gli indimenticabili: attori italiani

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da athelas il Mar 01 Dic 2009, 00:31

Per non parlare de La Freccia Nera ... vuoi mettere la Gocci e Aldo Reggiani con Scamarcio e la Stella subito dopo il fattaccio di Lapo Elkann?
avatar
athelas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7874
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : provincia di Milano

http://iltesoroelarcobaleno.splinder.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Cantastorie il Mar 01 Dic 2009, 00:32

minkkkkk...
Lea Massari ....
i RUSSI in tv .....Karenina e Gruscenka dei karamazov ...Ubik te posso odià ... i sali! pianto2
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da athelas il Mar 01 Dic 2009, 00:34

Cantastorie ha scritto:minkkkkk...
Lea Massari ....
i RUSSI in tv .....Karenina e Gruscenka dei karamazov ...Ubik te posso odià ... i sali! pianto2


Qualcuno ha scritto Corrado Pani?

e Adalberto Maria Merli?
avatar
athelas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7874
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : provincia di Milano

http://iltesoroelarcobaleno.splinder.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Ospite il Mar 01 Dic 2009, 00:35

Canta, il problema è che oggigiorno la massima aspirazione dei giovani è fare le veline e i tronisti, non ci pensano proprio a farsi il mazzo per studiare recitazione, fare la gavetta è un optional, guardare le grandi prove autoriali li annoia, leggere men che meno...l'importante è apparire in tv, solo questo considerano importante.
il futuro del cinema italiano lo vedo malissimo, ne salverò due a malapena di registi attuali.
pensare a quanto è stato grande, preso come esmpio da ammirare e copiare in tutto il mondo, e vederlo ridotto così mi fa una tristezza....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Emmaris il Mar 01 Dic 2009, 00:35

duful ha scritto:caspita! che meraviglia ragazzi, vedere il meglio del meglio sia della cinematografia che del teatro elencati uno dopo l'altro. godimentoooo!!!
l'unico problema è che subito dopo mi prende una tristezza infinita a pensare al desolante deserto di attori/attrici attuale. un abisso di differenza

Ma secondo me ce ne sono di bravi, soprattutto in teatro, solo che in italia i registi della serie 'Me faccio tutto er filme da solo con gli amichetti miei" non li considerano. Ad esempio, per me ce n'è uno strepitoso come Massimo De Francovich, ronconiano, che se fosse inglese o americano avrebbe già avuto varie nomination ai maggiori premi. Una delle sue performance migliori al cinema è stata in pasolini, un delitto italiano (bel film, tra l'altro, di Marco Tullio Giordana), faceva il patologo incaricato di riesaminare il corpo:
https://www.youtube.com/watch?v=dxFmu5vuo-c#t=5m55s
Dovrei averlo messo al punto in cui c'è la sua scena (che è piuttosto drammatica e dura, avverto). Già dal primo sguardo dice tutto
avatar
Emmaris
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 28.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Cantastorie il Mar 01 Dic 2009, 00:35

ubik ha scritto:a fronte dei tanti tangheri e delle miriadi di ciofeche che sperversano nella tivù italiana (veline, grandi fratelli, isole, talpe, ....) inauguro una galleria di personaggi del passato che credo debbano rimanere nella memoria collettiva.



mica vero fico siamo pieni di fanciulle e giovanotti grondanti......talento timidone ...per fare le bellestatuine mute
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da athelas il Mar 01 Dic 2009, 00:37

Cantastorie ha scritto:
ubik ha scritto:a fronte dei tanti tangheri e delle miriadi di ciofeche che sperversano nella tivù italiana (veline, grandi fratelli, isole, talpe, ....) inauguro una galleria di personaggi del passato che credo debbano rimanere nella memoria collettiva.



mica vero fico siamo pieni di fanciulle e giovanotti grondanti......talento timidone ...per fare le bellestatuine mute


o le opinioniste
avatar
athelas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7874
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : provincia di Milano

http://iltesoroelarcobaleno.splinder.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da ubik il Mar 01 Dic 2009, 00:40

Elena Zareschi, altro gigante

http://it.wikipedia.org/wiki/Elena_Zareschi

ovviamente niente video
avatar
ubik
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7484
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Ospite il Mar 01 Dic 2009, 00:42

Emmaris, attualmente solo in teatro si possono trovare ancora dei bravi attori, concordo.
è più per il cinema che mi preoccupo, ma tanto eh

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Cantastorie il Mar 01 Dic 2009, 00:43

duful ha scritto:Canta, il problema è che oggigiorno la massima aspirazione dei giovani è fare le veline e i tronisti, non ci pensano proprio a farsi il mazzo per studiare recitazione, fare la gavetta è un optional, guardare le grandi prove autoriali li annoia, leggere men che meno...l'importante è apparire in tv, solo questo considerano importante.
il futuro del cinema italiano lo vedo malissimo, ne salverò due a malapena di registi attuali.
pensare a quanto è stato grande, preso come esmpio da ammirare e copiare in tutto il mondo, e vederlo ridotto così mi fa una tristezza....

eh già...la pappa pronta e subito.....come l'omogeneizzato per i pupi...
solo che a distanza di due-tre anni..puffff ...al max sai se hanno sposato Tizio Noto o Caia quasinota.....oltre?...mboh..non pervenuto/a.

Sul cinema, secondo me, la cosa è ancora piu' grave, essendo quello un lavoro di "incroci di professionalità-talento-creatività" per cui confezionare in toto un lavoro fatto bene diventa davvero arduo...se non si ha un buon regista, un buon cast, dei buoni sceneggiatori, e la musica, e il montaggio... e tutte le maestranze tecniche.
Credo che i risultati di eccellenza del passato siano dipesi proprio da un incrocio di professionalità e competenza alte.....tanto che per es. i film fatti bene non stancano mai...li rivedi sempre con lo stesso piacere, come capita con i buoni libri già letti, con la buona musica già sentita...
le cose fatte coi piedi, se ci incappi una volta di certo non ci ricaschi due.
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da athelas il Mar 01 Dic 2009, 00:47

Ho sempre amato i film di Vittorio De Sica giovane, era bellissimo
m'era piaciuto molto "Teresa Venerdì", ho trovato il nome della giovane attrice ceh impersonava Teresa

Adriana Benetti


https://www.youtube.com/watch?v=KsJw_4_MUUI

http://it.wikipedia.org/wiki/Adriana_Benetti
avatar
athelas
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post
Utente Fattiscente: 5001-9999 Post

Messaggi : 7874
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : provincia di Milano

http://iltesoroelarcobaleno.splinder.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Cantastorie il Mar 01 Dic 2009, 00:51

a prop di Karamazov in tv.....se uno legge la sfilata di attori di livello gli prende un schiopon...

Cast

con Corrado Pani, Umberto Orsini, Salvo Randone, Carlo Simoni, Antonio Salines, Lea Massari, Carla Gravina, Sergio Tofano, O. Maria Guerrini


bast soffrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr confuso
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Ospite il Mar 01 Dic 2009, 00:52

per il cinema un altro problema grossissimo che avverto da un bel po' di anni è l'assoluta carenza di bravi sceneggiatori ( oltre a registi e attrici/ori). certi dialoghi non si possono proprio sentire, spesso, tanto sono banali. per me questo incide tanto sul giudizio finale di un film.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Ospite il Mar 01 Dic 2009, 00:53

Cantastorie ha scritto:a prop di Karamazov in tv.....se uno legge la sfilata di attori di livello gli prende un schiopon...

Cast

con Corrado Pani, Umberto Orsini, Salvo Randone, Carlo Simoni, Antonio Salines, Lea Massari, Carla Gravina, Sergio Tofano, O. Maria Guerrini


bast soffrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr confuso

tutta gente che ha fatto teatro, non è un caso eh

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da omar77 il Mar 01 Dic 2009, 00:54

Cantastorie ha scritto:a prop di Karamazov in tv.....se uno legge la sfilata di attori di livello gli prende un schiopon...

Cast

con Corrado Pani, Umberto Orsini, Salvo Randone, Carlo Simoni, Antonio Salines, Lea Massari, Carla Gravina, Sergio Tofano, O. Maria Guerrini


bast soffrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr confuso


che sogno...quelli erano attori. Ma perchè non li trasmettono mai? Io mi son comprato delle cassette e dvd sul teatro, in tv non fanno mai un tubo!!!! Basta con i programmi trash, vogliamo il teatro!
avatar
omar77
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1629
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : di qua ,di là

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Emmaris il Mar 01 Dic 2009, 00:56

duful ha scritto:Emmaris, attualmente solo in teatro si possono trovare ancora dei bravi attori, concordo.
è più per il cinema che mi preoccupo, ma tanto eh

Eh si, lì è un po' un pianto.Però qualche giovane interessante sta venendo fuori, come Alba Rohrwacher (Il papà di Giovanna, dove secondo me è stata incredibile), Isabella Ragonese (Tutta la vita davanti), Michele Riondino (Mar piccolo, Il passato è una terra straniera). Oltretutto Ragonese e Riondino sono protagonisti insieme di Dieci inverni, una commedia che sta per uscire. Dicono non sia male.
De Sica attore è classe pura. Anche se la sua prova d'attore che preferisco è di lui già 50enne, Il generale della Rovere.
avatar
Emmaris
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 2380
Data d'iscrizione : 28.11.09

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Ospite il Mar 01 Dic 2009, 00:59

il teatro richiede passione per la recitazione allo stato puro. chi fa teatro guadagna poco, un tempo questo non era visto come un limite per chi iniziava a calcare le scene, bensì come esperienza, utile per formarsi, per crescere. vallo a dire a quei giovani che iniziano oggi di farsi le ossa in teatro, appena sanno degli scarsi guadagni scappano

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da mambu il Mar 01 Dic 2009, 01:05

Un esempluccio banale banale tanto per non fare i passatisti nostalgici?

Anni fa per caso e per colpa di un comune amico ho conosciuto Mastrandrea. Simpatico ragazzo che non se la tirava e molto curioso. Si vedeva che era arrivato al successo un po' per caso e si sentiva un po' in colpa e aveva voglia di recuperare, studiare ecc.
Tre o quattro anni fa l'ho rivisto in un piccolo teatro dall'ottima acustica con un monologo. Bravino, ma niente de che. Siccome che c'ho 'na faccia di tolla alla fine gli ho chiesto come mai usava l'amplificazione. E lui, tranquillo: - Perché se non la uso non mi sentono neanche alla quinta fila. Nessuno m'ha imparato bbene come fa' con la voce.

Il mese prima ero andato al Verdi di Padova (teatro dalla pessima acustica in alto), a vedere una vecchietta, Franca Valeri , ne La vedova Socrate
Questa cara vecchina non usava l'amplificazione, ma non ho perso una sillaba anche se ero imbucato in quel pessimo loggione, a più di 30 metri dal palco.
avatar
mambu
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 11962
Data d'iscrizione : 22.09.09
Località : Brabante del Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Cantastorie il Mar 01 Dic 2009, 01:20

mambu ha scritto:Un esempluccio banale banale tanto per non fare i passatisti nostalgici?

Anni fa per caso e per colpa di un comune amico ho conosciuto Mastrandrea. Simpatico ragazzo che non se la tirava e molto curioso. Si vedeva che era arrivato al successo un po' per caso e si sentiva un po' in colpa e aveva voglia di recuperare, studiare ecc.
Tre o quattro anni fa l'ho rivisto in un piccolo teatro dall'ottima acustica con un monologo. Bravino, ma niente de che. Siccome che c'ho 'na faccia di tolla alla fine gli ho chiesto come mai usava l'amplificazione. E lui, tranquillo: - Perché se non la uso non mi sentono neanche alla quinta fila. Nessuno m'ha imparato bbene come fa' con la voce.

Il mese prima ero andato al Verdi di Padova (teatro dalla pessima acustica in alto), a vedere una vecchietta, Franca Valeri , ne La vedova Socrate
Questa cara vecchina non usava l'amplificazione, ma non ho perso una sillaba anche se ero imbucato in quel pessimo loggione, a più di 30 metri dal palco.

Ha un nome sta cosa: PROFESSIONALITA' ciao
è la prima cosa che si dovrebbe MPARA' chi vuol stare in scena:
c'è una tecnica, e la imparavano anche gli attori delle compagnie "scavalca-montagne" ...quelle che giravano per teatri di paesini e paeselli sperduti...due sere qua..tre sere là .... e mica quelli di sedicesima fila dormivano pensando di aver davanti gli attori-mimo censura

per quanto ne so a prop di sceneggiati in replica in tv, tempo fa su RAISTORIA il sab-domenica andava in replica qualcosa del tempo che fu....m'è capitato di rivedere così ad es. il CIRCOLO PICKWICK di Gregoretti ...con Leopoldo Trieste, Mario Pisu, il Ballista che ha ricordato Ubik e un giovanissimo Proietti... o altro sceneggiato che hanno ridato e ho seguito di nuovo è quello sul gruppo di Via Panisperna..di metà anni settanta, con attori non di primo grido, ma ben fatto anca quello... insomma l'unico canale dove ho ritrovato qualcosa di quel tipo e' la Raistoria..che rimanda in onda anche vecchiotti varietà..in questo periodo la sera verso le otto..un vecchio IERI E OGGI con l.Luttazzi che ospita due famosi ..con cui rivedono spezzoni di lavori precedenti..stasera c'era W. Chiari..l'altra sera Minona e Delia Scala....tv vecchiotta ma godibilissima.
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Cantastorie il Mar 01 Dic 2009, 01:27

VALORI - VALERI







Et Sarchiapone - Chiari....





et con cio' notte timidone
avatar
Cantastorie
Utente... preoccupante >10.000 Post
Utente... preoccupante >10.000 Post

Messaggi : 16424
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : Catania

http://tuttiallopera.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Ospite il Mar 01 Dic 2009, 01:30

Valeri, Valori e Chiari...bel trio Canta
notte a te

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da janelle il Mar 01 Dic 2009, 10:16

Franca Valeri
i fratelli De filippo
qualcuno ha già citato Aldo Fabrizi, mi sembra
ma se vogliamo tra i giovani attori mi piacciono molto: Luca Argentero (incredibile, dal GF!!!)
e Stefano Accorsi, che, nonostante non sia un granchè di bellezza, mi ha strappato il cuore nelle Fate Ignoranti...

janelle
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1782
Data d'iscrizione : 01.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da dino75 il Mar 01 Dic 2009, 10:58

perchè confondere il cinema con il teatro? Il teatro è un limite per il cinema così come lo è nel caso inverso, adesso il teatro è stato sostituito dalla televisione ed è per questo che il cinema italiano non avrà evoluzione, se a questo includiamo sceneggiature pecorecce e dialetti vari il nostro cinema è piccolo, piccolo e nel migliore dei casi fruibile solo dai concittadini e impossibile da esportare tranne in rari casi, la maggior parte degli attori da voi elencati sono residuati teatrali prestati al cinema, grandi attori per carità ma assolutamente imparagonabili a livello internazionale con nomi di rilievo nel panorama cinematografico.
avatar
dino75
Utente Aficionado: 501-2000 post
Utente Aficionado: 501-2000 post

Messaggi : 1697
Data d'iscrizione : 01.10.09
Località : Castellammare di Stabia

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da killer73 il Mar 01 Dic 2009, 12:38

mi piace ricordare Bombolo,non attore di film superlativi ma un comico che ha segnato un epoca.tse tse..

_________________________________






"...Sono un uomo che cammina solo".(Iron Maiden)

"Se i giovani si organizzano,si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi,non c'e' scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull'ingiustizia". (Enrico Berlinguer)



"meglio essere un ubriacone famoso che un alcolista anonimo".
avatar
killer73
Metallo Pensante
Metallo Pensante

Messaggi : 3036
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : versilia

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da anny_skod il Mar 01 Dic 2009, 12:53

duful ha scritto:Emmaris, attualmente solo in teatro si possono trovare ancora dei bravi attori, concordo.
è più per il cinema che mi preoccupo, ma tanto eh

mah..io direi che anche a teatro giungono esemplari non ancora identificabili come attori.Alessandro Preziosi ha recitato l'Amleto di Shakespeare come se stesse facendo una recita di quinta elementare.Se ripenso a come la fece Carmelo Bene mi vengono i brividi,..i soldi per portare schifezze in teatro ce li hanno,..é per far salire gente qualificata che non li cacciano.
avatar
anny_skod
Utente Colonna: 2001-5000 post
Utente Colonna: 2001-5000 post

Messaggi : 3739
Data d'iscrizione : 20.11.09
Località : avellino

https://www.youtube.com/aliquandos     - www.myspace.com/aliquand

Torna in alto Andare in basso

Re: gli indimenticabili: attori italiani

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum