di sinistra compra a scatola chiusa....

Ne sono convinto, bisogna farlo perchè l'alternativa (il sig. B.) la si conosce e non la si approva.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 31 Mar 2010, 13:26

fear-of-the-dark ha scritto:io credo che la sinistra abbia bisogno di un leader, uno che abbia appeal al di la dei programmi. Si parla di vendola per le prossime politiche....avete mai sentito un discorso di vendola?? E' tutto un "l'amore della puglia", "il sentimento dei pugliesi" , etc etc....però è anche uno che ha lavorato e lo ha fatto bene. Quando ci sono stati dubbi sul suo operato non si è nascosto, ma si è messo in disucssione. Insomma una giiusta miscela di populismo e fatti. Vendola, nonostante d'alema ce l'ha fatta, perchè ha saputo gestire la propria immagine prima della propria politica.
E fidatevi che anche l'elettore di sinistra compra a scatola chiusa....

Certo fear, però io lo vedo molto più critico. Sarà che sono circondata da queste persone, ma io questo ho visto.

Riguarda Vendola. Guarda che non pretendo di avere un leader un "duro e puro" ma uno che sappia fare la politica. Fare politica significa anche sapere fare dei compromessi, ma dipende su cosa, come e dove.

Oabama, per esempio, per fare la riforma sanitaria ha dovuto cedere su altre cose. Ma lo ha fatto alla luce del sole e spiegando, e cmq non ha ceduto sui temi fondamentali con i quali ha vinto.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 31 Mar 2010, 13:27

Lucadev ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:io credo che la sinistra abbia bisogno di un leader, uno che abbia appeal al di la dei programmi. Si parla di vendola per le prossime politiche....avete mai sentito un discorso di vendola?? E' tutto un "l'amore della puglia", "il sentimento dei pugliesi" , etc etc....però è anche uno che ha lavorato e lo ha fatto bene. Quando ci sono stati dubbi sul suo operato non si è nascosto, ma si è messo in disucssione. Insomma una giiusta miscela di populismo e fatti. Vendola, nonostante d'alema ce l'ha fatta, perchè ha saputo gestire la propria immagine prima della propria politica.
E fidatevi che anche l'elettore di sinistra compra a scatola chiusa....

Ne sono convinto, bisogna farlo perchè l'alternativa (il sig. B.) la si conosce e non la si approva.

Guarda che lo stanno facendo votando Di Pietro infatti.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 31 Mar 2010, 13:28

rossadavino ha scritto:scusate tutti ho fatto un casino con le risposte, la vecchiaia G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 583831 G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 583831 G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 583831


risate tranquilla...poi ti ho letta. bacio

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da seunanotte il Mer 31 Mar 2010, 13:30

Lucadev ha scritto:
Sono d'accordo con quello che dici a proposito della destra, infatti quando ho parlato di idee di base parlavo della sinistra.
La compattezza della destra ruota intorno alla figura del sig. B, non tanto sulle idee, forse più sull'idea di potere, e le varie correnti interne alla destra sono più disposte a scendere a compromessi gli uni con gli altri per mantenerlo...il potere.
Il potere.Tutto ruota intorno al potere.Perfettamente d'accordo.
seunanotte
seunanotte
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4048
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da rossadavino il Mer 31 Mar 2010, 13:32

purtroppo a parte le nostre idee ,a volte bisogna turarsi il naso e andare a votare

anche se non si è d'accordo

conosco molte persone di destra e quando cerco di intavolare in discorso politico e su S.B.

mi rispondono "avete condato x 40 anni basta adesso comandiamo noi"
anche se ci sono cose che non vanno gìù neanche a loro


Ultima modifica di rossadavino il Mer 31 Mar 2010, 13:35, modificato 1 volta
rossadavino
rossadavino
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7187
Data d'iscrizione : 06.10.09
Località : Ortona

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da fear-of-the-dark il Mer 31 Mar 2010, 13:33

Lucadev ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:io credo che la sinistra abbia bisogno di un leader, uno che abbia appeal al di la dei programmi. Si parla di vendola per le prossime politiche....avete mai sentito un discorso di vendola?? E' tutto un "l'amore della puglia", "il sentimento dei pugliesi" , etc etc....però è anche uno che ha lavorato e lo ha fatto bene. Quando ci sono stati dubbi sul suo operato non si è nascosto, ma si è messo in disucssione. Insomma una giiusta miscela di populismo e fatti. Vendola, nonostante d'alema ce l'ha fatta, perchè ha saputo gestire la propria immagine prima della propria politica.
E fidatevi che anche l'elettore di sinistra compra a scatola chiusa....

Ne sono convinto, bisogna farlo perchè l'alternativa (il sig. B.) la si conosce e non la si approva.
io parlo di quello che vedo io, che forse è diverso da quello che vedete voi, per ragioni anagrafiche.... quello che vedo è che si pensa alla politica come ad xfactor. E' una gara a chi ce l'ha più duro, quanti sono i giovani che si informano? pochi, molto pochi. Nella mia regione tra quelli che hanno votato a sinistra , molti lo hanno fatto solo perchè de luca è sindaco di salerno e salerno è una città che funziona benissimo e questo è sotto gli occhi di tutti. Ma nessuno si è andato a vedere il programma di de luca ( che c'era) e nessuno ha letto il fatto, republlica, il corriere .... nessuno. Questo è un dato, non una supposizione. Perciò dico che prima di diffondere la cultura e l'informazione , bisognerebbe fare una campagna che inculchi l'amore per la conoscenza e che la renda necessaria. Solo così possiamo fare in modo che le persone ricerchino l'informazione, senza che debba essere quest'ultima a rincorrere la gente.
fear-of-the-dark
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da xenas il Mer 31 Mar 2010, 13:44


Art. 18, Napolitano non firma
"Nel ddl sono
insufficienti
le garanzie sui licenziamenti"




Il presidente ha rimandato alle Camere
il disegno di legge che ipotizzava un arbitrato e che ha fatto insorgere
opposizioni
e Cgil
fino allo sciopero: "Si disciplinano temi attinenti alla
tutela dei diritti dei lavoratori: necessario un quadro di precise
garanzie". E' la prima volta che l'attuale presidenza prende questa
decisione
xenas
xenas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 6085
Data d'iscrizione : 02.10.09

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Ospite il Mer 31 Mar 2010, 13:49

fear-of-the-dark ha scritto:
Lucadev ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:io credo che la sinistra abbia bisogno di un leader, uno che abbia appeal al di la dei programmi. Si parla di vendola per le prossime politiche....avete mai sentito un discorso di vendola?? E' tutto un "l'amore della puglia", "il sentimento dei pugliesi" , etc etc....però è anche uno che ha lavorato e lo ha fatto bene. Quando ci sono stati dubbi sul suo operato non si è nascosto, ma si è messo in disucssione. Insomma una giiusta miscela di populismo e fatti. Vendola, nonostante d'alema ce l'ha fatta, perchè ha saputo gestire la propria immagine prima della propria politica.
E fidatevi che anche l'elettore di sinistra compra a scatola chiusa....

Ne sono convinto, bisogna farlo perchè l'alternativa (il sig. B.) la si conosce e non la si approva.
io parlo di quello che vedo io, che forse è diverso da quello che vedete voi, per ragioni anagrafiche.... quello che vedo è che si pensa alla politica come ad xfactor. E' una gara a chi ce l'ha più duro, quanti sono i giovani che si informano? pochi, molto pochi. Nella mia regione tra quelli che hanno votato a sinistra , molti lo hanno fatto solo perchè de luca è sindaco di salerno e salerno è una città che funziona benissimo e questo è sotto gli occhi di tutti. Ma nessuno si è andato a vedere il programma di de luca ( che c'era) e nessuno ha letto il fatto, republlica, il corriere .... nessuno. Questo è un dato, non una supposizione. Perciò dico che prima di diffondere la cultura e l'informazione , bisognerebbe fare una campagna che inculchi l'amore per la conoscenza e che la renda necessaria. Solo così possiamo fare in modo che le persone ricerchino l'informazione, senza che debba essere quest'ultima a rincorrere la gente.

Capisco qello che dici però credo che l'amore per la conoscenza non si può inculcare. Secondo me sarebbe anche sbagliato farlo.
Poi quando si parla di temi politici non sono sicuro che la parola conoscenza sia la parola giusta, credo che si debba parlare più di educazione alla coscienza e alla responsabilità sociale.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da seunanotte il Mer 31 Mar 2010, 13:54

Educare però sì. G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 670314
seunanotte
seunanotte
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4048
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da fear-of-the-dark il Mer 31 Mar 2010, 14:00

Lucadev ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:
Lucadev ha scritto:
fear-of-the-dark ha scritto:io credo che la sinistra abbia bisogno di un leader, uno che abbia appeal al di la dei programmi. Si parla di vendola per le prossime politiche....avete mai sentito un discorso di vendola?? E' tutto un "l'amore della puglia", "il sentimento dei pugliesi" , etc etc....però è anche uno che ha lavorato e lo ha fatto bene. Quando ci sono stati dubbi sul suo operato non si è nascosto, ma si è messo in disucssione. Insomma una giiusta miscela di populismo e fatti. Vendola, nonostante d'alema ce l'ha fatta, perchè ha saputo gestire la propria immagine prima della propria politica.
E fidatevi che anche l'elettore di sinistra compra a scatola chiusa....

Ne sono convinto, bisogna farlo perchè l'alternativa (il sig. B.) la si conosce e non la si approva.
io parlo di quello che vedo io, che forse è diverso da quello che vedete voi, per ragioni anagrafiche.... quello che vedo è che si pensa alla politica come ad xfactor. E' una gara a chi ce l'ha più duro, quanti sono i giovani che si informano? pochi, molto pochi. Nella mia regione tra quelli che hanno votato a sinistra , molti lo hanno fatto solo perchè de luca è sindaco di salerno e salerno è una città che funziona benissimo e questo è sotto gli occhi di tutti. Ma nessuno si è andato a vedere il programma di de luca ( che c'era) e nessuno ha letto il fatto, republlica, il corriere .... nessuno. Questo è un dato, non una supposizione. Perciò dico che prima di diffondere la cultura e l'informazione , bisognerebbe fare una campagna che inculchi l'amore per la conoscenza e che la renda necessaria. Solo così possiamo fare in modo che le persone ricerchino l'informazione, senza che debba essere quest'ultima a rincorrere la gente.

Capisco qello che dici però credo che l'amore per la conoscenza non si può inculcare. Secondo me sarebbe anche sbagliato farlo.
Poi quando si parla di temi politici non sono sicuro che la parola conoscenza sia la parola giusta, credo che si debba parlare più di educazione alla coscienza e alla responsabilità sociale.
si in realtà era più o meno questo quello che volevo dire.... G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 483101 solo che sono in ritardissimo e quindi scrivo velocemente.... G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 277752
fear-of-the-dark
fear-of-the-dark
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 12575
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Ospite il Mer 31 Mar 2010, 14:04

fear-of-the-dark ha scritto:
io parlo di quello che vedo io, che forse è diverso da quello che vedete voi, per ragioni anagrafiche.... quello che vedo è che si pensa alla politica come ad xfactor. E' una gara a chi ce l'ha più duro, quanti sono i giovani che si informano? pochi, molto pochi.

Secondo me hai centrato il problema. Questo è il risultato di anni e anni (quanti sono ormai?) di TV berlusconiana. E quelli della tua generazione se la sono beccata dalla nascita. Non riusciamo più a vivere nemmeno la musica come "godimento": anche lì si fa a chi vende più dischi figuriamoci se si tratta di politica! Mi accontenterei di vedere un po' più impegno e partecipazione in quello che ognuno vive.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Ospite il Mer 31 Mar 2010, 14:07

seunanotte ha scritto:Educare però sì. G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 670314

Se intendi riferirti alla conoscenza, occorre intendersi sui termini. Perchè è un concetto lato.
Secondo me non si può educare alla conoscenza si può al limite trasmettere la passione per la conoscenza. Poi questa passione è come un seme che germoglia dove trova terreno fertile.
Ma questo compito, quello di trasmettere la passione per la conoscenza, è del sistema educativo cioè della scuola, che è composta da insegnanti, e dei genitori.
Non credo che si possa pretendere che tutti gli insegnanti e i genitori del mondo abbiano la passione per la conoscenza perchè gli esseri umani sono tra loro diversi, magari qualcuno si accontenta di sapere fare l'uncinetto e rimane felice così tutta la vita.
La coscienza sociale invece è più facile da trasmettere perchè l'essere umano cresce all'interno di un piccolo nucleo sociale che è la famiglia e quindi è più facile educare al sociale partendo da quello.
Però chi detiene il potere ha tutto l'interesse perchè questo non avvenga, infatti la tendenza è promuovere modelli che portano all'individualismo....e all'isolamento: dividi et impera.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Amantide_Religiosa il Mer 31 Mar 2010, 14:08

Bossi è la stampella di Berlusconi, ma anche la sua rovina

Certo, il momento magico si sente. E’ partito dalla Puglia per staccare dopo una campagna massacrante, ma si aggira per i vicoli del centro di Roma, chiunque lo veda lo saluta. Nichi Vendola in queste ore è diventato suo malgrado un simbolo: “Sei l’unico che ha vinto, aiutaci!!”, gli grida una professoressa a corso Vittorio Emanuele. “Sono volata da Stoccolma solo per votare te”, gli sussurra una studentessa da Feltrinelli. “Siamo andati e tornati da Lecce in 12 ore per sostenerti”, dicono degli studenti affacciati ad un bar vicino a piazza Navona (che brandiscono una copia de Il Fatto). Il neo-governatore si gode il momento magico con una punta di pudore, ma felicissimo. Quando un altro ragazzo, da un tavolino di piazza del Fico grida: “Per me esisti solo tu! E Berlusconi!” gli scappa da ridere: “Ti ringrazio, ma temo che dovrai scegliere”. Che fare dopo la sconfitta, per Vendola è un pensiero dominante.

Molti dicono: Adesso Nichi si deve iscrivere al Pd.
(Faccia stranita). “Io non voglio iscrivermi al Pd. Io con il Pd voglio discutere”.
Perché dici di no?
“Perché l’identità del Pd è uno dei problemi della coalizione che deve nascere: è un partito che non ha un chiaro progetto culturale, un contenitore elettorale che spesso produce effetti bizzarri”.
Ovvero?
“Funziona come una centrifuga che tritura gruppi dirigenti: Veltroni, Franceschini… Io non ho ancora capito quali erano le differenze politiche, su cosa si dividono”.
Molti dicono: per te aderire è come Parigi val bene una messa per Enrico IV. Un atto di sottomissione che ti regala un biglietto in prima squadra.
(Ride) “Se io avessi un problema di collocazione personale non avrei fatto quello che ho fatto in Puglia, la battaglia delle primarie. Per mia fortuna non ce l’ho, sono un uomo felice che ha altri problemi”.
Quali?
“Come ricostruire una coalizione e tornare a vincere”.
Cosa manca?
“Beh, tutto. Anche solo capire chi sono gli invitati a tavola. A volte temo che la sinistra non impari mai”.
A che ti riferisci?
“Vedo che è iniziata la campagna di demonizzazione contro i grillini al grido: ‘Ci hanno fatto perdedre’”.
E invece tu cosa diresti?
“C’è gente che ha passato una vita a inseguire Buttiglione, che ora vuole iniziare un nuovo cammino partendo da un veto”.
Non bisogna inseguire Rocco?
“Per carità, io con lui farei un seminario di filosofia: ma voglio dire che deve finire la cultura altezzosa della repellenza
per cui si mette all’indice un nemico interno”.
Tu cosa avresti fatto?
“Io ho fatto. Con i ragazzi delle Cinque stelle parlo, discuto, ragiono. SI trovano punti di convergenza e di dissenso. Ma intanto va capito che non sono l’orco, ma una delle cose più nuove e vive di queste elezioni. Insieme ai ragazzi delle fabbriche di Nichi”.
Dicono: sono fondamentalisti.
“Se è per questo esiste anche il fondamentalismo di palazzo, il vangelo insopportabile della realpolitik”.
Ogni riferimento a D’Alema..
“I riferimenti sono tanti”.
Elenca gli errori che portano alla sconfitta.
“Il primo, sempre lo stesso: il centrosinistra pretende sempre di raccogliere senza seminare”.
Il secondo.
“A Piazza del Popolo abbiamo avuto la percezione dell’indispensabilità l’uno del’altro. Il meraviglioso pluralismo di quella piazza era una speranza, non una minaccia. Ma se poi non ci si parla, se non si apre il cantiere…”.
Quando va fatto?
“Subito”.
Passiamo a un altro errore.
“L’analisi dell’avversario e della sua crisi”.
Ovvero?
“Il berlusconismo è un racconto in crisi, e dopo l’insorgenza tragicomica delle guerra per bande e delle liste mancate, le urne lo hanno dimostrato. Però quella crisi non trova sponde a sinistra, e sbocca a destra”.
Nella Lega…
“Proprio così. Noi ci siamo fatti raccontare dai giornali che tutto per loro è andato bene,.”
E non è così?
“Macchè: la stampella della Lega maschera malamente la crisi, ma è anche un fattore che la accelera”.
Tu non consideri Bossi una costola della sinistra?
“Questa è un’altra follia ricorrente. Ho citato in tutti i comizi la vergogna dei bambini lasciati a pane e acqua dal sindaco del carroccio in provincia di Vicenza perché non avevano pagato la retta. Su follie come questa la sinistra deve fare battaglia culturale ogni giorno”.
Si dice: Maroni è il miglior ministro del governo.
“Come no. Ed è anche il teorico della cattiveria come simbolo politico, dell’ordine pubblico come discirminazione, della galera come soluzione ai problemi sociali”.
La sinistra pensa di dover competere su quel terreno.
“Una follia. Nella campagna elettorale in Puglia la destra non ha usato l’argomento nemmeno una volta: lo avevano disinnescato con le politiche sociali. Noi contro il nuovo razzismo dobbiamo dare battaglia”.
Hai una ricetta?
“Di sicuro una: liberiamoci della subalternità alle idee della destra. Facciamo un corpo a corpo sul loro terreno, con i fatti”.
Ad esempio?
“Il fisco. Possiamo raccontare a questo paese che le uniche tasse che sono saltate sono quelle dei ricchi e che la pressione fiscale è aumentata?”.
E gli argomenti positivi?
“Il lavoro e la libertà. Finché il lavoro resta marginale anche la sinistra lo sarà”.
E la libertà? La vuoi contendere al Cavaliere?
“Ma certo! Il mix liberismo populismo inventato da Berlusconi promette una libertà che non c’è, e che viene sostituita dal rancore sociale dei ricchi, che interpretano e illudono i sentimenti dei proveri”.
Come si rompe questo congegno?
“Raccontandolo. Dietro questa ideologia cultural sentimentale ci sono l’immaginario guardone dei reality, e il populismo manipolatorio di Beautiful”.
Cos’altro serve?
“Uscire da discussioni inutili tipo: va inseguita o no l’Udc? In Piemente l’Udc c’era e la Bresso ha perso lo stesso. Dobbiamo costruire un’idea della crisi diversa da quella della destra…”.
E poi?
(Sorride). “Ricominciamo a pensare in grande. Magari rispolverare una geniale idea di Berlinguer, il congresso di futurologia. Oggi vince chi ha un’idea del futuro, e non del passato”.

di Luca Telese

http://www.lucatelese.it/?page_id=428

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da bellaprincipessa il Mer 31 Mar 2010, 14:25

Lucadev ha scritto:
seunanotte ha scritto:Educare però sì. G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 670314

Se intendi riferirti alla conoscenza, occorre intendersi sui termini. Perchè è un concetto lato.
Secondo me non si può educare alla conoscenza si può al limite trasmettere la passione per la conoscenza. Poi questa passione è come un seme che germoglia dove trova terreno fertile.
Ma questo compito, quello di trasmettere la passione per la conoscenza, è del sistema educativo cioè della scuola, che è composta da insegnanti, e dei genitori.
Non credo che si possa pretendere che tutti gli insegnanti e i genitori del mondo abbiano la passione per la conoscenza perchè gli esseri umani sono tra loro diversi, magari qualcuno si accontenta di sapere fare l'uncinetto e rimane felice così tutta la vita.
La coscienza sociale invece è più facile da trasmettere perchè l'essere umano cresce all'interno di un piccolo nucleo sociale che è la famiglia e quindi è più facile educare al sociale partendo da quello.
Però chi detiene il potere ha tutto l'interesse perchè questo non avvenga, infatti la tendenza è promuovere modelli che portano all'individualismo....e all'isolamento: dividi et impera.

condivido completamente questo intervento che trovo molto centrato.
bellaprincipessa
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 14933
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da seunanotte il Mer 31 Mar 2010, 14:31

Lucadev ha scritto:
seunanotte ha scritto:Educare però sì. G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 670314

Se intendi riferirti alla conoscenza, occorre intendersi sui termini. Perchè è un concetto lato.
Secondo me non si può educare alla conoscenza si può al limite trasmettere la passione per la conoscenza. Poi questa passione è come un seme che germoglia dove trova terreno fertile.
Ma questo compito, quello di trasmettere la passione per la conoscenza, è del sistema educativo cioè della scuola, che è composta da insegnanti, e dei genitori.
Non credo che si possa pretendere che tutti gli insegnanti e i genitori del mondo abbiano la passione per la conoscenza perchè gli esseri umani sono tra loro diversi, magari qualcuno si accontenta di sapere fare l'uncinetto e rimane felice così tutta la vita.
La coscienza sociale invece è più facile da trasmettere perchè l'essere umano cresce all'interno di un piccolo nucleo sociale che è la famiglia e quindi è più facile educare al sociale partendo da quello.
Però chi detiene il potere ha tutto l'interesse perchè questo non avvenga, infatti la tendenza è promuovere modelli che portano all'individualismo....e all'isolamento: dividi et impera.

Come non essere d'accordo;hai detto benissimo.
seunanotte
seunanotte
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 4048
Data d'iscrizione : 05.02.10

Torna in alto Andare in basso

G.A.S.Fo.M. - Pagina 39 Empty Re: G.A.S.Fo.M.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum