Solo 2.0 I Testi

Andare in basso

Solo 2.0 I Testi

Messaggio Da echo il Gio 22 Set 2011, 20:43

Si ringrazia 1000voci :neve:

Un gioco sporco

Guarda adesso cosa succederà
Tra muri sporchi e cani passo da lì
Lana sul viso
L'aria si scalderà

Da ogni volta dico "Questa e mai più"
E' un gioco sporco ma non so dire no
Devo far presto e non distrarmi mai

E il mondo è appeso ad un allarme per tre giorni
poi dormirò (e poi dormirò)
Sono soltanto dei momenti di un normale malanimo

Nessuno mi prenderà
Nessuno mai capirà
Mi prendo quello che c'è
Cosa ne sanno di me
(Tutti quanti giù, ora tutti giù)
Nessuno scherzo perchè
Nessuno mi fermerà
Solo un minuto sì no
Nascosto un po' resterò
(Devo correre, solo correre)

Sento freddo, voci a un passo da qui
Cado, rallento ma una porta non c'è
Com'è strano che io possa perdere

E il mondo è appeso ad un allarme per tre giorni
poi dormirò (e poi dormirò)
Sono soltanto dei momenti di un normale malanimo

Nessuno mi prenderà
Nessuno mai capirà
Mi prendo quello che c'è
Cosa ne sanno di me
(Tutti quanti giù, ora tutti giù)
Nessuno scherzo perchè
Nessuno mi fermerà
Solo un minuto sì no
Nascosto un po' resterò
(Devo correre, solo correre)

You can't stop me now
Let me (?) somehow

Nessuno mi prenderà
Nessuno mai capirà
Mi prendo quello che c'è
Cosa ne sanno di me
(Tutti quanti giù, ora tutti giù)
Nessuno scherzo perchè
Nessuno mi fermerà
Solo un minuto sì no
Nascosto un po' resterò
(Devo correre, solo correre)

Tanto il resto non cambia

Fuori è quasi giorno
sto pensando a te
disperato vuoto dentro me
niente è mai perfetto
niente come vuoi
siamo soli adesso pure noi
non so chi mi aiuterà
a dimenticarti
quando me ne andrò da qui
quanto male ci starò
che sarai di un altro
lo so ma è giusto così
Se cambierà
per te nascerò ancora
ed il tempo rimasto
cura sarà
niente più come te
E verrà l’inverno
neve scenderà
il silenzio ti cancellerà
non verrò a cercarti
io ti scorderò
servirà del tempo e guarirò
Tutto quanto è fermo a te
tanto il resto cambia
vivrò ma non vivrò mai
mille volte scoprirò
che non mi innamoro
anche questo tu lo sai
Se cambierà
per te nascerò ancora
per il tempo rimasto
cura sarà
niente più come te
Se cambierà
resti tu
io divento
ora conterò cento
piano
mi volto non c’è
più ritorno
Io non so parlare
Però proverei
questa volta forse
lo farei

Uranio22

Voi siete l'orgoglio
Gli onori vi spettano
Per sempre sarete le cose che contano

Lontani da casa
Si diventa uomini
Lo scopo del gioco
E' quello di vincere
La gloria non aspetta mai
C'è una guerra che ha bisogno di te (di te, di te)
La storia la scrivete voi
Fortunato chi starà sempre con noi

Sparan dritto a te
Però prima spara tu,
dopo chiedi chi è
Non pensare a perdere il momento
Sparan dritto a te
Spara ancora che nessuno lo farebbe per te
Mai nessuno sai lo farebbe per te

Il vostro paese (il vostro paese)
vi aspetta e vi guarderà (è fiero di voi)
Medaglie d'uranio lo stato consegnerà (Uranio)

La gloria non aspetta mai (a voi consegnerà)
C'è una guerra che ha bisogno di te (a voi consegnerà)
La storia la scrivete voi
Fortunato chi starà sempre con noi

Sparan dritto a te
Però prima spara tu,
dopo chiedi chi è
Non pensare a perdere il momento
Sparan dritto a te
Più forte spara che siamo tutti con te
Spara tu che noi siamo tutti con te

(Spara, spara)
Sparan dritto a te
Però prima spara tu,
dopo chiedi chi è
Non pensare a perdere il momento

Sparan dritto a te
Più forte spara che siamo tutti con te
Spara tu che noi siamo tutti con te

(Io ho sparato, tu che fai?)

ome ti senti

[Questo ragazzo di provincia è entrato di prepotenza...
Sarà gay o non sarà gay?
Il suo timbro vocale potrebbe risultare...
Il tuo pezzo non mi piace.
Pezzi più orecchiabili tipo... 1240!
Estroso quanto basta, ragionevole anche troppo, ostenta saggezza...
Ma chi è sto Mengoni?
Ma con quei capelli, è fuori moda!
Il tuo pezzo non mi piace.
Il suo timbro vocale potrebbe risultare irritante...
Adesso va a Sanremo... (?)
Non avrete mai una copertina... (?)
Estroso quanto basta, ragionevole anche troppo, ostenta saggezza...
Una voce pirotecnica, una presenza istrionica...
Questo ragazzo di provincia è entrato di prepotenza..
Pezzi più orecchiabili tipo... papparapparà!
La tua canzone mi ha folgorato!]

Come ti senti?
Insomma, un po' strano
Io che non mi trovo e tu che mi spieghi chi sono
Dove vivresti, a Londra o a Parigi?
E ti vedi ancora con tutti i tuoi vecchi amici?

Sei possessivo?
Ti sei mai drogato?
C'è qualche oscuro segreto nel tuo passato?
Hai fatto i soldi?
Ci navighi in rete?
Butti giù i testi o scrivi prima le note?

Per cosa piangi?
Sai trasgredire?
Quando hai capito che eri bravo a cantare? (Lalalalalalala...)
Come ti vesti?
Le guardi le brutte?
A chi ti ispiri e cosa sogni la notte?

Sei riflessivo o agisci d'impulso?
Eri un bambino ciccione o dicono il falso?
Sei di sinistra?
Li leggi i giornali?
Se vieni da un talent non puoi avere ideali

Cosa vuoi dire
Cosa vuoi fare
Cosa vuoi dire
Cosa vuoi fare
Oh, se tu potessi solo immaginare (io quasi quasi ti manderei a...)

Oh, se tu potessi solo immaginare...

Cosa vuoi fare
Cosa vuoi fare, cosa vuoi dire

Come mi sento?
Domanda fatale
Se ti rispondo non stai neanche a sentire

L'equilibrista

Vado via ora e per sempre
Niente più sarà importante
Qualunque cosa c'è dopo te

Proverò a non pensarti
Cercherò di non amarti
Cancellerò anche me come te

Sparirò, vado lontano
Libera anche te
Da questo amore senza più amore

Poi col tempo
Questo male si scioglierà
Finirà, il dolore ci lascerà
Vedrai

Non so più qual è il mio posto
Troverò l'equilibrista
(Vado via, vado via)

Non so più qual è il mio posto
Penserò di più a me stesso
Lasciami andare via, così sia

Sparirò, vado lontano
Libera anche te
Da questo amore senza più amore

Poi col tempo
Questo male si scioglierà
Finirà, il dolore ci lascerà
Poi soltanto
Un'assenza che griderà
Dentro me niente ormai ti cancellerà

Guardami per un momento
Sono io, sempre lo stesso (lo stesso)

Mangialanima

C'è chi semina
Chi fa pratica
C'è chi parte e non arriva mai
Chi si stimola, chi patetica
C'è chi dorme e si risveglia in una scatola

C'è chi sgomita, raggomitola
Chi sul bordo, chi incontri, che fai?
A chi conta i guai?

Possono fare di più, telefonare a Gesù
Fare apposta di niente, pagare di più
Ma non sanno che, non lo sanno
Non ti avranno mai
Che non ti avranno mai

C'è chi immagina, chi statistica
Chi ti parla senza voce ormai
Vola in alto là, mangialanima
Chi si vende più di quello che ha

C'è chi vomita
Chi tonifica
C'è chi contano gli anni che hai
E quelli che non hai

Ma possono fare di più, telefonare di più
Fare finta di tutto, pagare Gesù
Ma non sanno che, non lo sanno
Non ti avranno mai
Che non ti avranno mai

Che non ti avranno mai, non ti avranno mai
Non ti avranno mai

Che non ti avranno mai


Dammi qualcosa che non hai
Dammi qualcuno che non sei
Fammi vedere se tu sai giocare senza regole

La luna non mi sorride più
Le stelle fanno l'amore
La via d'uscita non so dov'è

Tu pensi solo al tuo lavoro
Mi sembra che continui a fare lo stesso discorso
E invece di costruire un muro
Perchè non provi a immaginare un finale diverso

Dimmi qualcosa che non sai
Quello che non ricordi più (più)
L'unica cosa che vorrei
Probabilmente non sei tu

La notte è giovane però tu
Sei dentro un giorno che muore
Devo fuggire da me e da te

Tu pensi solo al tuo lavoro
Mi sembra che continui a fare lo stesso discorso
E invece di costruire un muro
Perchè non provi a immaginare un finale diverso

Forse domani ti sveglierai
Cercandomi nella tua casa di bambole

Mi sembra che continui a fare lo stesso discorso
Perchè non provi a immaginare un finale diverso

Tonight
All I know is I'm a lucky man, I try to do the best I can
So I move trying to make things be alright
I'm so glad that you're in my life
You fill my heart, you fill my sky
I'm so glad 'cause you make it all alright

And you'll love me tonight

All alone on a raging sea
I felt the waves crash over me
When we met, well the sun began to shine
Now I know I'm a lucky man, I do my best, the best I can for you
Please smile and you'll make everything alright

And you'll love me tonight

Dall'inferno

Mi nasconderò
Tu già dormi e non sai quale maschera avrò
Notte d'incubo
Qui nell'ombra ti spio, guardo quello che fai

Io che vivo il mio tormento
Come un angelo all'inferno

Tu sei
Luce nel mio cielo scuro
Rosso tramonto che incendia il nero
Tu sei
Acqua che scorre nel tempo
Sei l'invisibile male al cuore
Che io sento

Seguo gli ordini
che hanno dato gli dei e non mi fermerò

Io che vivo il mio tormento
Come un angelo all'inferno

Tu sei
Luce nel mio cielo scuro
Rosso tramonto che incendia il nero
Tu sei
Acqua che scorre nel tempo
Sei l'invisibile male al cuore
Che io sento

Come un angelo all'inferno

Tu sei
Luce nel mio cielo scuro
Rosso tramonto che incendia il nero
Tu sei
Acqua che scorre nel tempo
Sei l'invisibile male al cuore
Che io sento

_________________________________
Ambasciatrice dell'Ansia, dispensatrice di ansiolitici!
avatar
echo
Admin Echo86
Admin Echo86

Messaggi : 4677
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Solo 2.0 I Testi

Messaggio Da Cantastorie il Gio 22 Set 2011, 21:53

Sentitamente Arringrazio vossia e la fonte millevociante amici angelo
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum