Fattore ICS
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

+5
G.Kaplan
bellaprincipessa
lepidezza
mambu
Amantide_Religiosa
9 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Gio 19 Gen 2012, 16:42

Ciao a tutti. ciao

Apro questo topic per suggerire alcune serie tv e documentari che ho visto. Purtroppo, la maggior parte si trova solo in inglese quindi metterò i titoli in inglese, ma i sottotitoli in inglese si trovano per tutti. In alcuni casi ci sono anche i sottotitoli in italiano.
Dato che preferisco di più quelle inglesi nella mia lista quasi tutto è di produzione inglese, sopratutto BBC. Se avete delle domande su queste serie fatte pure, e naturalmente siete benvenuti ad aggiungere anche voi una vostra lista con le vostre serie tv e documentari preferiti. sorriso

Crime series/Poliziesche

1.Murder Rooms (BBC 2000-2001) – Una serie tv composta da 5 episodi lunghi 90 minuti (100 min il primo).
2.Murphy's Law (BBC 2001-2007) – 5 stagioni+ pilot x 23 episodi in totale.
3.Prime Suspect (ITV 1991-2006) – 7 stagioni x 15 episodi da 101 a 207 minuti.
4.Inspector Morse (ITV 1987-2000) – 7 stagioni + 5specials. 33 episodi in totale da 100 min.
5.Cracker (ITV 1993-1996) – 3 stagioni+ 2 specials. 25 episodi in totale da 50 a 120 minuti.
6.Wire in the Blood (ITV 2002-2008) – 6 stagioni x 24 episodi da 90 minuti.
7.A Touch of Frost (ITV 1992-2010) – 15 stagioni x 42 stagioni. La durata varia da 75 a 120 minuti per puntata.
8.Waking The Dead (BBC 2000-2011) – 9 stagioni x 92 episodi da 60 minuti.
9.Foyle's War (ITV 2002-2010) – 7 stagione x 22 episodi da 120 minuti.
E’ particolare perché è ambientata durante la seconda guerra mondiale a Hastings. Si come ci sono state delle lamentele dalla parte del pubblico per aver deciso di chiudere la serie, l’ottava stagione verrà trasmessa nel 2013.
10.Whitechapel (BBC 2009-present) – 2 stagioni x 6 episodi da 45 minuti.
Si tratta di una storia divisa in 3 parti per ogni stagione. La terza invece saranno due storie in 3 parti ciascuna. La particolarità della serie sta nel fatto che hanno preso delle storie vere del passato ambientate nella Londra di oggi, più precisamente nel quartiere di East End. La prima stagione prende i crimini di Jack lo squartatore, la seconda invece è legato alla storia dei fratelli gemelli Kray che hanno governato la East End negli anni 60.
11.Widows (ITV 1983) – 6 episodi
12.Widows 2 (ITV 1985) – 6 episodi
13.She's Out (ITV 1995) 6 episodi
Nota: queste tre serie fanno parte di una trilogia.

14.Trial & Retribution (1997-2009) – 12 stagioni x 22 episodi in totale. Ogni puntata variada 90 a 200 minuti.
15.The Vice (ITV 1999-2003) – 5 stagione x 28 episodi da 90 min a 120 min.
16.Blue Murder (ITV 2003-2009) – 5 stagioni x 19 episodi da 90 minuti
17.Silent Witness (BBC 1996 – present) – 14 stagioni x 120 episodi da 45 a 60 minuti.
18.Inspector George Gently (BBC 2007-2010) – 4 stagioni x 11 episodi da 90 minuti.
Anche questo è particolare perchè ambientato negli anni 60 a Northumberland.
19.Touching Evil (ITV 1997-1999) – 3 stagioni x 20 episodi da 50 minuti.
20.Vera (ITV 2011 – present) - prima stagione x 4 episodi da 120 minuti
21.Lewis (ITV 2006 – present) – 5 stagioni x 20 episodi, da 90 minuti.
E’ un spin-off della serie Inspector Morse.
22. New Tricks (BBC 2003 + present) - 8 stagioni x 67 episodi, da 60 minuti.
23.The Killing (DR 1 2007 – present) – 2 stagione x 30 episodi da 60 minuti.
La prima serie ha 20 episodi la seconda invece 10 da 60 minuti per ogni puntata. Ogni stagione è una storia unica.La terza stagione verrà trasmessa nel 2012.
24.Edderkoppen (aka 'The Spider' ) (DR 1 2000) – 1 stagione x 6 episodi da 58 minuti. Ambientato nella Copenhagen subito dopo la Guerra, 1949.
25.Rejseholdet (aka Unit One) (DR1 2000-2004) - 4 stagioni x 32 episodi da 60 minuti.
26. Engrenages (aka Spiral) (Canal+ 2005 - present) - 3 stagione x 28 episodi da 52 minuti.
A me non è piaciuto, ma in tanti lo hanno amato ed ha avuto molto successo sulla BBC anche. Le storie sono belle, ma la scrittura e l'interpretazione di alcuni personaggi principali non mi è piaciuto per niente. Cmq decidete voi. E' stato trasmesso anche da Fox Crime su Sky.

I sottotitoli per le serie danese e quella francese si trovano in inglese. Non ho descritto la storia per ogni serie perchè diventarebbe troppo lunga la cosa. Cmq potete leggere su wikipedia inglese oppure su IMDB la storia di ogni serie citata qui.

da seguire il post con serie tv Drama.



Ultima modifica di Amantide_Religiosa il Mar 31 Gen 2012, 15:31 - modificato 3 volte.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Gio 19 Gen 2012, 18:49

Drama/ Thriller

1. Berlin Alexanderplatz (1983) - 14 episodi da 80 minuti, più o meno. Io l'ho trovato con audio in italiano anche.
2. Heimat I - Eine deutsche Chronik (1984) - 11 episodi da 90 minuti.
3. Heimat II (Die zweite Heimat - Chronik einer Jugend) 1992 - 13 episodi per un totale di 1532 min.
4. Heimat 3 - Chronik einer Zeitenwende (2004) - 6 episodi da 90 minuti.
nota: questi sicuramente gli conoscete ma ho voluto cmq metterli nella lista perchè, secondo me, sono da vedere per coloro che non gli hanno ancora visti.

5. Traffik (BBC 1989) - 6 episodi, 315 minuti in totale.
Il film Traffik è basato su questa serie, ma la serie è diversa dal film ed è veramente bella.
6. Decalogo in originale "Dekalog" (Polania 1984) - Una miniseria stupenda da 10 episodi, ciascuna basato sui 10 commandamenti.
7. Brideshead Revisited (ITV 1981) – 11 episodi, 659 minuti.
8. A Very British Coup (Channel 4, 1988) – 3 episodi, 148 minuti
9. State of Play (BBC 2003) – 6 episodi da 56 minuti.
10. The State Within (BBC America 2006) – 6 episodi da 58 minuti
11. Tinker, Tailor, Soldier, Spy (BBC 1979) – 7 episodi da 49 minuti
12. Smiley's People (BBC 1982) – 6 episodi x un tot di 360 min.
13. The Jewel in the Crown (ITV 1984) – 14 episodi da 52 minuti.
14. Spooks (BBC 2002 – 2011) – 10 stagioni x 86 episodi da 58 minuti
15. Damages (USA 2007 – present) – 4 stagioni x 49 episodi, da 43 a 50 minuti. La 5 e ultima stagione verrà trasmessa quest’anno.
16. A Perfect Spy ( BBC 1987) – 7 episodi x un tot. 374 minuti.
17. Cambridge Spies (BBC 2003) – 4 episodi, 235 minuti.
18. Borgen ( DR 1 2010 - present) - 2 stagioni x 20 episodi da 60 minuti.
19. House Of Cards (BBC 1990) – 4 episodi x 55 minuti
20. To Play the King (BBC 1993) – 4 episodi x 50 minuti
21. Final Cut (BBC 1995) – 4 episodi x 50 minuti
Le ultime tre miniserie tv sono una trilogia, assolutamente da non perdere. Un mix tra Macbeth e Riccardo III della politica dei tempi moderni, e con uno straordinario Ian Richardson.
22. Our Friends in the North (BBC 1996) – 9 episodi x 70 minuti.
23. Maelstrom (BBC 1985) – 6 episodi x 60 minuti. Ambientato in Norvegia.
24. Rubicon (AMC 2010) – 1 stagione x 13 episodi da 45 minuti.

Drama in costume e storia

1.I Claudius (BBC 1976) – 13 episodi x 50 minuti. Un vero capolavoro
2.Band Of Brothers (HBO 2001) – 10 episodi x 705 minuti in tot.
3.Our Mutual Friend (BBC 1988) – 4 episodi x 360 minuti in tot.
4.Little Dorrit (BBC 2008) – 14 episodi x 452 minuti in tot.
5.The Barchester Chronicles (BBC 1982) – 7 episodi x 55 minuti
6.Middlemarch (BBC 1994) – 7 episodi x 375 min in tot.
7.The Forsyte Saga (ITV 2002 - 2003) – 2 stagioni x 10 episodi da 70 minuti.
C’è anche una della BBC del 1967 con 26 episodi che è stupenda.
8.Bleak House (BBC 2005) – 15 episodi x 30 minuti. Il primo episodio invece dura 60 minuti.
9.Garrow’s Law (BBC 2009 – present) – 3 stagione x 12 episodi da 60 minuti.
10.Aristocrats (BBC 1999) – 6 episodi x 48 minuti
11.North & South (BBC 2004) – 4 episodi x 235 minuti in tot.
12.Lark Rise to Candleford (BBC 2008 – 2011) – 4 stagioni x 40 episodi da 60 minuti.
13.Great Expectations (BBC 1999) – 2 episodi x 168 minuti in tot.
14.The Way We Live Now (BBC 2001) – 4 episodi x 300 minuti in tot.
15.Upstairs, Downstairs (ITV 1971 – 1975) – 5 stagione x 68 episodi da 50 minuti.
16.Upstairs, Downstairs il sequel (BBC 2010 – present ) – 1 stagione x 3 episodi da 60 minuti.
La seconda stagione invece sarà di 6 episodi quest’anno. Devo dire che la prima stagione del sequel non mi è piaciuto per niente. Scrittura mediocre, fatta proprio in fretta, ma si come ho messo quello degli anni 70 allora ho pensato che fosse logico aggiungere anche il sequel. Inoltre, spero proprio che la seconda stagione migliori.
17.The Duchess of Duke Street (BBC 1976 – 1977) – 2 stagione x 31 episodi da 50 minuti.
18.The House of Eliott (BBC 1991 – 1994) – 3 stagione x 34 episodi da 50 minuti
19.Downton Abbey (ITV 2010 – present) – 2 stagioni x 17 episodi da 45 a 67 minuti.

domani metto la lista con i sitcom/comedy e documentari.

p.s. Ovviamente non tutto è da non perdere. Se volete scegliere ditemi quale argomento e che tipo di serie vi piace di più, cosi vi dico cosa guardare.


Ultima modifica di Amantide_Religiosa il Gio 26 Gen 2012, 12:42 - modificato 2 volte.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da mambu Gio 19 Gen 2012, 23:09

Grande Ama gruppo
mambu
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da lepidezza Mer 25 Gen 2012, 20:35

sudo freddo agli orfani di x factor la tv inglese viene incontro
inutile ribadire l'ovvio: mentre noi stiamo fermi ai preti o le suore investigatrici in Inghilterra si fa metatelevisione

Black Mirror: e se XFactor...
Gioco di specchi
X-Factor non è ancora finito, ma in Inghilterra già si guarda avanti. Una serie racconta come potrebbe essere il futuro di uno dei reality di maggior successo degli ultimi anni. Cosa succederebbe se Morgan ed Elio potessero giudicare non solo un’esibizione, ma la vostra intera esistenza?
Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Black_Mirror-38340891
05/01/2012 - Giacomo Cannelli

L’Inghilterra non finisce mai di sorprendere. La sua produzione è paragonabile alla famosa borsa di Mary Poppins, anche quando sembra averci mostrato tutto, continua a sfornare prodotti di altissimo livello.
Black Mirror è la nuova serie targata Channel4 (Misfits) appena andata in onda in territorio britannico. Ogni episodio (tre in totale) è autosufficiente e non legato con gli altri. Gli attori cambiano, così come gli sceneggiatori e il regista. Quando per la prima volta è stato presentato alla stampa è stato annunciato come un “Twilight Zone” moderno.
Così, nella prima puntata si ha un ricatto surreale al primo ministro britannico: un ostaggio verrà ucciso se il premier dovesse rifiutarsi di fare qualcosa ... in diretta televisiva. Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Black-mirror-300x166
Storia allucinante, scritta alla perfezione, in cui la vicenda principale sembra a tratti solo una scusa per mostrare il funzionamento dei media contemporanei e in particolare di quelli online, capaci non solo di condizionare i mezzi di comunicazione tradizionali con la loro velocità (avrete fatto senz’altro caso che, negli ultimi mesi, anche i giornali italiani citano Twitter come fonte di metà dei loro pezzi, spesso semplicemente perché è arrivato prima sulla notizia), ma anche la politica e le sue decisioni attraverso pareri e posizioni che montano in pochi minuti e diventano punto di vista ineludibile.

Basta immaginare un mondo in cui l’impostazione da social network, con like, crediti maturati, connessioni, pubblicità e profonda conoscenza dei gusti da parte delle aziende, si trasferisce dall’online al mondo in quanto tale, cancellando le identità dei singoli e rendendole solo parte di un grande calderone di informazioni. Il black mirror del titolo, del resto, è quello degli schermi spenti di tv, smartphone e tennologie varie.

La seconda puntata della serie dal titolo "15 million merits" è andata in onda poco prima di X-Factor UK (esclusiva ITV).
Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Fifteen-Million-Merits
Ci troviamo nel futuro, un futuro indefinito. Un ragazzo vive dentro un cubo completamente rivestito di immagini. Degli schermi proiettano ininterrottamente un flusso visivo. Quando non ci sono pubblicità, la stanza è illuminata da una luce solare artificiale a cercare di creare un rapporto con l’esterno. La routine di questo ragazzo è molto semplice. Letto, igiene personale, spinning, cibo, spinning e di nuovo letto. All’inizio non è chiaro perchè la sua vita sia così scandita. Piano piano vengono rivelati nuovi elementi. A quanto pare in questo futuro distopico gli abitanti della terra vivono tutti in un enorme palestra di spinning (le biciclette servono a produrre energia). Ogni bicicletta ha di fronte a se uno schermo. Come in un classico videogioco della Wii ognuno ha il proprio avatar e un punteggio relativo alla distanza percorsa. Con questi crediti è possibile acquistare del cibo, saltare le pubblicità che non riteniamo interessanti (altrimenti si è costretti a subirle) o comprare add-on per il nostro avatar virtuale. C’è un ultima opzione di utilizzo per i nostri soldi virtuali. Con “solo” 15 milioni di crediti è possibile acquistare un “golden ticket” (molto simile a quello di Willy Wonka a dire la verità) ovvero la propria possibilità di essere selezionato. Selezionato per cosa? Per diventare il prossimo “Hot Shot”!
Hot Shot è una sorta di X-Factor del futuro. Chi riesce ad acquistare il proprio golden ticket ha diritto di andare davanti ai giudici (i vari Morgan ed Elio per capirci) e mostrare loro il proprio talento. I vincitori avranno diritto ad abbandonare la loro vita grama e diventare star del palinsesto generalista.

Il protagonista di questa storia però non sembra interessato a questo “premio”. Per lui la vita scorre incolore, senza alcuna aspettativa. Il suo credito supera abbondantemente i 15 milioni. Per lui i crediti servono solo ad arginare quell’universo mediatico che gli si impone davanti agli occhi ogni minuto della sua vita (nel caso si chiudano gli occhi le immagini si fermano e attendono che la persona li riapra).

Il presente è in mano alla televisione. E’ innegabile. E’ la televisione il mezzo per raccontare quello che succede a differenza di un cinema incapace di tenere il passo. Se prima la tv riusciva solo ad essere un cinema scolorito, oggi è padrona delle sue potenzialità e ha cambiato strada imboccando una linea parallela nella quale esprimere finalmente il suo vero potenziale. Black Mirror ne è un esempio lampante. La sera della messa in onda di X-Factor, Channel 4 mette in palinsesto (dieci minuti dopo la fine del programma avversario) una riflessione profonda e toccante sul mondo dei reality. Una rilettura fantascientifica che ricorda per ambientazione e profondità del messaggio i grandi romanzi classici della fantascienza. Impossibile non trovarci un po’ di 1984 o qualche ombra di Philip Dick. Il valore aggiunto sta nel riuscire a consegnare questa riflessione quasi in tempo reale. L’effetto creato dalla fruizione di Black Mirror subito dopo aver visto X-Factor è sconcertante. Non si ha il tempo di pensare, il tempo di metabolizzare, si è gettati davanti a un nuovo “reale” e si è costretti a riflettere.


Non si può non apprezzare un prodotto come questo. E non si può non apprezzare la destrezza di chi ha capito che il palinsesto non è un orario delle lezioni da riempire a caso, ma un valore aggiunto per l’amplificazione del significato. Lo stesso programma messo in palinsesto in qualsiasi altra ora o giorno non avrebbe avuto lo stesso impatto. Un’accortezza questa del tutto assente in Italia, dove i programmi spesso vedono la loro messa in onda spostata o cancellata senza un vero e proprio senso. Ha fatto storia il caso di Dallas che nel 1981 è stato acquistato dalla Rai che però lo ha mandato in onda in ordine casuale compromettendo la narrazione. Canale 5, qualche mese dopo, lo ha avuto in saldo e, semplicemente ristabilendo la messa in onda corretta (Che geni! Dopo la puntata 1 c’è la 2!) ne ha ricavato un successo. (Su Dallas Freccero ricorda: “Dallas è il prodotto che fonda la tv commerciale. Dallas fa capire che la fidelizzazione nasce con la serialità; inoltre dimostra che il cinema non è indispensabile e che può essere sostituito vantaggiosamente con prodotti studiati per la tv: coi film il pubblico deve essere conquistato ogni volta; con la serie lo si aggancia all’inizio e lo si tiene puntata dopo puntata”). Errori come questo sembrano acqua passata, ma non lo sono. Capita ancora che Italia si sposti repentinamente il giorno di messa in onda di una serie (dimenticando completamente la regola base dell’appuntamento), o che intere stagioni vengano bruciate per riempire il palinsesto (le stagioni dei Simpson in italia durano meno di un mese con la messa in onda quotidiana) o che alcune serie vengano interrotte a metà e riprese (nei casi piú fortunati) solo dopo le proteste dei telespettatori.

Il metalinguaggio, la tv che cita se stessa, lo humor nero, si sa, sono parte integrante della cultura inglese ma forse un giorno anche noi avremo il nostro Black Mirror in cui la tv potrà mostrare il suo lato oscuro. Avremo il coraggio di guardare?
feature=relmfu
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da lepidezza Gio 26 Gen 2012, 12:06

ok. visto il primo espisodio.. stupore
grottesco.
Ama mi serve il tuo parere. fico
senza impegno e quando ne hai voglia...
dura 14 minuti.
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Gio 26 Gen 2012, 12:41

lepidezza ha scritto:ok. visto il primo espisodio.. stupore
grottesco.
Ama mi serve il tuo parere. fico
senza impegno e quando ne hai voglia...
dura 14 minuti.

lo guardo ma prima vorrei capire di cosa si tratta. Dalla lettura dell'articolo non ho capito niente....

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da bellaprincipessa Gio 26 Gen 2012, 12:51

mamma mia che cosa inquietante lepi...
bellaprincipessa
bellaprincipessa
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15090
Data d'iscrizione : 05.10.09
Località : Roquebrune Cap-Martin (Costa Azzurra)

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da lepidezza Gio 26 Gen 2012, 12:53

tre episodi sugli effetti della mediatizzazione politico-sociale con citazioni letterario musicali.
tre episodi distinti per sceneggiatura, trama, regia e cast.
se cerchi in rete trovi informazioni e recensioni.. poi attenta a non farti spoilerare la trama anche se l'effetto va al dil là dello svolgersi degli avvenimenti, quanto il tema di fondo che riguarda la società dello spettacolo in cui viviamo.
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da G.Kaplan Gio 26 Gen 2012, 13:09

Amantide ma Oz non l'hai inserito nella lista Crimes?
Io l'ho adorato anche se nelle ultime stagioni è degenarato di brutto Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi 3424
G.Kaplan
G.Kaplan
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2803
Data d'iscrizione : 09.04.10
Località : Zona Pacciani

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da lepidezza Gio 26 Gen 2012, 17:05

princi lo è, come anticipavano altri visionari/profeti della letteratura (Orwell,Huxley Ballard).
Il primo episodio è quello non fantascientifico dei tre e disturbante proprio per questo..
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Gio 26 Gen 2012, 17:34

G.Kaplan ha scritto:Amantide ma Oz non l'hai inserito nella lista Crimes?
Io l'ho adorato anche se nelle ultime stagioni è degenarato di brutto Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi 3424

Bravo Kaplan, inserite i vostri anche. OCCHEI! Siete fortemente incoraggiati. sorriso
Oz non l'ho messo perchè non l'ho proprio visto.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da lepidezza Gio 26 Gen 2012, 18:06

fidatevi della pusher amantide..
roba buonissima e selezionata..bbc rules!
poi sei l'unico spacciatore serio che segnala produzioni non strettamente anglofone-
Francesi per dire, solo engrenages?
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Gio 26 Gen 2012, 18:37

lepidezza ha scritto:fidatevi della pusher amantide..
roba buonissima e selezionata..bbc rules!
poi sei l'unico spacciatore serio che segnala produzioni non strettamente anglofone-
Francesi per dire, solo engrenages?

Purtroppo di francesi conosco poco. Anche perchè i sottotitoli li trovo solo di quelle che vengono trasmessi anche in Ingliterra oppure in Italia. Trovi più film che serie tv per esempio.

Cmq c'è una serie, che secondo me è bella, Braquo. Lo hanno trasmesso anche in Italia.
http://it.wikipedia.org/wiki/Braquo

Ho dimenticato un'altra serie, Crime, che è assolutamente da vedere Wallander.
Suggerisco di vedere sia la produzione Svedese che quella della BBC con Keneth Branagh.

Quella della BBC ha due serie (stagioni) con 6 episodi in totale. Come sempre gli episodi sono lunghi, tipo da 90-100 minuti.
La terza seria verrà trasmessa nel 2012, credo, con altri 3 episodi.

Quella Svedese invece ha due serie però ha più episodi, 26 in totale. Anche in questo caso episodi sono lunghi, da 90 minuti più o meno.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Gio 26 Gen 2012, 19:44

Sitcom/Mockumentary

1. Yes (Prima) Minister (BBC 1980-1988) - 5 stagioni x 38 episodi da 30 minuti con uno speciale da 1 ora che lega Yes Minister con il sequel Yes Prime Minister.
Nota: Questa serie/comedy è davvero una perla. E' ancora attuale oggi come era allora e per me ha una tra le sceneggiature (se non La Sceneggiature) migliori di tutti i tempi.

2. Blackadder (BBC 1983-1989) - 4 stagioni x 24 episodi da 30 minuti, più 3 specials.

3. Dad's Army (BBC 1968-1977) - 9 stagioni x 80 episodi da 30 minuti.
Purtroppo per questa serie i sottotitoli, in inglese, si trovano solo per una stagione. Ha un inglese difficile da capire quindi, lo suggerisco solo a coloro che sono fluenti con l'inglese e una certa domestichezza con gli accenti.

4. Father Ted (Channel 4 1995-1998) - 3 stagioni x 25 episodi da 24 minuti approx.
Nota: Assolutamente da non perdere pure questa. Dissacrante, divertente al massimo e assolutamente politicamente scorretta verso la chiesa cattolica. sorrisodiscuse Difficilmente ho riso cosi tanto con una serie, come ho riso con questa. UAUAUA!

5. 'Allo 'Allo! (BBC 1982-1992) - 9 stagioni x 85 episodi. La lungezza varia da 25 a 55 minuti.

6. Only Fools and Horses (BBC 1981 - 2003) - 7 stagioni x 64 episodi + 7 corti. Lunghezza varia da 30 - 55 minuti a 90 per i Christmas specials.

7. Fawlty Towers (BBC 1975-1979) - 2 stagioni x 12 episodi da 28-36 minuti.

8. One Foot in the Grave (BBC 1990-2001) - 6 stagioni x 42 ep.+2 corti.

9. Absolutely Fabulous (BBC 1992 - present) - 5 stagioni x 38 episodi (incluso 7 specials) da 30 a 60 minuti.

10. The Vicar of Dibley (BBC 1994-2007) - 20 episodi + 4 corti, da 30 a 60 minuti.

11. The Office UK (BBC 2001-2003) - 14 episodi

12. Extras (BBC & HBO 2005-2007) - 2 stagioni x 13 episodi, da 30 a 90 minuti (per i specials)

13. Curb Your Enthusiasm (HBO 2000 - present) - 8 stagioni x 80 episodi, più uno special da 60 minuti. Gli episodi sono lunghi 30 minuti.

14. Seinfeld (NBC 1989-1998) - 9 stagione x 180 episodi da 22 minuti.

15. Cheers aka Cin Cin in Italia ( NBC 1982-1993) - 11 stagioni x 271 episodi da 24 minuti.


Ovviamente suggerisco anche Monty Python e Little Britain, che sono più comedy sketch show che sitcom. Però sono molto belli, sopratutto i mitici Python. :neve:
Little Britain invece con l'andare del tempo l'ho trovato che andasse verso l'umorismo di bassa lega. Ad ogni modo, ha tanti amanti e ha avuto molto successo.

A domani, con i documentari. ciao

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da alux Ven 27 Gen 2012, 10:08

Posso suggerire un paio di serie anche io? Si tratta per lo più di cose leggere, però ben fatte sì sì!
-Pushing Daisies (ABC, 2007-2009) amore In Italia è andata in onda solo sul digitale, quindi per chi come me vive in un paese dimenticato dal Signore è come se non fosse mai stata trasmessa. Per fortuna esiste l'internèt cucu Una serie ibrida (un po' drama, un po' comedy, un po' fantasy) molto dolce e delicata amore
-Community (NBC, 2009-in onda): una sit com ambientata in un college pubblico, che sberleffa la produzione tv americana risate (questa credo sia stata trasmessa su qualche canale sky, ma non ne sono sicura)
-Baccano!, un anime del 2006 mai trasmesso in Italia. Sono solo 16 episodi, ma l'anime presenta una trama intricatissima, che si costruisce poco a poco e diventa davvero comprensibile solo intorno a metà serie. Fatta di salti continui tra il 1930, '31 e '32, con un'incursione nel XVIII secolo

Poi ci sono quelle serie che ho già consigliato altre volte, quindi evito di ripetermi risate
Per tutte e tre le serie ci sono i sottotitoli in italiano sì sì!
alux
alux
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1799
Data d'iscrizione : 29.03.10

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Mar 31 Gen 2012, 14:58

Brava Alux. sì sì!
Alux mi ha fatto ricordare una cosa che volevo precisare. Tra le serie che ho messo ci sono alcune, anche del tipo Crime, che non sono per niente impegnative o dark. Sono leggere ma veramente ben fatte. Insomma, c'è ne per tutti i gusti. sorriso


Documentari sulla musica e l'arte in generale.

1. Rostropovich: The Genius of the Cello (BBC 2011) - 1h 29mins in HD.
Un bellissimo documentario sul più grande violincellista di tutti i temp, Mstislav Rostropovich detto Slava. Il file è in HD e ha i sottotitoli incorporati.

2. In Search of Beethoven (Sky Arts 2009) - 139 minuti. Ha i sottotitoli solo per le parti in tedesco, ma ha un inglese molto buono e si capisce bene.

3. In Search of Mozart (Sky Arts 2006) - 129 minuti. Idem come sopra per i sottotitoli e la lingua.

4. Chopin - The Women Behind the Music (BBC 2010) - 1h 29mins in HD, con sottotitoli incorporati.

5. Franz Peter Schubert - The Greatest Love and the Greatest Sorrow (BBC 1994) - 1h 20mins con sottotitoli incorporati.

6. Wagner and Me (BBC 2010) - 59 minuti con sottotitoli incorporati. Con la partecipazione di Stephen Fry, attore inglese.

7. Rachmaninoff - The Harvest of Sorrow (BBC 1998) - 1h 42mins, senza sottotitoli.

8. Jean Sibelius (BBC 1984) in 2 puntate: a) The Early Years 52 mins. b) Maturity and Silence 50 mins - con sottotitoli incorporati.

9. Tchaikovsky (BBC 1988) in 2 puntate HD: a) Women 70 mins b) Fate 90 mins. Con sottotitoli incorporati.

10. Elgar - The Man Behind the Mask (BBC 2010) - 1h 29 mins in HD, con i sottotitoli incorporati.

11. Herbert Von Karajan - Beauty as I see it (ZDF 2008) - 1h 32mins con audio tedesco e inglese, sottotitoli in inglese. Io ho trovato proprio la DVD quindi i sottotitoli sono incorporati.
Su Karajan c'è anche un bel documentario italiano che ho visto sul canale Classica di Sky. E' molto interessante perchè racconta gli anni alla scala e il suo raporto con l'opera. E' un'aspetto di Karajan che non è molto diffuso.

12. Perlman in Russia (1992) - Documentario su Itzhak Perlman. Molto bello.

13. Symphony (BBC 2011) - 4 puntate in HD da 59 mins. E' assolutamente da non perdere, racconta la storia della Sinfonia diviso in 4 parti, con sottotitoli incorporati.

a) Genesis and Genius - dal padre della sinfonia Joseph Haydn a Mozart e Beethoven.
b) Beethoven and Beyond - da Beethoven passando per Schubert, Franz Liszt e chiudendo con Hector Berlioz.
c) New Nations and New Worlds - da Tchaikovsky, Dvorak e Sibelius.
d) Revolution and Rebirth - da Shostakovich a Ives e Copland.


14. All the Russias - A Musical Journey (2002) - Narrazione in inglese con i sottotitoli in inglese incorporati. E' un documentario di 5 ore diviso in 4 parti, del direttore artistico Valery Gergiev. Racconta tutta la storia della musica in Russia. Da Glinka, Mussorgsky, Borodin, Rimsky-Korsakov, Tchaikovsky, Stravinsky, Prokofiev e Shostakovich. La serie però racconta anche della musica antica e folkloristica russa fino ai compositori contemporanei Schnittke e Gubaidulina.
Partecipano l'orchestra, il coro, solisti e il balleto della Kirov ed è filmato a San Pietroburgo al teatro Mariinsky (ex Teatro Kirov).

a) The Little Birch Tree
b) Holy Mother Russia
c) Once upon a Time
d) Looking East,Looking West
nota: se comprate il DVD invece c'è incluso anche un'altra parte (la terza, quindi in tutto sarebbe 5 parti) che si intitola "Devils".


15. The Art of Russia (BBC 2009) - in 3 parti da 59 mins, in HD con sottotitoli. Questo è un documentario che tratta più l'arte visivia in generale. Dalle icone bizantine ad Andrei Rublev, dalla pittura, scultura ai poster del realismo socialista.

a) Out of the Forest
b) Roads to Revolution
c) Smashing the Mould


16. Pappano's Essential Tosca (BBC 2011) - 58mins in HD con sottotitoli incorporati. Un'analisi profonda dell'opera di Puccini, Tosca. Con Antonio Pappano direttore d'orchestra della Royal Opera House, con la soprano Angela Gheorghiu, basso-baritono Bryn Terfel e il tenore Jonas Kaufmann.
Girato a Roma e Londra.

17. Opera Italia (BBC 2011) - in 3 parti da 58mins in HD, con sottotitoli incorporati. Un viaggio nell'opera italiana, da quella buffa a quella seria.

a) Beginnings - Da Monteverdi, Handel, Mozart e Rossini.
b) Viva Verdi - Ovviamente analizza l'opera di Verdi, menzionando poco Bellini e Donizetti.
c) The Triumph of Puccini - Su Puccini, con la partecipazione di Zeffirelli e Renata Scotto.

Girati tutti in Italia e Londra.[/i]
Ti viene la rabbia che la TV italiana non si prende la briga di fare una cosa del genere, gli inglesi invece vengono qui a fare documentari sull'opera italiana.

18. Versailles: The Dream of a King (2009) -E' una specie di docudrama e ha due versioni, una della BBC e una France 2.

Versione BBC - 59 mins in HD con sottotitoli incorporati. Si concentra di più sulla vita e sul carattere del Louis XIV che del palazzo di Versailles. Ma cmq è ben fatto dal punto di vista storico e racconta ovviamente anche della costruzione del palazzo. Non si limita solo al docudrama, ci sono le interviste di diversi storici.
Versione Francese - Questa versione non l'ho visto invece, ma dicono che si concentra di più sul palazzo e la storia di Louis XIV è secondario.
Si può vedere anche su Dailymotion, in francese.
https://www.dailymotion.com/playlist/xixmw_matintzil_versailles-le-reve-dun-roi/1#videoId=x5cu1j
ecco due articoli sulle due versioni: http://blog.catherinedelors.com/versailles-the-dream-of-a-king-bbc-version/
http://blog.catherinedelors.com/versailles-the-dream-of-a-king-france-2-version/

19. How Art Made the World (BBC 2006) - E' un viaggio su 5 continenti, dall'antichità alla telecommunicazione e il cinema. Di come la nostra mente si relaziona con l'arte.
Diviso in 5 parti con sottotitoli incorporati, ma se non trovate quel tipo di file i sottotitoli si trovano anche separati.

a) More Human Than Human...
b) The Day Pictures Were Born
c) The Art of Persuasion
d) Once Upon a Time
e) To Death and Back


20. Civilisation aka Civilisation: A Personal View by Kenneth Clark (BBC 1969) - in 13 episodi x 50 mins (in totale 650 mins). Si trova in HD e Blu-Ray, quindi restaurato, con i sottotitoli.
E' una serie dello storico dell'arte Kenneth Clark e si concentra sull'arte dell'occidente. Dall'architettura alla filosofia, dall'arte bizantina agli secoli bui del Medioevo, dall'rinascimento all'romanticismo, Il materialismo e l'umanitarismo.

21. Power of Art di Simon Schama (BBC 2006) - Diviso in 8 parti x 60mins con sottotitoli. Gli episodi sono su: Caravaggio, Bernini, Rembrandt, David, Turner, Van Gogh, Picasso, Rothko.

22. Renaissance Revolution (BBC 2010) - 3 parti in HD da 59 mins, con i sottotitoli.

a) Raphael - The Madonna of the Meadow
b) Hieronymus Bosch - The Garden of Earthly Delights
c) Piero Della Francesca - Baptism of Christ


23. The Reichsorchester: The Berlin Philharmonic (2007) - 90 mins con audio in francese, sottotitoli in inglese, francese, tedesco e spagnolo. Racconta la storia del Berliner Philharmoniker durante i 12 anni sotto il controllo del regime nazista. Molto interessante.

24. The Art of Conducting - Legendary Conductors of a Golden Era (2002) - 115mins con sottotitoli in inglese. Un documentario su diversi grandi direttori d'orchestra come: Wilhelm Mengelberg, Erich Kleiber, Charles Munch, Wilhelm Furtwangler, Sergiu Celibidache ed Evgeny Mravinsky. Con commenti di Otto Edelmann, Yehudi Menuhin, Daniel Barenboim e Bernard Haitin.


Voglio farvi notare che sono tutti documentari che usano un linguaggio molto semplice. Nel senso che viene capito da tutti perchè è per le masse (nel senso positivo) e non usano termini troppo tecnici e difficili. Non sono un'esperta per quanto riguarda la pittura e l'architettura, quindi non posso dire quanto sono ben fatti i documentari che riguardono a questo categoria. Però da "profana" posso dire che mi sono piaciuti. Se non altro impari cmq qualcosa e sono godibili da vedere.
Per quanto riguarda quelli sulla musica e i compositori posso dire che sono veramente ben fatti. Impari un sacco di cose , conosci meglio e aprezzi di più la musica di questi grandissimi artisti.

Quanto avrò un pò di tempo metto anche altri documentari vari, sulla politica e l'economia.

p.s. ho cambiato il titoli da "secondo me" in secondo noi. L'idea di secondo me era inteso come ciascuno di noi, ma forse non si capiva bene e sembrava come se fosse solo mia. Suggerite i vostri, perchè io per esempio cerco molto e quindi mi interessa.
Grazie

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da lepidezza Mar 31 Gen 2012, 23:49

miiiiiiiiiiiiii Ama quelli sui compositori me la sparo!
grazieeeeeee
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Mer 01 Feb 2012, 12:35

lepidezza ha scritto:miiiiiiiiiiiiii Ama quelli sui compositori me la sparo!
grazieeeeeee

non te ne pentirai occhiolino

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da dino75 Mer 01 Feb 2012, 14:30

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Foto-c-era-una-volta

qualcuno lo sta seguendo? A me piace tantissimo, cosa ne pensate?
dino75
dino75
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2068
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Castellammare di Stabia

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Mer 01 Feb 2012, 16:32

Io no, ma ho letto delle buone critiche.

In generale non amo molto il genere Fantasy. L'unico che seguo è Game Of Thrones.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da dino75 Mer 01 Feb 2012, 17:08

ma non è fantasy, si richiama al mondo delle favole e il genere lo sfiora...è un po come il film disney "d'incanto" ma molto più cattivo, a me sta piacendo molto, certo non è nemmeno lontanamente paragonabile a games of throne soprattutto dal punto di vista del cast ma ha una bella fotografia e la storia regge bene, per quanto mi riguarda è molto fantasioso!
dino75
dino75
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2068
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Castellammare di Stabia

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da lepidezza Mer 01 Feb 2012, 18:00

Stesso schema di Lost per once upon a time.
compresi i flashback e i suoni che li richiamano, senza contare altre analogie e citazioni all'opera di Abrams volute come strizzatina allo spettatore di entrambi.
Io lo seguo in contemporanea con gli usa ma devo dire che a livello di grafica i fondali sono fatti malissimo.
Per il resto gli stravolgimenti ai personaggi e vicende delle fiabe classiche( grimm e collodi compreso) non sono male.Cappuccetto rosso per esempio rientra perfettamente nella metafora che tempo fa principessa lucy e mambu analizzarono in riferimento al senso e origine di questa fiaba.Almeno nella scelta della sua caratterizzazione.
Carlyle è perfetto così come la Biancaneve cuordileone, lontanissima dalla versione Disney.
Le streghe sono tutte strasexy però, persino quella cieca di hansel & gretel (che a Storybrooke prendono il nome di peter e olivia, strizzatina a Fringe di Abrams).
L'idea in sè non è affatto male anche se lo schema è quello di lost, versione fiabesca. Stesso calco del viaggio nel tempo prima e dopo, isolamento e percorso esistenziale dei protagonisti in "un'isola"a metà strada tra la realtà e l'immaginazione.
So che ne hanno fatto una versione simile in un altro canale:Grimm si chiama, ma mi faccio bastare questo di fantasy.

un momento
lepidezza
lepidezza
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 15123
Data d'iscrizione : 30.09.09

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Mer 01 Feb 2012, 18:27

dino75 ha scritto:ma non è fantasy, si richiama al mondo delle favole e il genere lo sfiora...è un po come il film disney "d'incanto" ma molto più cattivo, a me sta piacendo molto, certo non è nemmeno lontanamente paragonabile a games of throne soprattutto dal punto di vista del cast ma ha una bella fotografia e la storia regge bene, per quanto mi riguarda è molto fantasioso!

Fantasy ha come elemento dominante la favola, la fantasia appunto, il mito etc. è un termine ampio che ha diversi sottogeneri, di cui uno la fiaba.
Il mio non era una critica al genere, c'è tantissima gente che lo ama e giustamente. Ho detto solo che si come il genere non lo seguo molto, ecco perchè non avevo visto la serie.
GoT ho iniziato a seguirlo per via di Sean Bean :neve: e anche perchè LoR mi era piaciuto.
Non lo metto in dubbio che sia bello.

_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Amantide_Religiosa Mer 01 Feb 2012, 18:33

Già che ci siamo metto un documentario della BBC di un ora, sul Noir Italiano.


_________________________________
""The Common Market: We (British) went into it to screw the French by splitting them off from the Germans. The French went in to protect their inefficient farmers from commercial competition. The Germans went in to purge themselves of genocide and apply for readmission to the human race."
Yes Minister! :neve:
Amantide_Religiosa
Amantide_Religiosa
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14174
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Milano/Roma

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da mariele4ever Mer 01 Feb 2012, 19:59

dino75 ha scritto:Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Foto-c-era-una-volta

qualcuno lo sta seguendo? A me piace tantissimo, cosa ne pensate?

Ma la bionda in primo piano fa il medico anche qui? :neve:
mariele4ever
mariele4ever
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3303
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Prov. Bari

Torna in alto Andare in basso

Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi Empty Re: Serie TV&Documentari da vedere - secondo noi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.